Finale Campionato Pallanuoto Unipol Sai Cup, chi se la gioca?

    campionato unipol sai pallanuoto femminile

    Fonte Immagini: foto di Andrea Staccioli -DBM

    Finale Campionato Pallanuoto Unipol Sai Cup, chi se la gioca?

    Ed ecco la finale finalmente. Stasera alle 19:15 in diretta su Raisport HD si giocherà la finale della coppa di pallanuoto femminile UNIPOL SAI. E la finale sarà tra la Roma (Lifebrain SIS Roma) e L’Ekipe Orizzonte. Il premio? La coppa Italia di pallanuoto femminile.

    negozio nuoto più conveniente

    Roma vs Padova

    La SIS Roma si qualifica per la finale grazie al 9 a 8 contro Plebiscito Padova in una partita davvero sul filo del rasoio. Il Padova è in svantaggio prima di 6-5 a metà gara e poi di 7-6 nel terzo tempo. Ma con coraggio riesce a ribaltare la situazione con un doppio goal di Picozzi, in finale il pareggio di 8 a 8 viene deciso da Galardi che segna a quattro minuti dalla fine della partita.

    Catania contro Verona

    Meno complicata la partita tra le siciliane dell’Ekipe Orizzonte e CSS Verona che finisce 18 a 5. La Lifebrain SIS Roma ha già conquistato una Coppa Italia nel 2019 contro il Rapallo. Mentre l’Ekipe Orizzonte ha già vinto 3 volte la Coppa, l’ultima nel 2018 proprio contro la Roma.

    blank

    I commenti delle partite

    Tania Di Mario, presidente de L’Ekipe Orizzonte dice: “Abbiamo approcciato la partita nel migliore dei modi e non era facile assolutamente. Domani ci giochiamo il primo traguardo importante della stagione: c’è grande entusiasmo. Sappiamo che la Lifebrain SIS Roma è un avversaria difficile da affrontare, soprattutto quando gioca in casa seppur senza pubblico. Sarà una sfida molto stimolante”.

    Mentre Giovanni Zaccaria, allenatore della CSS Verona: “Mi aspettavo una partita diversa da parte delle mie ragazze. Ho visto un atteggiamento troppo remissivo. Le ultime partite di campionato mi avevano trasmesso segnali positivi e invece oggi poche cose sono andate bene. A un appuntamento come questo si deve arrivare con maggiore cattiveria e determinanzione. Ci servirà da lezione per il futuro”.

    foto di Andrea Staccioli (Inside – DBM).

    Articoli Simili:

    Un altro podio italiano in acque libere: Giulia Gabbrielleschi d'argento
    Un altro podio italiano in acque libere: Giulia Gabbrielleschi d'argento C'è stato il secondo posto di Edoardo Stochino nell'Ultramarathon. E subito un altro...
    Ma Davvero? Riaprire le Piscine Coperte il Primo Luglio?
    Ma Davvero? Riaprire le Piscine Coperte il Primo Luglio? Non è solo il presidente federnuoto ad essere allibito. Siamo tutti allibiti. Ma quale cavolo di sig...
    Nuotatori Cinesi che Vedremo alle Olimpiadi: Sbancano le Nuotatrici
    Nuotatori Cinesi che Vedremo alle Olimpiadi Sono le battute finali per i Campionati Nazionali di Nuoto in Cina, validi per le qualificazioni alle Olimpiadi 2...
    I muscoli che usi nel nuoto, per ogni Stile
    I muscoli che usi nel nuoto, per ogni Stile Non è una novità che nuotatori e nuotatrici mantengano i loro fisici al massimo della forma con allenamenti in pa...
    Nuoto: 56 anni fa, la tragedia di Brema. Una sventura tremenda.
    Nuoto: 56 anni fa, la tragedia di Brema. Una sventura tremenda. Oggi è l'anniversario di una tragedia. Una tragedia che coinvolge nello specifico anche il mo...
    ISL giorno 2: Stewart da record, i Cali Condors dominano
    ISL giorno 2: Stewart da record, i Cali Condors dominano Nel primo giorno di gare Lega Nuoto i Cali Condors avevano annunciato di voler rimanere in cima alla...
    Commissione antidoping FINA squalifica tre nuotatori
    Commissione antidoping FINA squalifica tre nuotatori Ieri, lunedì 28 Marzo 2022, la commissione antidoping FINA ha emesso tre squalifiche per doping a due nu...
    Nuoto, il riassunto del Lunedì – 26 Aprile 2021
    Nuoto, il riassunto del Lunedì – 26 Aprile 2021 In Nuoto, il riassunto del Lunedì trovi un breve riassunto di quello che è successo nel fine settimana e che ...

    You may also like