Estetica e potenziamento – fuori e dentro

    Estetica e potenziamento – fuori e dentro

    Come entri in acqua dice molto sul tipo di nuotatore che sei. Vale lo stesso per il modo in cui ESCI dall’acqua!

    Perché farlo:
    Alcuni nuotatori e allenatori possono pensare che lavorare sulla tecnica di come uscire dall’acqua sia una perdita di tempo. Ma in realtà non esiste un modo più veloce per imparare a dare il colpo d’occhio di un nuotatore di livello se non quello di uscire dalla vasca senza toccare il bordo vasca con il ginocchio o con il sedere.

    migliori occhialini gara record breaker

    Come farlo:
    Per dare una dimostrazione di quest’esercizio, e di come sia possibile divertirsi mettendolo in pratica, abbiamo fatto visita all’Upper Valley Aquatic Center nel Vermont (vedi video).

    I nuotatori, guidati dai capo allenatore Dorsi Raynolds e Signe Linville, utilizzano l’esercizio di fuori e dentro come un esercizio di potenziamento

    Advertisement
    ! Se fatto correttamente questo esercizio richiede coordinazione, forza nelle braccia, flessibilità e un bel gruppo addominale.

    Per iniziare metti entrambe le mani sul bordo. Le mani devono essere a larghezza spalle — o di poco più ampie. L’ombelico vicino al muro.

    Tirati su spingendo con le braccia in un unico movimento morbido. Se ti spingi e poi esiti prima di alzare la gamba perderai lo slancio e ti troverai a dover usare il ginocchio. .Pensa a SU e FUORI invece che soltanto a SU.

     

    Articoli Simili:

    Allenamento - Dorso, concentrandosi sull'equilibrio
    Distanza totale: 3000 m Riscaldamento: 1 x 100 Stile Libero 1 x 100 Dorso 1 x 200 gambe Stile 1 x 100 Stile con pull buoy 1 x 100 Dorso con pull bu...
    Stile Libero - correggere la bracciata a gomito basso
      Teoricamente i nuotatori dovrebbero iniziare la bracciata e la trazione con il gomito alto e continuare a mantenerlo. Quando un nuotatore lascia cader...
    Nuoto posizione corretta della testa, un consiglio di Dave Scott
    Nuoto posizione corretta della testa, un consiglio di Dave Scott Nel nuoto la posizione corretta della testa è essenziale per una velocità massima che non inco...
    Esercizi Virata Nuoto: Virata con Elastico da Corsia
    Esercizi Virata Nuoto: Virata con Elastico In Esercizi Virata Nuoto: Virata con Elastico Nuoto ti suggeriamo un modo divertente per eseguire al meglio la vir...
    Allenarsi per acque libere in piscina
    Allenarsi per acque libere in piscina Allenarsi per acque libere in piscina è completamente diverso rispetto a un allenamento "normale". Non solo è possibile s...
    Allenamento - 3 esercizi da provare con le palette
    Allenamento - 3 esercizi da provare con le palette Ecco, pronte da inserire in allenamento, quattro ripetute da eseguire con palette Agility Finis. Possono s...
    Stile Libero - Gambe di lato e ingresso della mano
    Impara a collegare il braccio che esegue la trazione al braccio che recupera in modo da avere un'altra freccia al tuo arco per migliorare lo stile libero. ...
    Le Palette - uno sguardo rapido
    Qualche cenno tecnico Per quanto riguarda la bracciata, in tutte le nuotate agonistiche, gli arti si muovono principalmente in direzione laterale o trasv...
    422views

    You may also like