Federica Pellegrini, il futuro della Divina, tra Nuoto e TV

    Federica la Divina, tra Nuoto e TV

    Fonte Immagine: TV8

    Federica Pellegrini il futuro della Divina, tra Nuoto e TV

    L’ultimo commovente momento di cui si è resa protagonista Federica Pellegrini è stato con un Golden Buzz alla fantastica piccola ginnasta Giorgia Greco. Una sorta di messaggio che non poteva non arrivare proprio dalla Divina: nessun ostacolo è insuperabile, se si è determinati si possono ottenere risultati, non solo sportivi.

    Un intreccio che appare ormai indissolubile tra sport e televisione per la Fede nazionale. Proprio l’altro giudice di Italia’s Got Talent, Matano, si esprime sulla Pellegrini affermando entusiasta: “E’ tenace, impara in fretta e si è calata perfettamente nella parte”. C’è chi ci vede una POSSBILE naturale continuazione della carriera che da sportiva potrebbe trasformarsi in televisiva.

    cuffie nuoto originali e divertenti swimmershop

    Finora è già successo a Carlo Pedersoli, che forse conoscete come Bud Spencer. In misura minore anche il grande Massimiliano Rosolino continua a comparire in vari programmi TV grazie alla sua esplosiva simpatia. È di poche settimane fa la sua divertentissima partecipazione a Deal With It, se va la siete persa recuperatela qui sotto, Rosolino è davvero simpaticissimo. (sotto alpiccolo estratto video troverete il link di Dplus dove vedere la puntata intera).

    I record sportivi di Federica

    Non è certo facile elencare tutti i successi sportivi di Federica. Sono tantissimi, potete vederli nel dettaglio sulla pagina italiana, molto ben fatta, di Wikipedia a lei dedicata. Basti sapere che inziò a farsi notare nel 2002 ai campionati italiani di Gubbio, ma il primo risultato a livello internazionale fu l’argento nei 200 m Stile lIbero alle Olimpiadi di Atene del 2004.

    blank

    Di Michiel Jelijs – Flickr: Federica Pellegrini, CC BY 2.0,

    Da lì in poi un’escalation senza soste di successi strepitosi. Medaglie d’oro, argento e bronzo come se piovesse e record infranti con una costanza implacabile. Non poteva non diventare una delle nuotatrici italiane e mondiali più amate di sempre. Federica Pellegrini è ormai entrata nell’Olimpo della storia del nuoto. Dopo una delusione in seguito della mancanza di risultati ai Giochi Olimpici di Londra del 2012 e un poco di pausa, la Divina ritorna a salire la scalinata dei successi iniziando una nuova fase.

    blank

    Con l’allenatore francese Philippe Lucas, Fede riparte con un argento ai mondiali di Barcellona del 2013 e poi tornano le medaglie d’oro: a pioggia dagli europei di Herning del 2013 fino agli europei in vasca corta di Glasgow 2019.

    Al 2019 Federica Pellegrini è la prima e unica nuotatrice nella storia che sia riuscita a vincere 8 medaglie di seguito 8 edizioni dei campionati mondiali di nuoto. Ma è anche l’atleta con più medaglie agli Europei in vasca corta nei 200 sl (cinque medaglie do’oro e una di argento in totale).

    Le prime apparizioni televisive di Federica

    Federica Pellegrini passa inizialmente alla televisione, come era prevedibile, attraverso le pubblicità: Enel, Pavesini, Yamamay, HeadShoulder, e altre, a partire dal 2010.

    Si conferma una persona eccezionale (e mai la ringrazieremo abbastanza) quando nel 2015 promuove la campagna contro il femminicidio “Ferma il Bastardo” e il progetto contro il doping (I am doping free) dell’allora compagno Filippo Magnini.

    Approda stabilmente in Tv nel 2020 con Italia’s Got Talent in cui ha il ruolo di giudice che svolge, ci pare, in maniera davvero talentuosa! Un apparizione anche in C’è Posta Per Te della De Filippi.

    Progetti per il Futuro di Federica Pellegrini?

    Quali saranno i progetti futuri della Federica Nazionale? Ancora sport? Solo Tv? Possiamo solo basarci sulle sue dichiarazioni rilasciate a Rosalba Carbutti per Quotidiano.net.

    In merito alla partecipazione ai Giochi Olimpici di Tokyo, Federica afferma che si sta allenando duramente per  le qualificazioni di fine marzo e che probabilmente sarà la sua ultima Olimpiade.

    Una delle frasi più belle dette da Fede in quest’intervista, parlando dell’approccio all’allenamento, e che ci sembra veicoli un concetto valido e necessario per tutti i nuotatori, anche a quelli che si sentono perfetti, è:

    “Cercare di progredire sempre, è necessario per migliorare se stessi”.

    Una dichiarazione che ci sembra fantastica proprio perché pronunciata da un atleta arrivata al punto più alto vette del proprio sport. La volontà di migliorare sé stessi ci pare rappresenti al meglio lo spirito essenziale e importante dello Sport con la S maiuscola.

    blank

    Alla domanda se abbia progetti per quando darà l’addio al nuoto ecco che Federica ventila la possibiltà di una propria candidatura  nella commissione atleti del Cio. Staremo a vedere, perché di seguire Federica Pellegrini non ci si stanca mai!

    negozio nuoto più conveniente

    Articoli Simili:

    Kristof Milak. Velocità da record ai Nazionali Ungheresi di Budapest
    Kristof Milak. Velocità da record Kristof Milak ha nuotato i 200 m Farfalla con un tempo che, in tutta la storia del nuoto, è secondo solo al record del mond...
    Chi ha dominato il nuoto di Tokyo e perché: Ledecky, Peaty, Dressel, Milak
    Chi ha dominato il nuoto di Tokyo e perché: Ledecky, Peaty, Dressel, Milak Ormai sono passate più di due settimane dalla fine delle Olimpiadi ed è stato poss...
    Semifinale del trofeo pallanuoto femminile LEN Trophy, i sorteggiati
    Semifinale del trofeo pallanuoto femminile LEN Trophy, i sorteggiati Sono finiti i sorteggi per ben tre diverse competizioni di pallanuoto. Proprio ieri si è...
    Nuoto, Trials Cinesi: Yang Nuota i 100 Stile in 53"2
    Nuoto, Trials Cinesi Wang Shun vince il suo terzo titolo nazionale piazzandosi primo nei 200 Misti con 1'56"78 (terzo tempo più veloce al mondo quest'anno). ...
    Domani Pallanuoto Femminile Eurolega: Roma - Budapest
    Domani Pallanuoto Femminile Eurolega: Roma - Budapest Si gioca domani a Budapest nella famosa piscina Alfred Hajos il girone di ritorno dei quarti di pallanu...
    Sport e Nuoto: Barelli Lancia Allarme Disperato alla Camera
    Sport e Nuoto: Barelli Lancia Allarme Disperato alla Camera Barelli Lancia un Allarme Disperato alla Camera: "Le società sportive sostituiscono lo Stato da t...
    Lega Nuoto: Quando Sapremo chi Rimane negli Aqua Centurions?
    Lega Nuoto: Quando Sapremo chi Rimane negli Aqua Centurions? Un piccolo riassunto del punto a cui siamo con la ISL (Lega Nuoto Internazionale). In questi gio...
    Domani sera a Roma il Gran Galà per i nuotatori Olimpici e Paralimpici
    Domani sera a Roma il Gran Galà per i nuotatori Olimpici e Paralimpici Ci saranno le stelle del nuoto Olimpico e del nuoto Paralimpico sul "blue" carpet del ...
    1.2kviews

    You may also like