Ennesimo appello di Barelli per salvare le piscine. L’intervista

regioni favorevoli riapertura piscine

Foto: wikipedia/FIN

Ennesimo appello di Barelli per salvare le piscine. L’intervista

È da un bel po’ che Barelli, presidente di Federnuoto, si impegna e “si sbraccia” per cercare di aiuutare impianti e piscine in difficoltà. Gli appelli al governo sono stati moltissimi e assolutamente ragionevoli. La situazione ormai la conosciamo. Gli impianti sono rimasti chiusi da oltre un anno. Nonostante la riapertura arrancano. Serve un intervento di sostegno concreto per impedire che lo sport si fermi e l’attività motoria dei cittadini italiani venga salvata. Qui trovi la copertura di Nuotonline sulle dichiarazioni di Barelli.

elastici-piatti-stretching-riabilitazione-swimmershop

Cos’ha detto ieri il presidente FIN

Durante il meeting “Salviamo le piscine”, proprio Barelli ha parlato di nuovo ed è stato intervistato da Studio Aperto. Puoi vedere l’intervista su Studio aperto, nella puntata del 6 dicembre. Ecco quello che ha detto:

“Non si tratta soltanto di un dovere nei confronti di grandi campioni come Federica Pellegrini, ma delle centinaia di migliaia di cittadini che vanno in piscina per il loro benessere e per imparare a nuotare. Imparare a nuotare significa salvare la propria vita e quella del prossimo. Tutto lo sport italiano, tutta l’impiantistica è in grande difficoltà e mi auguro che quanto prima il Governo, con l’aiuto di tutti i partiti politici, ponga rimedio a questa situazione rispondendo a un’esigenza che sta a cuore a tutto il popolo italiano”.

You may also like