Campionati Europei di Nuoto: Domani la 5km di Fondo

    europei-di-fondo-domani-si-comincia

    Foto: FIN

    Campionati Europei di Nuoto: Domani la 5km di Fondo

    Continuano i Campionati Europei di Nuoto e a tuffi e sincro si unisce anche il nuoto di fondo. Ne vedremo delle belle considerati i nomi che scenderanno in …acqua. Giulia Gabbrielleschi, Barbara Pozzobon, Ginevra Taddeucci, Marcello Guidi, Gregorio Paltrinieri, Dario Verani e Rachele Bruni. E per i 25 km Matteo Furlan, Alessio Occhipinti, Simone Ruffini e Veronica Santoni.

    migliori elastici potenziamento bracciata per nuotatori

    Le date e gli orari delle gare di fondo

    Ecco su che giorni sono distribuite le gare di fondo di questi europei e a che orari potrai vederle (alcune saranno trasmesse in diretta da RaiSport)

    • Mercoledì 12 maggio
      • Fondo 11:00 / 5 KM F con Giulia Gabbrielleschi, Barbara Pozzobon e Ginevra Taddeucci
      • Fondo 14:45 / 5 KM M con Marcello Guidi, Gregorio Paltrinieri e Dario Verani
    • Giovedì 13 maggio
      • Fondo 10:00 / 10 KM F con Rachele Bruni, Giulia Gabbrielleschi e Ginevra Taddeucci
      • Fondo 14:00 / 10 KM M con Domenico Acerenza, Gregorio Paltrinieri e Mario Sanzullo
    • Sabato 15 maggio
      • Fondo 14:30 / 5 KM TEAM EVENT con Domenico Acerenza, Rachele Bruni, Giulia Gabbrielleschi e Gregorio Paltrinieri
    • Domenica 16 maggio
      • Fondo 09:30 / 25 km M e F con Matteo Furlan, Alessio Occhipinti, Simone Ruffini, Barbara Pozzobon e Veronica Santoni
    squadra italia nuoto fondo europei 2021

    Fonte: FIN

    Si nuota sul Lago Lupa

    Sono 13 gli atleti italiani che parteciperanno alle gare di fondo di questi europei 2021. Uno splendido insieme eterogeneo di giovani emergenti, campioni affermati e leader esperti. Assente, purtroppo, Arianna Bridi. Si era qualificata sia per la 10 che per la 25 Km ma a causa di una lieve miocardite non sarà presente. GLi facciamo i nostri in bocca al lupo. Dove nuoteranno i nostri azzurri?

    elastici pull buoy caviglie nuoto

    Le gare di fondo si svolgeranno nel lago di Lupa. Un lago artificiale riempito con l’acqua di una sorgente che rifornisce metà della città di Budapest. Per questo l’acqua è estremamente pulita. Potabile al 99,2% con 0,8% di cloro. La profondità è molto alta fin dalla riva: 5 metri. La temperatura alle 10:00 dell’11 maggio era di 17 gradi. E proprio il grande Gregorio Paltrinieri sarà tra i primi a nuotare dentro il fresco lago Lupa. lo farà assieme a Giulia Gabbrielleschi e ai più giovani Marcello Guidi, Dario Verani e Ginevra Taddeucci.

    Advertisement

    Dice il tecnico Antonelli: “Arriviamo a Budapest con grande entusiasmo perché era tantissimo tempo che non partecipavamo a una manifestazione di tale prestigio e presenza. Tornare a competere a questi livelli trasmette tanta energia. Grazie alla federazione siamo riusciti ad allenarci con continuità, non abbiamo mai avuto mancanza di spazi, strutture e disponibilità per collegiali e gare all’estero, potendo conciliare l’open water alla piscina.”.

    braccialetti in corsie riciclate

    Lo sguardo è alle Olimpiadi, ma non solo

    Siamo in pieno carico verso le Olimpiadi. Paltrinieri nuoterà 5 e 10 chilometri e staffetta; Acerenza la 10 chilometri e la staffetta.  L’annullamento di molte gare ha spostato su questi campionati Europei una grande importanza. Sarà infatti in queste gare che gli atleti potranno confrontarsi con avversari che potrebbero ritrovarsi anche alle Olimpiadi. Ma anche verificare la propria condizione effettiva.

    Per Mario Sanzullo e Rachele Bruni le gare sono un test importante (in vista delle Olimpiadi) sia dal punto di vista personale che agonistico. E le condizioni che trovano a Lupa e che troveranno in Giappone sono molto diverse. Qui con acqua fredda e muta là, probabilmente, acqua molto calda.

    Per Simone Ruffini e Alessio Occhipinti l’obiettivo è un risultato di rispetto nella 25 chilometri. Veronica Santoni è alla prima esperienza internazionale; si misurerà anche lei nella 25 chilometri che è una gara molto impegnativa anche dal punto di vista psicologico.

    Nelle 25 chilometri in gara anche Matteo Furlan e Barbara Pozzobon. A domani!

    Articoli Simili:

    Uno Sguardo al Futuro: Primo Giorno di Nuoto alle Olimpiadi di Tokyo 2021
    Uno Sguardo al Futuro: Primo Giorno di Nuoto alle Olimpiadi di Tokyo 2021 Alle Olimpiadi manca ormai meno di un mese. Grazie a Swimming World proveremo a far...
    Adam Peaty d'accordo con le proteste alle Olimpiadi.
    Adam Peaty d'accordo con le proteste alle Olimpiadi. Adam Peaty dichiara fermamente che ogni atleta dovrebbe avere il diritto di protestare alle Olimpiadi, e...
    Tate Jackson Sospeso: positivo al Test THC
    Tate Jackson Sospeso: positivo al Test THC Il nuotatore americano Tate Jackson è stato sospeso per un mese dopo essere risultato positvo al THC durante un co...
    Olimpiadi Nuoto: Gli Americani Sono Pericolosi Quest'Anno?
    Olimpiadi Nuoto: Gli Americani Sono Pericolosi Quest'Anno? Sarà un insieme di considerazioni veloci sul team maschile degli Stati Uniti. Considerazioni che c...
    Quarto Giorno di Nuoto alle Olimpiadi di Tokyo 2021, cosa ci aspetta?
    Quarto Giorno di Nuoto alle Olimpiadi di Tokyo 2021, cosa ci aspetta? Quarto giorno, sarà il 28 Luglio a Tokyo 2021. Quattro le finali in programma: 200 Stil...
    Commissione antidoping FINA squalifica tre nuotatori
    Commissione antidoping FINA squalifica tre nuotatori Ieri, lunedì 28 Marzo 2022, la commissione antidoping FINA ha emesso tre squalifiche per doping a due nu...
    Un altro podio italiano in acque libere: Giulia Gabbrielleschi d'argento
    Un altro podio italiano in acque libere: Giulia Gabbrielleschi d'argento C'è stato il secondo posto di Edoardo Stochino nell'Ultramarathon. E subito un altro...
    Tutti i risultati della coppa del Mondo di Nuoto a Doha
    Tutti i risultati della coppa del Mondo di Nuoto a Doha Il terzo giorno della FINA World Cup 2021 si è svolto a Doha. Abbiamo visto la nuotatrice più prolifi...

    You may also like