La forza di un nuotatore: Lamberti si ammala: “non abbassate mai la guardia”

lamberti nuotatore covid

Fonte immagini: twitter, tg1

La forza di un nuotatore: Lamberti si ammala: “non abbassate mai la guardia”

Dieci giorni fa stava benissimo. Oggi dichiara: !È la mia vasca più complicata ma va passata in progressione, come sempre, non bisogna mollare mai. Qui bisogna avere a che fare con la propria vita, è pesante”.

A parlare è Giorgio Lamberti, 52 anni, leggenda del nuoto italiano. Fu proprio Lamberti il primo italiano a portare a casa un record del mondo e anche a vincere un oro mondiale (in australia durante i mondiali 1991, nei 200 metri a Stile Libero). Oggi parla al tg1 dalla terapia subintensiva agli Spedali civili di Brescia. Si è ammalato di COVID.

Parla perché ci tiene a sensibilizzare l’opinione pubblica e i nuotatori tutti. Ci tiene a far capire che con questo virus non si può abbassare la guardia; infatti anche un ex atleta, in forma e senza altre patologie, può subirlo in una delle sue forme più pesanti.

Tutto il mondo del nuoto si stringe intorno a Lamberti, noi compresi. Faremo tesoro dei suoi avvertimenti, sperando che tutti, nuotatori e non, gli diano ascolto.

negozio nuoto più conveniente

322views

You may also like