Esercizio a Rana – gambata stretta come Roque Santos

    rana-3-trucchi-per-migliorare

    Foto: wikiwand

    Esercizio a Rana – gambata stretta come Roque Santos

    Se vuoi sviluppare una gambata a Rana efficace, ma anche se vuoi impararla bene fin dall’inizio, è bene ispirarsi al meglio del meglio. Roque Santos, detentore di molti record e campione Olimpico USA sui 200 Rana, ci mostra alcuni trucchi in questo video (la spiegazione qui sotto) per imparare una battuta di gameb a Rana molto efficace.

    Perché farlo

    Stringere l’ampiezza della battuta di gambe a rana riduce l’attrito durante il recupero delle gambe. Meno attrito significa sfruttare meglio la velocità guadagnata con la spinta di gambe anche nel momento del recupero delle gambe stesse.

    Come farlo

    Ecco come eseguire questo esercizio del campione Roque Santos

    1. Inizia con una battuta di gambe senza braccia, tenendo le dita dietro le cosce. Ogni volta che recuperi i piedi tocca i talloni con le dita dei piedi.
    2. Fai attenzione al dettaglio che ci mostra Roque Santos durante questo esercizio. Lui recupera i talloni dietro di sé piuttosto che alzare le ginocchia. Guarda l’allineamento del suo corpo, la linea testa-busto-ginocchia. Puoi vedere quanto poco sia “curvo”. Importantissimo anche come abbassa la testa e la riporta in linea dopo ogni battuta di gambe.
    3. Advertisement
    4. Ora è il momento di usare un pull-buoy e nuotare la tua Rana migliore usando la gambata a Rana completa.
    5. Infine molla il pull-buoy e nuota a Rana usando la STESSA battuta di gambe che usavi con il pull buoy.

    Un attrezzo che può aiutarti molto per abituare la tua battuta di gambe al movimento corretto è l’elastico Frog Master di Swimmershop. Per sapere come funziona leggi la pagina prodotto, puoi arrivarci anche cliccando sull’immagine qui sotto

    elastico-gambe-rana-nuoto

    Se vuoi farlo bene…

    Troverai più facile riuscire nella battuta di gambe “stretta” quando tutto nel tuo stile Rana è stretto. Anche la trazione. Prova a fare questo esercizio rimpicciolendo anche il movimento delle braccia. Ricorda di chiudere i due piedi alla fine di ogni battuta di gambe. Iniziare il recupero da una posizione molto stretta ti aiuterà a mantenerla stretta durante tutta la battuta di gambe.

    tratto da: goswim.tv

    Articoli Simili:

    Rana - Resistenza calcio verso il muro
    Rana - Resistenza calcio verso il muro Quando lavori su una battuta di gambe a Rana perché sia "stretta" assicurati anche di porre attenzione a come "prendi"...
    Esercizi Virata Nuoto: Virata con Elastico da Corsia
    Esercizi Virata Nuoto: Virata con Elastico In Esercizi Virata Nuoto: Virata con Elastico Nuoto ti suggeriamo un modo divertente per eseguire al meglio la vir...
    Tutti gli stili - andatura tempo trainer dei Marlins of Raleigh
    Usare efficacemente il tempo trainer con l'andatura tempo trainer dei Marlins of Raleigh Per andatura tempo trainer dei Marlins of Raleigh dobbiamo ringraziare...
    Virate - esercizio virata con pausa di Joao De Lucca
    A cosa serve un esercizio virata con l'interruzione di una pausa? Ce lo mostra Joao De Lucca in questo esercizio virata con pausa. Le virate fatte bene non dip...
    Migliorare lo Stile Libero, su di velocità – esercizio 2
    Migliorare lo Stile Libero, su di velocità – esercizio 2 Nel primo esercizio di questa serie di 3 esercizi per migliorare l'efficienza del tuo Stile Libero, ...
    Come trarre il massimo dall'esercizio gambe con tavoletta
    Tutti gli stili - gambe con tavoletta Molte persone pensano alla battuta di gambe con tavoletta come a un esercizio che possa rovinare il loro stile. La verità...
    Come effettuare una partenza corretta dal blocco
    Partenza corretta dal blocco: come perfezionarla? Si potrebbe pensare che una partenza corretta dal blocco sia appannaggio di tutti i nuotatori, specialmente q...
    Dorso - La marcia del soldato
    A volte vengono elaborati degli esercizi così tosti che... devi assolutamente provarli.  La marcia del soldato è uno di questi. Roba per i dorsisti più tenaci! ...
    407views

    You may also like