Qualificazioni Olimpiche staffetta a Doha 2024?

    qualificazioni-olimpiche-2024

    Foto: P.H.Bick

    Qualificazioni Olimpiche staffetta a Doha 2024?

    Il capo allenatore della nazionale inglese di nuoto, Bill Furniss, ha detto “Gareggiare in una competizione equa è il fondamento di tutto lo sport”.  E lo ha detto dopo che è emerso che le federazioni nazionali di nuoto dei vari paesi dovranno qualificare le staffette per le prossime Olimpiadi di Parigi… ai mondiali di Doha del 2024. Al momento sembra che le 12 staffette dovranno qualificarsi ai mondiali di Doha 12 mesi prima dell’inizio dei Giochi Olimpici. Altre 4 squadre potranno guadagnarsi il posto Olimpico in staffetta in altri eventi FINA ammessi per la qualificazione.

    Migliori palette nuoto allenamento convenienti qualità

    Dove sta il problema?

    Le fonti odierne dicono che la Federazione Internazionale Nuoto (FINA) ha affermato che ai mondiali del 2023 a Fukuoka si qualificheranno per le Olimpiadi solo le prime tre qualificate in ogni staffetta. Gli altri posti verranno assegnati dalle gare a Doha, sei mesi prima delle Olimpiadi. Questo avrà come conseguenza un vantaggio per quelle nazioni che non dovranno farsi per forza la tappa di Doha, così ravvicinata alle Olimpiadi.

    Gli Stati Uniti sono saliti sul podio ai mondiali di Budapest in tutte le staffette che fanno parte del programma Olimpico, così anche l’Australia (in tutte tranne una). Le staffette di qualificazione a Fukuoka significherebbero una preparazione ininterrotta per Parigi, mentre altri paesi dovrebbero inviare le loro squadre d’élite – preparate e riposate – a Doha all’inizio del 2024.

    Advertisement

    Furniss a Budapest e il parere di Adam Peaty

    Quando swimmingworldmagazine ha chiesto all’allenatore inglese, Furniss si è espresso chiaramente. Ha detto che la certezza di questa cosa non è ancora confermata e quindi non è il caso di fasciarsi la testa. Ma ha anche sottolineato come sia necessario garantire un’equa partecipazione a tutti gli atleti. E che sarebbe molto ingiusto nei confronti di tutti i nuotatori nelle staffette che non si qualificano tra le prime tre. Vedremo cosa succede.

    La verità è che per adesso queste sono solo voci. Parigi si svolgerà pochi mesi dopo Doha in seguito alla modifica del programma dopo il ritardo di un anno ai Giochi di Tokyo. Quindi lo spostamento di Fukuoka prima a maggio 2022 e poi al 2023. E nel 2023 avrebbe dovuto esserci Doha in vasca lunga.

    In una sorta di effetto domino, Doha è stata riorganizzata per Gennaio 2024. Già Adam Peaty si chiese se dovessero proprio esserci 3 Campionati Mondiali/Olimpici nell’arco di soli 12 mesi. Le gare di Kazan, in Russia, dovrebbero esserci di nuovo nel 2025, ma al momento la situazione è quella che è. Dopo essere stata bandita in seguito all’invasione dell’Ucraina è difficile pensare alla Russia come papabile già nel 2025.

    Forse sarebbe preferibile che Doha vada al 2025 piuttosto che organizzare Mondiali e Olimpiadi nell’arco di sette mesi nel 2024? E tu che ne pensi? Faccelo sapere nei commenti

     

    Articoli Simili:

    Rinnovata la partnership Arena/Federnuoto
    Rinnovata la partnership Arena/Federnuoto Ormai è quasi impossibile scindere il marchio Arena dalla Federazione Italiana Nuoto. Se questo sia un bene o un ma...
    I tempi ai Mondiali di Fukuoka 2023 sono più veloci che in passato?
    I tempi ai Mondiali di Fukuoka 2023 sono più veloci che in passato? C'è chi ha corso un rischio nelle batterie di lunedì scorso dei 100 Dorso Maschili ai Cam...
    Gravi Accuse per Barelli dalla Federazione Internazionale Nuoto (FINA)
    Accuse Durissime per Barelli, Arrivano dalla Federazione Internazionale Nuoto (FINA) È una cosa che non era forse mai successa in queste modalità e con quest...
    Federica Pellegrini, il futuro della Divina, tra Nuoto e TV
    Federica Pellegrini il futuro della Divina, tra Nuoto e TV L'ultimo commovente momento di cui si è resa protagonista Federica Pellegrini è stato con un Golde...
    Presidenti delle Regioni a Favore della Riapertura delle Piscine
    Presidenti delle Regioni a Favore della Riapertura delle Piscine Ormai non passa giorno che non sentiamo la voce del lpresidente di Federnuoto Paolo Barelli....
    Come gli USA vedono l'Italia del nuoto Olimpico
    Come gli USA vedono l'Italia del nuoto Olimpico Vorrei pubblicare alcune considerazioni di SwimmingWorldMagazine (rivista online statunitense specializzata n...
    Europei di Nuoto 2021: 6 Cose a cui Prestare Attenzione
    Europei di Nuoto 2021: 6 Cose a cui Prestare Attenzione Ecco 6 punti salienti di questi campionati europei 2021. Cose interessanti da tenere d'occhio e che p...
    Ristori per le Piscine: richiedili entro 19 Marzo 2022
    Ristori per le Piscine 2022 ecco come richiederli Finalmente arrivano i ristori. Ma attenzione, si possono richiedere solo fino al 19 Marzo prossimo. Non per...
    410views

    You may also like