5 cose che i nuotatori agonisti dovrebbero tenere a mente prima dell’estate

nuotatori agonisti

5 cose che i nuotatori agonisti dovrebbero tenere a mente prima dell’estate da un articolo di Maddie Strasen, Swimming World College International Nuotatori agonisti? Che tu te ne resti a casa o te ne vada in collegiale, allenarti durante l’estate è fondamentale per stare in forma e non dimenticarsi dei… Continua a leggere

Il succo di barbabietola come integratore per nuotatori?

barbabietola come integratore per nuotatori

Cosa c’è di vero nelle voci sul succo di barbabietola come integratore per nuotatori? Se sei un nuotatore avrai visto girare parecchio succo di barbabietola usato come integratore per nuotatori, se non l’hai visto apri gli occhi! Le barbabietola, come molti vegetali, contiene nitrati inorganici (NO3-) che hanno un impatto… Continua a leggere

Consigli per la scelta del costumone da gara

FUSE costume gara nuoto Finis

1: Prima di iniziare preparati per uno shock al portafogli. I costumoni da gara sono un investimento temporaneo con una vita limitata. Scegliere il costume adatto a te o al tuo nuotatore inizia qui: decidere il tuo budget nella consapevolezza che il prezzo può salire considerevolmente. Quello che inicide così… Continua a leggere

Giochi da allenamento – mescolare la staffetta

allenamento nuoto gioco

Come allenatrice scrivo i miei allenamenti in anticipo con lo sguardo all’intera settimana. Ogni tanto inserisco delle staffette è le trasformo nella serie principale di allenamento. Credo possa essere utile e anche divertente. Prendi una serie di 10 x 50m partenza dai blocchi con un recupero di  2:00, se li… Continua a leggere

L’arte di essere genitore di un nuotatore

Essere il babbo o la mamma di un nuotatore non è facile. Se lo fosse avremmo il quadruplo dei nuotatori rispetto a quelli che abbiamo adesso 🙂 .  Il genitore di un nuotatore agonista deve essere altruista, amorevole, scrupoloso e investire moltissimo nel tempo con suo figlio perché questo possa… Continua a leggere

I “rituali” sul blocco di partenza, come scarichi la tensione?

Stavo guardando le Olimpiadi di Sydney 2000 su Youtube. Si lo so, è un po’ da “nerduotatore”, comunque mentre le guardavo mi sono imbattuto nei memorabili 200 Delfino in cui Misty Hyman mise in crisi le australiane che giocavano in casa. Mentre le atlete entravano sul bordo vasca ho cominciato… Continua a leggere

La storia del nuoto – in Grecia

I Greci non includevano il nuoto negli antichi giochi olimpici. Le terme venivano considerate una parte accessoria delle palestre (mentre a Roma era esattamente il contrario). I popolo della Grecia riteneva che anche la sola vista o lo scrosciare dell’acqua avesse proprietà benefiche, donando salute e vigore, ma era per… Continua a leggere

La storia del nuoto – come tutto è “iniziato”?

Come il saltare il camminare e il correre, anche il nuoto deve avere origini antichissime, costituendo una delle attività spontanee dell’uomo primitivo. La costrizione ad adattarsi all’ambiente di vita per procurarsi mezzi di sussistenza o per sfuggire alle insidie hanno sicuramente portato l’uomo a cercare di muoversi anche nell’acqua, dove sicuramente egli si… Continua a leggere

Buon 65esimo Compleanno Mark Spitz, geniale inventore della beffa dei baffi!

Il tempo vola, ma non così rapidamente da battere i tempi di un uomo nato 65 anni fa, il 10 febbraio: Mark Spitz , quello delle sette medaglie d’oro, tutte vinte con record del mondo, ai Giochi Olimpici del 1972 a Monaco di Baviera . Fino all’arrivo di Michael Phelps con i suoi otto ori a Pechino 2008, Spitz era considerato l’indiscusso ‘più grande’ nuotatore della… Continua a leggere