I 4 fondamentali FINIS

    Quando devo valutare i nostri prodotti di maggior successo me ne vengono in mente subito alcuni. Sono prodotti di alta qualità, e di gran beneficio per chi si allena, che possono aiutare nuotatori di qualsiasi livello a migliorare la lorò abilità natatoria.  Li chiamo i 4 fondamentali FINIS: lo snorkel (tubo respiratore) frontale, la monopinna Foil, il Tempo Trainer Pro e lo Swimsense Performance Monitor.  Questi prodotti hanno caratteristiche comuni, come la facilità di utilizzo, l’affidabilità e l’esclusività, ma ognuno di essi merita di essere menzionato per le caratteristiche che lo differenziano dagli altri visto che hanno aiutato a formare il modo in cui ci alleniamo.

    snorkel finis tubo respiratore frontale swimmershopIl prodotto finis più venduto è il respiratore frontale Swimmer’s Snorkel. E’ uno strumento fondamentalmente semplice e nonostante questo fornisce enormi benefici al fine del miglioramento della tecnica di nuoto. La respirazione vince su tutto quando si parla di nuoto, quindi utilizzare il respiratore frontale permette a nuotatori di tutti i livelli di “rilassarsi” (di concentrarsi su altro mettendo momentaneamente da parte la respirazione. Ndt) in acqua. Non c’è nient’altro di simile. In più lo snorkel è facile e conveniente da usare anche se gli allenamenti sono quotidiani. Gli allenatori apprezzano gli attrezzi con queste caratteristiche perché utilizzarli non vuol dire perdere tempo sottraendolo alla pratica. Se l’allenatore decide che è il momento di utilizzare lo snorkel, il nuotatore può facilmente estrarlo dalla borsa di allenamento e indossarlo rapidamente. Infine è un prodotto estremamente resistente che dura anche oltre 5 anni.

    monopinna foil monofin finis swimmershop

    Dopo aver padroneggiato la respirazione è il momento di conquistare un buon colpo di gambe a delfino in immersione e una buona streamline. La Monopinna Foil è lo strumento migliore per migliorare questa tecnica. Questa monopinna, dal design unico, permette al nuotatore di sviluppare un potente colpo di gambe a delfino insegnando al nuotatore a concentrarsi sulle fasi alto/basso e basso/alto del colpo di gambe.  Prendere confidenza con la monopinna Foil può richiedere qualche sessione di allenamento ma l’aumento nella forza delle gambe e dei muscoli del “Core” è inestimabile ai fini dell’aumento della velocità in immersione. Per una monopinna di questo tipo il costo di 39,90 € è davvero irrisorio.

    Tempo Trainer Pro swimmershop nuoto finisIl Tempo Trainer Pro è il prodotto successivo nella lista. E’ unico almeno quanto lo snorkel frontale, perché non c’è nulla di simile sul mercato. La dimensione ridotta lo rende comodissimo. Certo l’allenatore dovrà prenderci confidenza quanto l’atleta, giocandoci

    Advertisement
    un pò. La versatilità di utilizzo di questo attrezzo da allenamento lo rende un ottimo prodotto dia per i velocisti che per i fondisti. E’ adatto ad essere utilizzato sia per una serie specifica di allenamento che in maniera costante. L’uso del Tempo Trainer Pro inoltre non si limita alla vasca. Questo metronomo può essere usato anche per “ritmare” esercizi a secco, corsa e bicicletta. E la batteria dura tantissimo ed è sostituibile con facilità in caso di esaurimento (cosa non possibile con i modelli precedenti di tempo trainer).

    Swimsense performance monitor swimmershop contavascheL’ultimo e più nuovo attrezzo è lo Swimsense Performance Monitor. Questo prodotto strabiliante registra i dati essenziali della nuotata per massimizzare la consapevolezza dei tuoi allenamenti. Lo Swimsense è un orologio da nuotatori che registra e analizza la prestazione del nuotatore archiviando informazioni su ritmo, tempo, distanza, conteggio bracciate, frequenza di bracciata e distanza per bracciata… per tutti e 4 gli stili!!! Questo prodotto è anche l’unico orologio per cui basta la pressione di un pulsante all’inizio dell’allenamento e una alla fine – nessun start e stop dell’orologio tra serie o nelle pause!  Una volta che l’allenamento è completato, tutte le informazioni possono essere caricate gratuitamente sullo Swimsense Training log per essere analizzate ed archiviate. Lo Swimsense richiederà qualche utilizzo per essere utilizzato appieno e con facilità, proprio perché è un prodotto più tecnico ma, ancora una volta, appena presa confidenza è di facile ed intuitivo utilizzo. Il prezzo di 165 € circa non è elevatissimo considerando che è come avere un allenatore personale che registra i dati delle tue nuotate. Lo Swimsense funziona come un diario visto che puoi rapidamente visionare e riesaminare ogni dettaglio delle tue nuotate passate.

    Riassumendo, i 4 fondamentali finis sono prodotti che io mi sento di raccomandare e dovrebbero essere un must nella borsa degli attrezzi di qualsiasi nuotatore. Tutti questi prodotti possono essere utilizzati da nuotatori di ogni livello di abilità per aumentare la forza, migliorare la tecnica e incoraggiare un maggior tempo di allenamento.

    (Tim Elson – Vice Presidente)

    Articoli Simili:

    Teso per la gara? Ecco un punto di vista che potrebbe esserti d'aiuto.
    Una delle domande che ci si pone più spesso, come allenatori ma anche come atleti, è sul controllo dell'ansia in gara. Ci sono molte idee su come gestire i prop...
    Allenamento - se non hai una super Farfalla a 'sto giro usa le pinne!
    La serie di oggi ti offre 4 modi di andare su di frequenza cardiaca:  a)  nuotare un sacco di Farfalla b) nuotare qualche 200 Misti, c) una serie di gambe Rana ...
    10 Modi di Recuperare al Meglio Dopo l'Allenamento di Nuoto
    10 Modi di Recuperare al Meglio Dopo l'Allenamento di Nuoto Ogni nuotatore conosce quella sensazione che tutto il corpo dà dopo un allenamento impegnativo. Ma ...
    Antipaletta StrokeMax - la prova dell'allenatore
    Abbiamo fatto provare l'Antipaletta a un allenatore FIN, ecco che ne pensa: "La senzazione che si avverte utilizzando StrokeMax è essenzialmete paragonabile ...
    Allenamento - variare moltissimo una volta ogni tanto
    Ecco un allenamento estremamente variato che può essere fatto per allentare la tesnione continuando comunque a lavorare sodo. Avrai bisogno di: 1 palla ogni ...
    Rana - gambata con talloni che si toccano
    Nonostante ci si sia concentrati per anni su una gambata a Rana stretta (cioè sull'ampiezza) non dobbiamo dimenticare di assicurarci che i piedi si uniscano in ...
    Stile Libero - integrare le virate in maniera fluida, con Joao de Lucca
    Le virate migliori sono un tutt'uno fluido che non interrompe l'azione con inutili ritardi. Il campione NCAA (National Collegiate Athletic Association) Joao de ...
    Nuoto: Meglio Essere Versatili o Specializzarsi?
    Nuoto: Meglio Essere Versatili o Specializzarsi? Quando Caeleb Dressel divenne il primo uomo sotto i 50 secondi nei 100 metri misti individuali è stata una c...

    You may also like