Qualificazioni Olimpiche staffetta a Doha 2024?

qualificazioni-olimpiche-2024

Foto: P.H.Bick

Qualificazioni Olimpiche staffetta a Doha 2024?

Il capo allenatore della nazionale inglese di nuoto, Bill Furniss, ha detto “Gareggiare in una competizione equa è il fondamento di tutto lo sport”.  E lo ha detto dopo che è emerso che le federazioni nazionali di nuoto dei vari paesi dovranno qualificare le staffette per le prossime Olimpiadi di Parigi… ai mondiali di Doha del 2024. Al momento sembra che le 12 staffette dovranno qualificarsi ai mondiali di Doha 12 mesi prima dell’inizio dei Giochi Olimpici. Altre 4 squadre potranno guadagnarsi il posto Olimpico in staffetta in altri eventi FINA ammessi per la qualificazione.

Migliori palette nuoto allenamento convenienti qualità

Dove sta il problema?

Le fonti odierne dicono che la Federazione Internazionale Nuoto (FINA) ha affermato che ai mondiali del 2023 a Fukuoka si qualificheranno per le Olimpiadi solo le prime tre qualificate in ogni staffetta. Gli altri posti verranno assegnati dalle gare a Doha, sei mesi prima delle Olimpiadi. Questo avrà come conseguenza un vantaggio per quelle nazioni che non dovranno farsi per forza la tappa di Doha, così ravvicinata alle Olimpiadi.

Gli Stati Uniti sono saliti sul podio ai mondiali di Budapest in tutte le staffette che fanno parte del programma Olimpico, così anche l’Australia (in tutte tranne una). Le staffette di qualificazione a Fukuoka significherebbero una preparazione ininterrotta per Parigi, mentre altri paesi dovrebbero inviare le loro squadre d’élite – preparate e riposate – a Doha all’inizio del 2024.

Furniss a Budapest e il parere di Adam Peaty

Quando swimmingworldmagazine ha chiesto all’allenatore inglese, Furniss si è espresso chiaramente. Ha detto che la certezza di questa cosa non è ancora confermata e quindi non è il caso di fasciarsi la testa. Ma ha anche sottolineato come sia necessario garantire un’equa partecipazione a tutti gli atleti. E che sarebbe molto ingiusto nei confronti di tutti i nuotatori nelle staffette che non si qualificano tra le prime tre. Vedremo cosa succede.

La verità è che per adesso queste sono solo voci. Parigi si svolgerà pochi mesi dopo Doha in seguito alla modifica del programma dopo il ritardo di un anno ai Giochi di Tokyo. Quindi lo spostamento di Fukuoka prima a maggio 2022 e poi al 2023. E nel 2023 avrebbe dovuto esserci Doha in vasca lunga.

In una sorta di effetto domino, Doha è stata riorganizzata per Gennaio 2024. Già Adam Peaty si chiese se dovessero proprio esserci 3 Campionati Mondiali/Olimpici nell’arco di soli 12 mesi. Le gare di Kazan, in Russia, dovrebbero esserci di nuovo nel 2025, ma al momento la situazione è quella che è. Dopo essere stata bandita in seguito all’invasione dell’Ucraina è difficile pensare alla Russia come papabile già nel 2025.

Forse sarebbe preferibile che Doha vada al 2025 piuttosto che organizzare Mondiali e Olimpiadi nell’arco di sette mesi nel 2024? E tu che ne pensi? Faccelo sapere nei commenti

 

Articoli Simili:

Finale Campionato Pallanuoto Unipol Sai Cup, chi se la gioca?
Finale Campionato Pallanuoto Unipol Sai Cup, chi se la gioca? Ed ecco la finale finalmente. Stasera alle 19:15 in diretta su Raisport HD si giocherà la final...
Campionato di pallanuoto femminile Serie A1, si va verso lo scudetto
Campionato di pallanuoto femminile Serie A1, si va verso lo scudetto Avevamo visto precedentemente le gare della prima parte di campionato. Adesso passiamo a...
Storie di Nuoto: dalle Gare al Tentato Suicidio, la Forza di un Nuotatore.
Storie di Nuoto: dalle Gare al Tentato Suicidio, la Forza di un Nuotatore. Il nuoto ci offre storie davvero incredibili. Il più delle volte a testimoniare la...
Ultramaratona di nuoto FINA, inizia oggi
Ultramaratona di nuoto FINA, inizia oggi Inizia oggi alle 12 in Macedonia la prima tappa dell'Ultramaratona FINA di nuoto 2021. Questa competizione avrebbe d...
ISL a Napoli: Hosszu, Sjostrom, Manaudou e Le Clos iscritti al Draft
ISL a Napoli: Hosszu, Sjostrom, Manaudou e Le Clos iscritti al Draft Manca ormai una settimana al termine per la chiusura di registrazione al draft dell'Inte...
ISL, Match 7 Giorno 2: i Condor sorpassano di nuovo i Titani
ISL, Match 7 Giorno 2: i Condor sorpassano di nuovo i Titani La domanda di venerdì è stata se i Toronto potessero tenere la posizione davanti ai Condor grazi...
Nuoto: il boicottaggio dei playoff ISL per mancati pagamenti
Nuoto: il boicottaggio dei playoff ISL per mancati pagamenti Il boicottaggio dei playoff ISL per mancati pagamenti è solo un'ipotesi o una concereta possibil...
Atleti Finis alle Olimpiadi
FINIS, leader mondiale nello sviluppo di attrezzature tecniche per nuotatori, è orgogliosa di annunciare che 8 degli atleti che sponsorizza si sono qualificati ...

You may also like