Allenamento con palette nuoto e pull buoy – ottenere il massimo

palette nuoto

Allenamento con palette nuoto e pull buoy, sembra facile ma non lo è Pull buoy e palette nuoto sono i primi due attrezzi che vengono in mente se si parla di allenarsi in piscina. In questo allenamento da 2200 m in totale useremo un alternanza di palette nuoto e pull… Continua a leggere

Allenamento – allenamento facile stile e dorso, e anche piuttosto breve!

allenamento facile stile e dorso

A volte ci vuole un allenamento facile stile e dorso, ma che sia complicabile! Oggi ti proponiamo questo allenamento facile stile e dorso, facile sia perché non richiede particolari abilità o padronanza della tecnica, sia perché, grazie alla breve distanza, non richiede nemmeno un’eccessiva resistenza fisica. Certo, come facciamo spesso,… Continua a leggere

Allenamento – poche facili vasche per migliorarsi

agility paddle allenamento

Jill Dahle della Finis è stato un agonista e adesso è un allenatore. Ecco cosa suggerisce come allenamento facile per lavorare su alcuni aspetti tecnici di base: 6 vasche: Riscaldamento a Stile o Dorso 4 vasche: lavoro di braccia con palette (Agility per lavorare forza e tecnica oppure Freestyler per… Continua a leggere

Allenamento – preparazione per triathlon facile facile

allenamento triathlon acque libere facile

Ecco un allenamento abbastanza facile per chi vuole preparasi a un evento di triathlon amatoriale Riscaldamento: 10 x 50 Stile Serie principale: 5 x 200 a (3/4 della velocità massima – l’ideale sarebbe mantenere la stessa andatura aiutandosi, ad esempio, con un Tempo Trainer) Defaticamento: 1 x 300 in recupero… Continua a leggere

Allenamento – facile in acque libere

acque libere allenamento

Ecco un allenamento abbastanza facile da praticare in acque libere per una distanza di circa 3000 m (possono sembrare tanti ma riuscirete a farli facilmente) Riscaldamento Allontanati dalla riva nuotando in scioltezza e controllando la posizione (bracciata orientativa – con sguardo) ogni 5 bracciate. 10 minuti di nuoto senza interruzione.… Continua a leggere

Giochi da allenamento – partenze

allenamento giochi nuoto

L’abilità di partire, efficacemente e velocemente, dal blocco è obiettivo comune per tutti i nuotatori. Il solito “A postooooo… via!” può rapidamente diventare ripetitivo e poco stimolante ma è un’abilità da esercitare, quindi perché non renderla un poco più interessante? Trasformare un esercizio in un gioco elimina la noia sia… Continua a leggere

Allenamento – aumento delle ripartenze

Vediamo cosa puoi fare con un po’ più di riposo! Serie principale: 1600 m 16 X 100 a piacere, MA o tutte nuotate con lo stesso stile oppure con l’alternanza degli stili dei Misti. Inizia con una ripartenza che ti dia 10-12 secondi di recupero (andatura moderata). Ogni due ripetute… Continua a leggere

Allenamento – una serie veloce a Dorso

Una serie veloce da inserire in allenamento per lavorare sulla velocità dell’uscita della mano dall’acqua. Serie di Dorso:  600 Questa serie può essere fatta con o senza pinne corte.  Scegli una ripartenza che ti dia all’incirca 6 secondi di riposo per i 50m di gambe/tecnica, 10-11 secondi di riposo per… Continua a leggere

Allenamento – alla scoperta del Tempo Trainer PRO

Quando si insegna ai nuotatori come capire l’andatura del proprio Crawl a volte è bene metterli in uno “stato di disagio”. Alcune andature vanno bene per certi nuotatori e male per altri. Trattare tutto il gruppo di nuotatori allo stesso modo vorrebbe dire avere sempre qualcuno scontento. O beh…  Prima… Continua a leggere

Allenamento – per principianti che vogliano migliorare la resistenza e il Crawl

Ecco un allenamento che può essere utile a chi ha appena cominciato con il nuoto*. La distanza totale di 600m può sembrare troppa a un primo sguardo. Nonostante questo se segui l’allenamento con le varie pause riuscirai a macinare quella distanza molto facilmente. Se ti accorgi di non farcela o… Continua a leggere

Allenamento – controllo della respirazione

Migliora la tua capacità polmonare con questo allenamento di 2700 m Riscaldamento: 100 Stile 100 Pullbuoy 100 Gambe 100 a piacere Serie Principale: 16 x 50 Stile Libero con controllo della respirazione (sentiti libero di adattare le varie modalità di respirazione alle tue esigenze) 4×50 recupero di :05 con 5… Continua a leggere

Allenamento – se hai mezz’ora per allenarti (per acque libere e triatleti)

Un allenamento breve ma utile se si ha una mezz’ora disponibile e non si è allenatissimi. Ci si allena in vasca ma è utile per chi pratica nuoto Open Water o Triathlon Riscaldamento: 10 x 50m Stile libero (andatura lenta) Serie principale: 5 x 200m Stile Libero (a 3/4 della… Continua a leggere

Allenamento – testa sulla tecnica, duri!

La serie di allenamento di oggi inizia con la tecnica, nello specifico su come mano e avambraccio interagiscono con l’acqua durante la presa, e finisce con sei da 100 metri che verificano quanto hai prestato attenzione durante la parte più tecnica dell’allenamento. Quindi stai concentrato perché se ti distrai l’allenatore… Continua a leggere

Allenamento – doppia versione, scegli la distanza!

Versione 1 – Breve distanza RISCALDAMENTO: 100 Stile 100 Misti solo gambe 100 Misti – esercizio di tecnica a piacere 300 m SERIE PRINCIPALE: 16 x 25 ripartenza a :10 – 4 vasche per ogni stile in questo modo 1 – metà veloce/metà rilassata 2- metà rilassata/metà veloce 3 –… Continua a leggere

Allenamento – tecnica mano-avambraccio

Questa settimana inseriamo un po’ di tecnica nell’allenamento… nello specifico concentrandosi su come mano e avambraccio interagiscono con l’acqua durante la presa. E si termina con 6 x 100m che verificano quanto hai prestato attenzione alla parte tecnica! SERIE PRINCIPALE:  1800 m Nella parte tecnica di questa serie cerca di… Continua a leggere

Non ce la fate a rispettare le ripartenze? Allora pinne corte!

SERIE PRINCIPALE:  1600, 2000, 2400 o ??? Cercate di fare questa serie di allenamento in gruppo.  Se è necessario, indossate pinne per riuscire a star dietro alle ripartenze e avere il tempo di recuperare. Nuotate 4 ripetizioni della seguente serie, senza nessun riposo aggiuntivo tra le ripetizioni. Potete scegliere sia… Continua a leggere

Allenare il gomito alto

Ecco una serie che può essere inserita in allenamento per allenare l’EVF 4 ripetizioni 6x 25 Stile Libero con la paletta Fulcrum 1 x 100 Stile Libero 4 Ripetute di 6×25 Stile Libero 1: Remata a gomito alto (faccia in acqua – vedi video) 2: Solo braccio destro 3: Solo… Continua a leggere

Allenamento – 3 esercizi da provare con le palette

Ecco, pronte da inserire in allenamento, quattro ripetute da eseguire con palette Agility Finis 4 Ripetizioni: 4 x 25 Stile Libero con Palette Agility Round 1: Solo braccio destro Round 2: Solo braccio sinistro Round 3: Aumentando la velocità dal 60% della velocità massima all’ 85% Round 4: serie di… Continua a leggere

Allenamento – A secco con elastici

Un estratto da un libro di prossima pubblicazione nella collana “I quaderni di Swimmershop” a proposito dell’allenamento a secco con elastici: “Dorso – Si raccomanda di eseguire i movimenti del dorso con la Stretchcord agganciata in alto. Se il nuotatore esegue gli esercizi in posizione supina, ad esempio su una… Continua a leggere

Recupero nel Triathlon: Allenamento per la settimana della gara

A proposito di questo allenamento: Può essere difficile calibrare il proprio allenamento nella settimana di recupero ed è importante ricordare che ciò comporterà tentativi ed errori poiché alcune strategie di recupero (tapering) funzionano meglio per alcuni nuotatori e peggio per altri. Quindi eccoti un esempio di allenamento che puoi testare… Continua a leggere

I benefici di una paletta senza elastico (e un allenamento)

La paletta senza elastico Agility Paddles è stata fin da subito un grande successo di FINIS. La paletta è elegante e semplice e davvero speciale, non tanto per quello che include, ma per quello che ha scelto di eliminare. Nessuno dei fastidi legati a regolazioni e rotture come con i… Continua a leggere

Consigli FINIS ai nuotatori – Massimizzare la Distanza x Bracciata usando le Palette Freestyler FINIS

I grandi nuotatori hanno tutti una componente di grazia e fluidità nella loro esecuzione di bracciata. Anche se esercitano un grande sforzo mentre cercano di raggiungere il più velocemente possibile l’altro estremo della vasca, la loro tecnica non crolla mai. Questo perché ogni grande nuotatore, grazie ad infinite ore di… Continua a leggere

Allenamento – Palette senza elastico, tubi ed esercizi di tecnica

Questo allenamento mi è sembrato ottimo per i Master di livello base che allena Barbara Hummel. L’intera sessione è stata nuotata indossando pinne corte. Distanza totale: 1800 metri, escluso il riscaldamento prima della serie principale 8 X 25 con ripartenza a :40 i 25 dispari:  Battuta di gambe a Delfino… Continua a leggere

Allenamento – Tempo Trainer Pro

Serie brevi per ogni stile con il Tempo Trainer Pro come attrezzo della settimana. Se avete solo alcuni Tempo trainer, cioè non ce n’é abbastanza per tutti, potete fare un allenamento a circuito. La versione “principianti” di questa serie la trovate più in basso nella pagina. RISCALDAMENTO:  400 m a… Continua a leggere

Allenamenti – le Palette PT paddles

Dopo una serie con il Pull Buoy è normale per un nuotatore avere la “sindrome delle mani piccole” con manifesta difficoltà a riprendere la sensibilità per l’acqua. E se ci fosse una paletta che fa esattamente l’effetto opposto aumentando la sensibilità delle mani, proprio come se fossero più grandi una… Continua a leggere

Allenamento del venerdì – piramide per Master USA

Ecco una serie di allenamento che l’allenatrice Barbara Hummel ha propinato ai suoi atleti Master su due giorni consecutivi di allenamento. Il secondo giorno erano presenti alcuni nuotatori che non c’erano il giorno precedente. Per evitare di fare l’allenamento nello stesso identico modo il secondo giorno i più veloci (lane… Continua a leggere

Allenamento – lavoro sul ritmo per “principianti”

RISCALDAMENTO:  400 a piacere GAMBE RISCALDAMENTO:  300 10 X 25 con pinne corte; i primi 4 con ripartenza a :35 ; gli ultimi 6 a :30 i 25 dispari: battuta di gambe a delfino sul dorso i 25 pari:  battuta di gambe a dorso 50 in scioltezza di recupero SERIE… Continua a leggere