Coppa COMEN Nuoto: Italia sul podio, prestazioni al top

    coppaCOMEN-2021-nuoto-risultati

    Foto: coppa comen

    Coppa COMEN Nuoto: Italia sul podio, prestazioni al top

    Si è conclusa la Mediterranean Cup 2021 di nuoto (COMEN CUP) E l’abbiamo fatta un po’ da padroni. In tre giorni i ragazzi e le ragazze azzurre hanno dato veramente il meglio. La nostra nazionale ha vinto tutto, sotto lo sguardo orgoglioso del tecnico FIN delle giovanili, Walter Bolognani. La classifica finale la potete vedere a fondo del post ma è presto detto, siamo primi. Quattrocentoottantacinque  i punti fatti dai giovani nuotatori e trecentonovantotto quelli delle giovani nuotatrici.

    snorkel tubo frontale nuoto professionale

    Le tre giornate

    Ecco i risultati gara per gara delle tre giornate. Ed ecco dove trovare tutti i crono nuotatore per nuotatore. Riportiamo la classifica di Federnuoto.it in cui viene riportato il primo classificato e i primi due italiani in ordine di arrivo.

    Risultati della 1^ giornata – 15 ottobre

    • 100 Stile ragazze
      • 1. Ula Rozic (Slovenia) 58″69
      • 4. Vittoria Becuzzi 58″97
      • 7. Valentina Procaccini 59″38
    • 100 Stile ragazzi
      • 1. Lorenzo Galossi 51″80
      • 2. Davide Passafaro 51″87
    • 400 misti ragazze
      • 1. Iaman Advic (Bih) 4’58″24
      • 4. Alice Bonini 5’04″57
      • 6. Giulia Pascareanu 5’07″58
    • 400 misti ragazzi
      • 1. Andrea Camozzi  4’26″91
      • 2. Christian Mantegazza 4’29″88
    • 4×50 mista mixed
      • 1. Serbia 1’51″96
      • 1. Italia 1’51″96
        • Ludovica Amato, Tommaso Grandini, Alfonso Della Morte, Margherita Serafin
    • 200 dorso ragazze
      • 1. Tonrath Nollgen (Spagna) 2’19″52
      • 5. Giulia Pascareanu 2’24″64
      • 7. Sofia Barba  2’25″26
    • 200 Dorso ragazzi
      • 1. Merlin Ficher (Francia) 2’05″66
      • 3. Daniele De Matteis 2’06″13
      • 5. Christian Bacico 2’09″71
    • 400 Stile ragazze
      • 1. Talya Erdogan (Turchia) 4’21″67
      • 2. Sofia Dandrea 4’23″10
      • 5. Emma Vittoria Giannelli 4’30″51
    • 400 Stile ragazzi
      • 1. Lorenzo Galossi 3’55″02
      • 2. Filippo Bertoni 3’55″21
    • 4×100 Stile Libero ragazze
      • 1. Francia 3’55″85
      • Italia squalificata
        • Procaccini, Serafin, Chemello, Becuzzi
    • 4×100 Stile Libero ragazzi
      • 1. Italia in 3’27″29
        • Passafaro, Bellavia, Boggi, Galossi

    Seconda giornata, 16 ottobre 2021.

    Anche il secondo giorno facciamo scintille, i ragazzi e le ragazze si gasano sempre di più e vincono sempre di più. Unico dispiacere per le ragazze della 4×100 Stile del giorno prima che vengono squalificate. Ma oggi è il giorno della rivincita. In totale sono 18 medaglie italiane per questa giornata e la metà sono d’oro!

    Risultati della 2^ giornata – 16 ottobre

    • 50 Stile ragazze
      • 1. Albane Cachot (Francia) 26″85
      • 4. Margherita Serafini 27″12
      • 5. Vittoria Becuzzi  27″36
    • 50 Stile ragazzi
      • 1. Davide Passofaro 23″48
      • 2. Cristiano Boggia 23″65
    • 100 rana ragazze
      • 1. Gaia Neidiger 1’13″22
      • 3. Giorgia Crepaldi 1’14″29
    • 100 rana ragazzi
      • 1. Uros Zivanovic (Serbia) 1’02″77 Record Comen
      • 2. Tommaso Grandini 1’04″60
      • 4. Christian Mantegazza 1’05″12
    • 100 farfalla ragazze
      • 1. Eleonora Chemello  1’02″90
      • 2. Alice Bonini  1’03″25
    • 100 farfalla ragazzi
      • 1. Viktos Hristov (Bulgaria) 55″98
      • 2. Alfonso Della Morte 55″06
      • 4. Lorenzo Bellavia  56″39
    • 4×200 Stile ragazze
      • 1. Italia 8’42″70
        • Becuzzi , Burato, Dandrea, Procaccini
    • 4×200 Stile ragazzi
      • 1. Italia 7’36″02
        • Bertoni, Carminati, Passafaro, Galossi
    • 800 Stile ragazze
      • 1. Talya Erdogan (Turchia) 8’54″33
      • 2. Sofia Dandrea 9’9’01″74
      • 3. Emma Vittoria Giannelli 9’06″89
    • 200 rana ragazze
      • 1. Meric Uygun (Turchia) 2’36″96
      • 2. Giorgia Crepaldi 2’37″08
      • 5. Gaia Neidiger  2’39″58
    • 200 rana ragazzi
      • 1. Christian Mantegazzi  2’20″22
      • 3. Tommaso Grandini  2’22″55
    • 100 dorso ragazze
      • 1. Nahia Garrido Marval (Spagna) 1’03″63
      • 6. Giulia Buzzi  1’06″40
      • 10. Ludovica Amato  1’07″99
    • 100 dorso ragazzi
      • 1. Christian Bacico  57″29
      • 4. Daniele Rosa 58″67
    • 4×100 mista ragazze
      • 1. Italia 4’21″13
        • Buzzi 1’06″50, Neidiger, Chemello, Procaccini
    • 4×100 mista ragazzi
      • 1. Italia 3’49″63
        • Rosa, Grandini, Della Morte, Galossi

    Terzo ed ultimo giorno di gare, 17 ottobre

    L’ultima giornata è di nuovo un trionfo per l’talia del nuoto giovanile, come se non fosse bastato il 16 Ottobre. Sei medaglie e ben quattro record: Andrea Camozzi porta a casa un 2’00″61 nei 200 Farfalla, Lorenzo Galossi un 1’50″88 nei 200 Stile Libero e il quartetto Cristiano Boggia, Davide Passafaro, Vittoria Becuzzi e Margherita Serafini nella staffetta 4×50 Stile Libero mixed fa un 1’40″24. infine Davide Passafaro, Lorenzo Galossi, Vittoria Bacuzzi e Valentina Procaccini nuotano la 4×100 Stile in 3’39″82.

    Risultati della 3^ giornata – 17 ottobre

    • 200 farfalla ragazze
      • 1. Belis Sakar (Tur) 2’17″69
      • 2. Alice Bonini 2’17″87
      • 4. Eleonora Chemello (Ita) 2’18″07
    • 200 farfalla ragazzi
      • 1. Andrea Camozzi 2’00″61 Record Comen
      • 2. Luca Carminati 2’04″22
    • 200 Stile ragazze
      • 1. Marta Arko (Slovenia) 2’07″47
      • 5. Vittoria Becuzzi 2’08″68
      • 8. Valentina Procaccini 2’10″87
    • 200 Stile ragazzi
      • 1. Lorenzo Galossi 1’50″88 Record Comen
      • 3. Filippo Bertoni 1’52″00
    • 4×50 Stile mixed
      • 1. Italia 1’40″24 Record Comen
        • Boggia, Passafaro, Becuzzi, Serafini
    • 1500 Stile ragazzi
      • 1. Filippo Bertoni 15’32″21
    • 200 misti ragazze
      • 1. Belis Sakar (Turchia) 2’20″99
      • 2. Alice Bonini  2’23″01
      • 9. Irene Burato 2’26″43
    • 200 misti ragazzi
      • 1. Andrea Camozzi 2’05″80
      • 2. Christian Mantegazza 2’06″25
    • 4×100 Stile mixed
      • 1. Italia 3’39″82 Record Comen
        • Passafaro, Galossi, Becuzzi, Procaccini

    Il podio della classifica per Nazioni

    Per concludere? Con 985 punti, a ben 172 punti dalla seconda classificata, abbiamo stravinto il podio della classifica per nazioni. Siamo fortissimi.

    1. Italia 985
    2. Turchia 813
    3. Spagna 734

    Fonte della classifica qui riportata: https://www.federnuoto.it/home/nuoto/news-nuoto/37464-coppa-comen-2021-cinque-medaglie-in-avvio.html

    Articoli Simili:

    Riepilogo dei Campionati Europei Juniores di Nuoto 2021
    Riepilogo (veloce) dei Campionati Europei Juniores di Nuoto 2021 Domenica scorsa (11 Luglio) si sono conclusi a Roma i Campionati Europei Juniores di Nuoto 2...
    Domani Pallanuoto Femminile Eurolega: Roma - Budapest
    Domani Pallanuoto Femminile Eurolega: Roma - Budapest Si gioca domani a Budapest nella famosa piscina Alfred Hajos il girone di ritorno dei quarti di pallanu...
    L'infortunata Sarah Sjostrom rientra in gara a Mare Nostrum
    L'infortunata Sarah Sjostrom rientra in gara a Mare Nostrum La campionessa svedese Sarah Sjostrom sta guardando con ansia all'arrivo delle prossime Olimpiadi...
    La Cannabis non sarà più considerata sostanza dopante?
    La Cannabis non sarà più considerata sostanza dopante? L'Agenzia Mondiale Anti-doping (World Anti-Doping Agency (WADA) attraverso il comitato esecutivo ha in...
    Hai mai pensato di Fare i Misti? I Migliori Attrezzi per Allenarli.
    Nuoto: La via per abbracciare i Misti Ti hanno mai chiesto qual è il tuo stile preferito? Cos'hai risposto? Per alcuni nuotatori scegliere uno stile preferit...
    Nuovo Record Mondiale sui 200m Rana, Sato sarà una sfida Olimpica
    Nuovo Record Mondiale sui 200m Rana Shoma Sato ha travolto il record del mondo nei 200m Rana alla Kosuke Kitajima Cup di Tokyo. E lo ha fatto con un 2'07"58 ...
    Campionati Italiani Assoluti Invernali di Nuoto: Pellegrini tra gli iscritti
    Campionati Italiani Assoluti Invernali di Nuoto: Pellegrini tra gli iscritti Incredibile e bellissima sorpresa. Non ce l'aspettavamo dopo l'annuncio dell'abb...
    Qualificazioni Olimpiche staffetta a Doha 2024?
    Qualificazioni Olimpiche staffetta a Doha 2024? Il capo allenatore della nazionale inglese di nuoto, Bill Furniss, ha detto "Gareggiare in una competizione e...
    353views

    You may also like