Un altro podio italiano in acque libere: Giulia Gabbrielleschi d’argento

Fina-World-Series-acque-libere-gabbrielleschi

Foto: instagram

Un altro podio italiano in acque libere: Giulia Gabbrielleschi d’argento

C’è stato il secondo posto di Edoardo Stochino nell’Ultramarathon. E subito un altro  risultato da podio per l’Italia sul lago Ohrid in Macedonia. Le gare sono le World Series Fina. 10 km ed è argento per Giulia Gabbrielleschi.

migliori integratori nuoto

I vincitori

Francia e Ungheria si prendono l’oro con Marc-Antoine Olivier e Anna Olasz per la World Swim Series 2021 al Lago Ohrid, Nord Macedonia, sabato scorso. La gara di sabato era la seconda per le series 2021. Olivier aveva già vinto la prima gara della stagione, a Marzo, a Doha.

Sabato Olivier ha chiuso davanti a tutti in 54″60. A soli 2 secondi e 10 centesimi da lui finisce la gara il tedesco Niklas Frach. Il russo Kiril Abrosimov è terzo. Quarto posto per la medaglia d’argento Olimpica Kristof Rasovszky. Olivier si piazzò sesto alle Olimpiadi di Tokyo mentre a Rio aveva vinto il bronzo.

Boa impermeabili portaoggetti nuoto

Le donne

Dal lato donne la Olasz ha interrotto una serie di recenti successi francesi che includevano medaglie d’oro in entrambe le gare da 25 km dell’ultramaratona della settimana scorsa. Caroline Jouisse che si prese l’argento in quella gara ha terminato la gara in terza posizione su 17 nuotatrici.

Olasz aveva chiuso come quarta nella acque libere a Tokyo ed era rimasta fuori dal podio per soli 2,3 secondi. Invece sul lago Ohrid sabato è stata la più veloce con 2:04’28″60. Tre secondi dopo arriva a prendersi l’argento la nostra Giulia Gabbrielleschi (campionessa del mondo 2019).

La gara al lago Ohrid è la seconda tappa di 5 che sono state provvisoriamente programmate per la Marathon Swim Series 2021. Le prossime date dovranno essere confermate (Nantou, Taipei e Abu Dhabi).

I premiati

Ecco la classifica, trovi tutti i tempi alla pagina ufficiale FINA.

  • Uomini
    • Marc-Antoine Olivier, Francia, 1:54’54″60
    • Niklas Frach, Germania, 1:54’56″70
    • Kiril Abrosimov, Russia, 1:54’58″00
  • Donne
    • Anna Olasz, Ungheria, 2:04’26″40
    • Giulia Gabbrielleschi, Italia, 2:04’28″60
    • Caroline Jouisse, Francia, 2:04’31″30

You may also like