Sciopero delle Piscine, Domenica 6 Febbraio non si nuota

protesta-piscine-chiuse-6-febbraio-2022

Foto: gestoripiscine.it

Sciopero delle Piscine, Domenica 6 Febbraio non si nuota

È un’idea del CAGIN (Coordinamento Associazioni Gestori Impianti Natatori). Una sorta di sciopero delle piscine. Una vera e propria azione dimostrativa. Domenica 6 Febbraio non si nuota, gli impianti rimangono chiusi e la FIN (Federazione Italiana Nuoto) è d’accordo con loro e li sostiene. Il presidente FIN Paolo Barelli ha sempre preso posizione a sostegno degli impianti.

Migliori palette nuoto allenamento convenienti qualità

Da dove nasce la protesta?

Palestre e piscine sono state tra le prime a chiudere e tra le ultime a riaprire. Hanno sempre rispettato le norme e ciononostante non sono state, forse, adeguatamente tutelate. C’è stato un aumento delle bollette che ha dato una botta ulteriore alle situazioni dei bilanci delle piscine, già allo stremo.

Vero che, recentemente anche grazie all’intervento di Barelli, Governo e Parlamento hanno stanziato una parte di ristori proprio per le piscine. Certo non sono abbastanza, ma comunque sembrano un segnale che finalmente le piscine cominciano ad essere ascoltate.

E allora questa manifestazione indetta per il 6 febbraio serve a non abbassare la guardia. Come sa bene chi frequenta le piscine, o ha figli e figlie che frequentano piscine,  il nuoto rappresenta un investimento per il futuro, in sicurezza, salute e benessere ANCHE sociale.

Con la chiusura di Domenica 6 febbraio si vuole esortare gli organi preposti a trovare soluzioni efficaci per superare questo terribile momento storico impedendo il fallimento di impianti e piscine. Se vuoi scaricare il volantino per la chiusura piscine del 6 febbraio da affiggere alla tua piscina puoi farlo cliccando sul link di questa riga.

Migliori palette nuoto allenamento convenienti qualità

Articoli Simili:

Nuoto: Le Qualificazioni degli Olandesi per Tokyo 2021
Nuoto: Le Qualificazioni degli Olandesi per Tokyo 2021 Abbiamo visto le qualificazioni alle prossime Olimpiadi 2021 per Italia agli Assouti, Kenya, Gran Bret...
ISL: Già 500 Nuotatori Iscritti a una delle Competizioni più Emozionanti
ISL: Già 500 Nuotatori Iscritti a una delle Competizioni più Emozionanti Siamo ancora a parlare di una delle gare più emozionanti del mondo del nuoto. Olimpi...
Antidoping per Federica Pellegrini. Ricominciano gli Allenamenti a Verona
Antidoping per Federica Pellegrini. Ricominciano gli Allenamenti a Verona Compare una divertente e ironica immagine in una storia del profilo instagram di Fe...
Per Sun Yang Niente Trials ma Olimpiadi se Verrà Assolto
Per Sun Yang Niente Trials ma Olimpiadi se Verrà Assolto Cosa è successo dopo il caso che ha visto un assistente di Sun prendere a martellate una provetta pe...
Green Pass e piscina, cosa dice il Dipartimento dello Sport
Green Pass e piscina, cosa dice il Dipartimento dello Sport Come e quando è necessaria la discussa Certificazione Verde nelle piscina? Con l'inizio della sta...
Alcune Differenze tra Paralimpiadi e Olimpiadi
Alcune Differenze tra Paralimpiadi e Olimpiadi Proprio alla vigilia dell'inizio delle Paralimpiadi 2021 ci fa piacere riportare un articolo tratto da Swimmin...
ISL Lega Nuoto: Energy Standard in testa. I risultati del primo giorno
ISL Lega Nuoto: Energy Standard in testa. I risultati del primo giorno Si è conclusa la prima "puntata" della stagione 2021 International Swimming League. Il...
Europei da ricordare: l'Italia chiude a 35 medaglie, e record infranti.
Europei da ricordare: l'Italia chiude a 35 medaglie, e record infranti. Si sono conclusi domenica a Kazan, in Russia, i Campionati Europei in vasca corta 202...

You may also like