La Piramide SSD in vetta nelle gare di Nuoto.

Piramide SSD

Gli atleti e gli allenatori della Piramide SSD

Tempo di bilanci per Il Centro sportivo Piramide SSD di Guidonia che, grazie agli ottimi risultati del settore nuoto agonistico e “master”, si conferma tra le realtà più solide e attive nella promozione dei valori agonistici e sportivi a livello regionale e nazionale.

Ecco i principali appuntamenti che hanno visto predominare i giovani atleti della Piramide in questa prima tranche della Stagione Agonistica 2015-2016: Trofeo Città di Lucca, 21 e 22 novembre, dove gli atleti della categoria Esordienti A-B allenati da Francesco Lucci e della Categoria Ragazzi e Juniores allenati da Ilaria Greggi, hanno ottenuto ottimi risultati e una pioggia di medaglie di cui 10 d’oro, 7 d’argento e 10 di bronzo. Inoltre i ragazzi della Piramide, insieme ai ragazzi della SS Lazio Nuoto, hanno ottenuto il 2° posto a squadre su circa 20 società partecipanti.

In occasione del Trofeo delle Regioni UISP (Unione Italiana Sport Per tutti) del 6 e 7 dicembre, gli Esordienti B Emanuele De Cristofano e Giordana Corpolongo sono stati selezionati per far parte della rappresentativa Regionale Lazio e hanno gareggiato nei 50 farfalla, ottenendo dei buoni tempi e distinguendosi sia nella gara individuale che nella staffetta. Al 1° Meeting autunnale FIN del mese di Dicembre, l’intera squadra ha mantenuto alto il livello dei risultati raggiunti.

Da evidenziare le prestazioni di Giorgio Chialastri (400 Stile Libero) e Alessio De Luca (200 e 400 misti e 200 farfalla) che hanno ottenuto la qualificazione ai prossimi Campionati Italiani di Categoria che si terranno a Riccione nel mese di Aprile.

Protagonista, il 20 dicembre, della 3° prova Uisp  la Piramide, grazie agli atleti Master e dell’agonistica, ha ottenuto  numerose medaglie, confermando il primato regionale. Infine, sempre il 20 dicembre, due nostri atleti si sono fatti valere al campionato a squadre “Coppa Brema”; Gaia Damiani ha nuotato un brillante 800 Stile e Alessio De Luca ha polverizzato il tempo limite per i campionati Italiani nei 1500 Stile Libero.

“Sono molto orgoglioso dei nostri ragazzi- dichiara il Presidente Francesco Venerucci– e della professionalità dei nostri coordinatori e allenatori che seguono tutti gli aspetti della crescita dei loro allievi.

Forte di un’attività decennale nel campo del Nuoto e del Fitness la Piramide SSD è un soggetto di riferimento importante per il territorio soprattutto per il proprio operato che introduce i benefici del nuoto dalla più tenera età (baby nuoto) fino alla categoria Master (over 25) passando per la più consistente categoria agonistica. ”

La stagione è ancora molto lunga, nuove sfide e nuovi appuntamenti attendono le giovani promesse di Guidonia, ma loro sono già in acqua.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento