Coppa LEN: Anche Piombino è andata, i risultati

eilat-10km-2022-risultati-fondo-nuoto

Foto: FIN

Coppa LEN: Anche Piombino è andata, i risultati

Circuito di fondo Coppa LEN in acque libere. Si è nuotata la seconda tappa a Piombino. L’Italia del fondo chiude con ottimi risultati. Niente oro per gi italiani sulle 10 km maschile e femminile. Un oro se lo prende il francese Sacha Velly in 1:50’30”2 e l’altro la tedesca Leonie Beck in 2:00’35”7. Risultati inaspettati direi. Ma gli italiani sono ovunque. Argento per Marcello Guidi in 1:50’33”8. Segue Gregorio Paltrinieri, forse non al massimo della sua forma (anche perché nel pieno della preparazione) che chiude in 1:50’41”7. Dietro alla tedesca invece è argento per Rachele Bruni in 2:00’43”7 e bronzo per Giulia Gabbrielleschi in 2:00’45”0.

Migliori palette nuoto allenamento convenienti qualità

Le 10 km maschile e femminile

Nella gara maschile fino al chilometro 3 il gruppo è rimasto compatto. Poi si sono allungati. È solo all’ottavo chilometro che Paltrinieri accelera portandosi dietro solo alcuni : Rasovszky, Velly, Marcello Guidi e Domenico Acerenza. Poi però è il francese a tirare la volata seguito solo da Guidi. Dopo Velly, Guidi e Paltrinieri arrivano Acererenza, Pasquale e Mario Sanzullo e Dario Verani.

Per la gara femminile già al primo rifornimento nel gruppo ci sono solo una trentina di nuotatrici. Taddeucci davanti. Poi Giulia Gabbrielleschi accelera al quinto chilometro e si porta in testa. Il gruppo di testa si assottiglia ancora e rimangono solo in 20. Gabbrielleschi accelera ancora verso il km 7. La seguono Rachele Bruni e Ginvera Taddeucci. Ma la sorpresa è dietro l’angolo. Improvvisamente Leonie Beck, che era rimasta un po’ defilata, comincia a scalare le posizioni e accelera. Accelera. Negli ultimi 800 metri è un razzo. Tanto che si porta in testa di un paio di metri abbondanti. Taddeucci fuori dal podio per soli tre secondi (2:00’48”9).

Qui sotto il riassunto dei podi italiani di entrambe le tappe, quella di Eilat in isaraele e quella di Piombino.

Migliori palette nuoto allenamento convenienti qualità

I podi degli azzurri nella Coppa Len 2022

  • Prima tappa Eilat (Israele)
    • 10 km maschile
      • 2. Domenico Acerenza
      • 3. Gregorio Paltrinieri
    • 10 km femminile
      • 3. Ginevra Taddeucci
  • Seconda tappa Piombino
    • 10 km maschile
      • 2. Marcello Guidi
      • 3. Gregorio Paltrinieri
    • 10 km femminile
      • 2. Rachele Bruni
      • 3. Giulia Gabbrielleschi

Fonte: Federnuoto.it

Articoli Simili:

FINA considera validi i tempi ISL per qualificazioni mondiali vasca corta
FINA considera validi i tempi ISL per qualificazioni mondiali vasca corta Ormai è amore tra FINA e ISL. Martedì la Federazione Internazionale Nuoto ha annunc...
Paralimpiadi Nuoto Tokyo 2021: diretta, cronaca e risultati.
Paralimpiadi Nuoto Tokyo 2021: diretta (finali), cronaca e risultati. In questa pagina cercheremo, dal 25 agosto al 31 Agosto (fino al 3 settembre aggiornere...
Kristof Milak. Velocità da record ai Nazionali Ungheresi di Budapest
Kristof Milak. Velocità da record Kristof Milak ha nuotato i 200 m Farfalla con un tempo che, in tutta la storia del nuoto, è secondo solo al record del mond...
Ultima tappa Coppa LEN Acque Libere, si conferma il dominio azzurro
Ultima tappa Coppa LEN Acque Libere, si conferma il dominio azzurro Dopo aver vinto a Piombino, il nuoto di fondo italiano ha fatto di nuovo incetta di medag...
Olimpiadi: gli obiettivi di Katie Ledecky
Olimpiadi: gli obiettivi di Katie Ledecky e il valore del sacrificio Katie Ledecky è diventata una delle migliori nuotatrici della storia grazieal duro lavor...
Nuoto, record italiano nei 200 dorso per Daniele Del Signore
Proprio così. Il nuovo record italiano del nuoto è nel dorso e porta la bracciata di Daniele Del Signore. La categoria è R14 (ragazzi 14 anni) e la gioia è ...
Acque Libere: al via stasera, 23:30 ora italiana con Rachele Bruni (10 km)
Acque Libere: si comincia stasera, alle 23:30 ora italiana con Rachele Bruni (10 km) Ed eccoci alle due gare in Acque Libere delle Olimpiadi Tokyo 2021. Alla...
Storie di Nuoto: dalle Gare al Tentato Suicidio, la Forza di un Nuotatore.
Storie di Nuoto: dalle Gare al Tentato Suicidio, la Forza di un Nuotatore. Il nuoto ci offre storie davvero incredibili. Il più delle volte a testimoniare la...

You may also like