Giochi da allenamento – partenze

L’abilità di partire, efficacemente e velocemente, dal blocco è obiettivo comune per tutti i nuotatori. Il solito “A postooooo… via!” può rapidamente diventare ripetitivo e poco stimolante ma è un’abilità da esercitare, quindi perché non renderla un poco più interessante?

Trasformare un esercizio in un gioco elimina la noia sia per l’allenatore che per il nuotatore.

Quindi, in questo esercizio si gareggia per essere l’ultimo a rimanere sul blocco.La parte migliore è la semplicità. Si tratta di rimpiazzare il “via” con altre parole (anche quelle più ingannevoli, tipo quelle che iniziano per “v”). Se il nuotatore parte dal blocco con la parola diversa da “via” è eliminato. Tutti (anche quelli partiti sulla parola sbagliata e per cui eliminati) un 25 (VELOCE) nello stile preferito. Quelli rimasti montano di nuovo sui blocchi e partecipano all’eliminazione successiva. Se cominciano a rimanere in troppi si possono eliminare anche quelli che arrivano ultimi nei 25.

È un esercizio molto utile per migliorare i riflessi e l’esplosività

552views

Articoli Simili:

Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS - Parte 3 di 6
Oggi vorrei continuare la comparazione tra gli snorkel occupandomi dello Snorkel Junior. Per motivi di chiarezza confronterò tutti i diversi tipi di respira...
Allenamento - virate in vasca corta
Quando comincia la stagione della vasca corta è tempo di concentrarsi sulle virate. Riscaldamento: 1 x 400 a piacere Serie di riscaldamento: 8...
La frequenza e i Tempo Trainer
Quest'oggi riportiamo un articolo apparso sul sito dell' A.S. Molinella Nuoto a firma Andrea Scalambra che reputiamo molto ben fatto e di estremo interesse per ...
Tutti gli stili - andatura tempo trainer dei Marlins of Raleigh
Usare efficacemente il tempo trainer con l'andatura tempo trainer dei Marlins of Raleigh Per andatura tempo trainer dei Marlins of Raleigh dobbiamo ringraziare...
Il parere di un Master sulla pinna EDGE di Finis
Il parere di un Master americano sulle nuove pinne EDGE della FInis: È stato un allenamento fantastico con le pinne EDGE di Finis. Sono arrivato al punto che...
Virate - su e fuori! Allenare l'uscita dalla vasca.
Allenare l'uscita dalla vasca è davvero importante. Ma tanto da fare la differenza? Come entri in acqua dice molto di te come nuotatore. Così anche la tua usci...
Allenamento - è dura essere un nuotatore
Eh sì, è dura essere un nuotatore, sopratutto con allenamenti come questo. Ricordati che essere un nuotatore è anche variare l'intensità aumentando le pause e ...
Esercizio - spalle strette a Stile Libero
Perché spalle strette a stile libero? Come posizioni il corpo in acqua durante la nuotata ha un ruolo essenziale nel mantenere la velocità. Se guardi al tuo co...

You may also like