Sciopero delle Piscine, Domenica 6 Febbraio non si nuota

    protesta-piscine-chiuse-6-febbraio-2022

    Foto: gestoripiscine.it

    Sciopero delle Piscine, Domenica 6 Febbraio non si nuota

    È un’idea del CAGIN (Coordinamento Associazioni Gestori Impianti Natatori). Una sorta di sciopero delle piscine. Una vera e propria azione dimostrativa. Domenica 6 Febbraio non si nuota, gli impianti rimangono chiusi e la FIN (Federazione Italiana Nuoto) è d’accordo con loro e li sostiene. Il presidente FIN Paolo Barelli ha sempre preso posizione a sostegno degli impianti.

    Migliori palette nuoto allenamento convenienti qualità

    Da dove nasce la protesta?

    Palestre e piscine sono state tra le prime a chiudere e tra le ultime a riaprire. Hanno sempre rispettato le norme e ciononostante non sono state, forse, adeguatamente tutelate. C’è stato un aumento delle bollette che ha dato una botta ulteriore alle situazioni dei bilanci delle piscine, già allo stremo.

    Vero che, recentemente anche grazie all’intervento di Barelli, Governo e Parlamento hanno stanziato una parte di ristori proprio per le piscine. Certo non sono abbastanza, ma comunque sembrano un segnale che finalmente le piscine cominciano ad essere ascoltate.

    E allora questa manifestazione indetta per il 6 febbraio serve a non abbassare la guardia. Come sa bene chi frequenta le piscine, o ha figli e figlie che frequentano piscine,  il nuoto rappresenta un investimento per il futuro, in sicurezza, salute e benessere ANCHE sociale.

    Con la chiusura di Domenica 6 febbraio si vuole esortare gli organi preposti a trovare soluzioni efficaci per superare questo terribile momento storico impedendo il fallimento di impianti e piscine. Se vuoi scaricare il volantino per la chiusura piscine del 6 febbraio da affiggere alla tua piscina puoi farlo cliccando sul link di questa riga.

    Migliori palette nuoto allenamento convenienti qualità

    Articoli Simili:

    Primo Giorno degli Assoluti Invernali in vasca corta 2021, com'è andata?
    Primo Giorno degli Assoluti Invernali in vasca corta 2021 È trascorso il primo giorno di gare a Riccione per gli assoluti invernali freccia rossa 2021. Vedia...
    Rubaudo sul Fondo e Barelli sulle piscine (due video)
    Rubaudo sul Fondo e Barelli sulle piscine (due video) Due video interessanti, nel primo Stefano Rubaudo (coordinatore tecnico del settore fondo) ci dice qual...
    Quanto è pericoloso il cloro della piscina?
    Quanto è pericoloso il cloro della piscina? Distintivo e riconoscibile, il cloro è un compagno inseparabile delle narici di un nuotatore, che piaccia o no. M...
    Le Qualificazioni Nuoto USA divise in due causa COVID19
    Le Qualificazioni Nuoto USA divise in due causa COVID19 I trials nazionali di nuoto americani per decidere chi andrà a Tokyo saranno un po' diversi quest'ann...
    L'Europa Maschile a Tokyo: Storie di Nuotatori
    L'Europa Maschile a Tokyo: Storie di Nuotatori Ecco qualche riflettore puntato sui migliori nuotatori europei che vedremo in gara alle Olimpiadi di Tokyo 202...
    Salviamo le Piscine! Barelli con l'Associazioni Gestori Impianti Natatori
    Salviamo le Piscine! Barelli con l'Associazioni Gestori Impianti Natatori Continua l'allarmata serie di appelli che il presidente Federnuoto Paolo Barelli ri...
    Quando il Dorso impazzì: come la subacquea di Berkoff cambiò tutto
    Quando il Dorso impazzì: come la potente subacquea di Berkoff cambiò tutto Diamo un'occhiata a come il "quinto stile", ovvero la battuta di gambe a delfino i...
    Atleti Finis alle Olimpiadi
    FINIS, leader mondiale nello sviluppo di attrezzature tecniche per nuotatori, è orgogliosa di annunciare che 8 degli atleti che sponsorizza si sono qualificati ...

    You may also like