Allenamento – controllo della respirazione

Migliora la tua capacità polmonare con questo allenamento di 2700 m

Riscaldamento:

  • 100 Stile
  • 100 Pullbuoy
  • 100 Gambe
  • 100 a piacere

Serie Principale:

  • 16 x 50 Stile Libero con controllo della respirazione (sentiti libero di adattare le varie modalità di respirazione alle tue esigenze)
    4×50 recupero di :05 con 5 respirazioni ogni 50 m
    4 x 50 recupero di :10 con 4 respirazioni ogni 50 m
    4 x 50 recupero di :15 con 3 respirazioni ogni 50 m
    4 x 50 recupero di :20 con 2 respirazioni ogni 50 m
  • 200 Stile a piacere (non Stile Libero) alternando una vasca di tecnica a una vasca di stile
  • 5 x 100 con recupero di :15
    1 – 100 Stile Libero
    2 – 75 Stile Libero/25 a piacere (non Stile)
    3 – 50 Stile Libero/50 a piacere (non Stile)
    4 – 25 Stile Libero/75 a piacere (non Stile)
    5 – 100 a piacere (non Stile) VELOCE!
  • 8 x 50 gambe con pinne da potenziamento (riposo :10)
    25 battuta gambe su fianco destro/25 su fianco sinistro
  • 4 x 50 a piacere con recupero di :10 (con la tua andatura dei 200m)
  • 100 pull buoy
  • 100 remate

remate nuoto esercizio

348views

Articoli Simili:

Esercizio - allungo sotto tavoletta
Esercizio nuoto: allungo sotto tavoletta Questo esercizio "allungo sotto tavoletta" ce lo hanno sottoposto Andre Salles-Cunha e Jason Martin, allenatori all'Al...
Allenamento - Metti alla prova le tue pinne EDGE
Prova a inserire queste serie nel tuo allenamento, sono quelle utilizzate per lo sviluppo delle nuove pinne corte da allenamento EDGE della FINIS! La serie c...
Allenamento - Distanza per nuoto pinnato, di Stefano Konjedic
Come promesso nello scorso post ecco il secondo allenamento di Stefano Konjedic, stavoleta con un lavoro sulla distanza e frequenza cardiaca di soglia. ALLENAM...
L’importanza della tecnica del nuoto
Per quanto tu possa ritenere importante la tecnica del nuoto, lo è di più. E rieccoci qui con un altro articolo, come avrete dedotto dal titolo, oggi mi piacer...
Quand'è che da "allungo" diventa "scivolamento"? La differenza tra scivolamento e allungo può fare l...
La risposta alla domanda di un nuotatore: “C'è un confine sottile tra scivolamento e allungo. Come si può spiegare la differenza tra le due cose?” Di cosa si...
Virata aperta, un esercizio per impararla bene - Parte 3
Ecco la terza fase dell'esercizio per imparare bene la virata aperta. Anche se sai come virare questo esercizio aumenterà la tua velocità di rotazione aumentand...
Allenamento - variare moltissimo una volta ogni tanto
Ecco un allenamento estremamente variato che può essere fatto per allentare la tesnione continuando comunque a lavorare sodo. Avrai bisogno di: 1 palla ogni ...
Rana - Gambe con pull buoy
Battere le gambe con un pull buoy è un esercizio molto utile per sviluppare una battuta di gambe meno ampia ed evitare troppo stress alle articolazioni del gino...

You may also like