Federnuoto mette i centri federali a disposizione di nuotatori afghani

afghanistan centri federnuoto

Foto: FIN/Googlemaps

Federnuoto mette i centri federali a disposizione di nuotatori afghani

La FIN (Federazione Italiana Nuoto) ha ascoltato con attenzione l’appello della sottosegretaria di Stato con delega allo Sport Valentina Vezzali. Su Twitter Vezzali ha pubblicato un appello: “In queste ore attraverso una nota del DipSport indirizzata al Ministero degli Esteri ho manifestato al Ministro Luigi Di Maio la disponibilità del mondo dello sport a mettersi al servizio per la crisi afgana. Un sostegno concreto che, sono certa, vedrà il pieno coinvolgimento delle Federazioni”

Boa impermeabili portaoggetti nuoto

La risposta di Barelli

Paolo Barelli, presidente di Federnuoto, ha subito risposto con entusiasmo: “Siamo pronti a ospitare, con il coordinamento del Governo, gli atleti delle discipline acquatiche dell’Afghanistan presso i nostri centri federali. Lo sport è inclusione, e deve rappresentare un’opportunità di integrazione, giammai di divisione, soprattutto in momenti storici di forte preoccupazione“.

Fonte: https://www.federnuoto.it/home/federazione/news-la-federazione/37314-crisi-afghanistan-barelli-all-ansa-la-federnuoto-mette-a-disposizione-i-centri-federali.html

You may also like