Esercizio Tecnica a Rana – mini bracciata

    nuoto esercizio tecnica rana

    image by unsplash

    Esercizio Tecnica a Rana – mini bracciata

    Quando la maggior parte dei ranisti nuota cercando la velocità, si concentra su una trazione ampia e potente. Ma potrebbe esserci un altro modo di fare.

    nuoto migliori cronometri

    Perché farlo

    Dobbiamo sempre tenere a mente più ampio è il gesto di trazione e maggiore attrito (resistenza al movimento in avanti) creiamo durante la fase di recupero. La logica vorrebbe che se crei meno attrito hai bisogno di meno dispendio di energia per avanzare e quindi potresti mantenere la stessa velocità senza stancarti. O meglio sprecando meno energie.

    Come farlo

    1. Per iniziare questo “esperimento” di trazione ad ampiezza ridotta, oriva a “pensare in piccolo” (questo aiuta anche a rendersi conto di come il pensiero si traduce in azione – migliorando la propriocettività).
    2. Nuota a rana regolarmente, ma piega pochissimo (ma proprio appena) i gomiti.
    3. Ruota le mani e i polsi con un movimento circolare più piccolo del solito.
    4. Da questo tipo di bracciata comincia lentamente ad allargarla fino a tornare a una trazione più “normale”. Nel farlo poni attenzione a quale ampiezza ti sembra più adatta a te e più efficace nello spingerti avanti con minore fatica. Una volta che l’avrai individuata concentrati su quella e praticala per un po’.

    Advertisement

    nuoto migliori cronometri

    Farlo nel modo migliore

    Tieni un’andatura e un ritmo normale a cui sei abituato quando ti alleni nuotando a Rana. Prova a concentrare la tua attenzione sullo spingere le mani bene in avanti fino alla completa estensione delle braccia. Man mano che “stringi” l’ampiezza della bracciata porta l’attenzione nel muovere tutto in avanti, non all’indietro. Questa è un’ottima solòuzione anche se si lavora con bambini e master per riuscire a far loro capire cosa si cerca di ottenere.

     

    Articoli Simili:

    Allenamento con elastico e Tempo Trainer
    Allenamento con elastico e Tempo Trainer Se vuoi divertirti mentre ti alleni con Strechcordz e un Tempo Trainer, ecco un esercizio veloce per migliorare la t...
    Trova il rollio perfetto mentre nuoti! Qualche esercizio di rotazione per il nuoto.
    Trova il rollio perfetto mentre nuoti! Qualche esercizio di rotazione per il nuoto. Esercizio di rotazione per il nuoto? Sarebbe meglio dire esercizi! Eh si,...
    Come Migliorare la Battuta di Gambe a Delfino in Subacquea
    Migliorare la Battuta di Gambe a Delfino L'unico modo per Migliorare la Battuta di Gambe a Delfino nella fase dopo la virata è avere la costanza di allenar...
    Esercizio - Rana, il cobra!
    Un esercizio per ranisti mutaforma: il cobra! Ogni allenatore e istruttore sa che a volte per far fare all'atleta quello che deve ci vogliono delle scelte ...r...
    Remate, un esercizio da fare con lo snorkel
    Remate, un esercizio da fare con lo snorkel e con una paletta speciale Oggi ti consigliamo un esercizio per migliorare un aspetto importante della bracciata....
    Dorso - battuta di gambe con palla medica
    Dorso - battuta di gambe con palla medica Non tutti gli esercizi vertono sulla corretta posizione del corpo, questo di sicuro non è uno di quelli. [iframe h...
    Gambe rana a pancia in sù con Tempo Trainer PRO
    Gambe rana a pancia in sù , un esercizio utile Se devi lavorare sulle tue gambe rana non devi pensare solo a quanta acqua spingi indietro ma sopratutto al tuo ...
    Esercizio - la lepre in acque libere
    Cos'è una lepre in acque libere? Adesso comincia l'estate, eccovi quindi un esercizio che puoi fare in piscina ma che ti sarà utile per la strategia di gara in...

    You may also like