Remate, un esercizio da fare con lo snorkel

    nuoto-esercizio-remate-con-attrezzi

    Foto: FINIS

    Remate, un esercizio da fare con lo snorkel e con una paletta speciale

    Oggi ti consigliamo un esercizio per migliorare un aspetto importante della bracciata. Detto in poche, comprensibili, parole: per farti andare più veloce mentre nuoti. (video qui sotto – mostra diversi tipi di remata, l’esercizio proposto usa la remata del video in fondo alla pagina). Le remate sono un ottimo modo per lavorare sul miglioramento della fase di trazione. Con questo esercizio l’obiettivo è imparare a utilizzare i grandi muscoli dorsali durante quella fase della bracciata, così da usare una maggiore potenza di spinta.

    snorkel-migliori-frontali-nuoto-1

    Come trarre il meglio dall’esercizio delle remate

    Le remate che vedi nel video qui in fondo alla pagina mantengono la tua concentrazione focalizzata sulla parte frontale della bracciata. Quindi eseguile senza andare troppo a spingere all’indietro. In sostanza rema facendo un recupero simile a quello della Rana ma un braccio alla volta. In pratica è come se facessi una serie di MEZZE bracciate.

    Advertisement

    Utilizzare un tubo frontale da nuoto aiuta moltissimo a rendere estremamente produttivo questo esercizio. In questo modo eliminerai i movimenti della testa concentrandoti al massimo sulla bracciata ed evitando di sbilanciare la corretta posizione di scivolamento del corpo. Un altro attrezzo che puoi utilizzare è il Fulcrum, o Stroke trainer. Questa speciale paletta ti costringe a tenere mano, polso e avambraccio nella posizione corretta per la migliore presa e trazione. Sarai così sicura/sicuro di eseguire nel modo perfetto l’esercizio e sentirai la differenza di appoggio e spinta sull’acqua,

    palette nuoto migliori swimmershop

    Devi concentrarti per sentire che usi i dorsali, se ti rendi conto che stanno lavorando allora vuol dire che stai facendo l’esercizio nel modo corretto.  usare questi grandi muscoli nello Stile Libero ti dà una spinta potente senza modificare l’assetto corretto del corpo. L’errore più comune è quando invece che questi muscoli viene utilizzata solamente la muscolatura della spalla.

    Articoli Simili:

    Stile Libero - estensione singolo braccio con Joao da Lucca
    Se vuoi fare :41 nei 100 a Stile o 1:31 nei 200... avrai bisogno di essere aggressivo. MA essere aggressivo non significa accorciare la bracciata! [iframe ht...
    Nuoto: potenziare le spalle con questi esercizi
    Nuoto: potenziare le spalle con questi esercizi La spalla del nuotatore è un problema concreto che può influire sul benessere di tutti i nuotatori e anche su...
    Trova il rollio perfetto mentre nuoti! Qualche esercizio di rotazione per il nuoto.
    Trova il rollio perfetto mentre nuoti! Qualche esercizio di rotazione per il nuoto. Esercizio di rotazione per il nuoto? Sarebbe meglio dire esercizi! Eh si,...
    Dorso - come alzare la spalla per il recupero
    Un esercizio sul recupero della spalla a dorso. https://www.youtube.com/watch?v=SvGYfXHU9yM Perché farlo: Guidare il recupero del Dorso con la spalla per...
    Stile Libero - scomparire dietro alla mano
    Mantenere un profilo ridotto del corpo a Stile Libero ha senso, idrodinamicamente parlando. Ma che vuol dire esattamente? Quanto "stretti" bisogna stare? htt...
    Migliorare lo Stile Libero, tre esercizi progressivi - esercizio 1
    Migliorare lo Stile Libero, tre esercizi progressivi - esercizio 1 Come nuotatori e nuotatrici siamo sempre alla ricerca di un modo per migliorare la nostra ...
    Nuotare con paletta e bastone
    Nuotare con paletta e bastone Nuotare con palette e un bastone (a Stile libero) ti aiuta a esplorare i punti di contatto tra gli scatti a stile e… remare su ...
    Stile Libero - Respirazione in acque libere
    Con l'avvicinarsi dell'estate e della stagione di Acque Libere ecco un consiglio tecnico che può aiutarti a prendere aria senza aggiungere affaticamento. ...
    691views

    You may also like