Nuoto, un allenamento di resistenza (di Steve bratt)

Nuoto, un allenamento di resistenza (di Steve bratt)

In Nuoto, un allenamento di resistenza, Steve bratt (capo allenatore del team Otter) descrive il suo allenamento preferito di resistenza per i nuotatori che vogliono migliorare la propria potenza aerobica.

Dai un’occhiata anche all’allenamento anaerobico di Steve se vuoi migliorare la velocità e lavorare sul lattato.

Riscaldamento

  • 1 x 400  uno o più stili a piacere
  • 2 x 100 Misti solo gambe SENZA tavoletta.
  • 4 x 100 Stile Libero @ 1:40.
    Scendi 1-4 (ogni successivo 100 m dev’essere più veloce del precedente).

Serie principale

  • 2 x 800m Stile Libero cercando di fare i secondi 800 più velocemente.
    Questi 2×800 possono essere aumentati a 3, 4, 5 x800 a seconda dell’abilità e della forma fisica del nuotatore.
  • 1 x 400 stile a piacere. Quattro cicli di bracciata più veloce possibile allinizio di ogni 100m.

Defaticamento

  • 200m a piacere in recupero attivo.

You may also like

Lascia un commento