Allenamento nuoto con scatti ad alta intensità

Allenamento nuoto con scatti ad alta intensità

In Allenamento nuoto con scatti ad alta intensità il punto principale sarà controllare e mantenere i tuoi scatti in velocità pur avendo a disposizione un tempo limitato per recuperare!

Se vuoi rendere più facile questo allenamento NON aumentare i tempi di recupero ma diminuisci le distanze.

Riscaldamento:

  • 1 x 200 stile completo a piacere
  • 1 x 100 tecnica a Stile Libero
  • 1 x 100 gambe a Stile
  • 1 x 400 tecnica Misti – gambe – tecnica – stile completo (a blocchi di 25m)
  • 5 x 50 con : 15 di recupero
    1 – rilassato
    2- moderato
    3 – veloce
    4 – moderato
    5 – rilassato

Serie principale

2 ripetizioni di (la prima a piedi nudi, la seconda con pinne corte e abbassando la ripartenza di :05)

Scegli una ripartenza per ognuna delle tre distanze. I 25 sono in scioltezza, i 50 a velocita moderata, i 75 in velocità. Non dovresti riposare più di 1-2 secondi sui 75. Io, ad esempio ho utilizzato una ripartenza di :45 per tutte le distanze

  • 4 x 50 @ ripartenza base +:15 o :10 di recupero
    i primi 25 gambe delfino in subacquea, 25 di ritorno a piacere  ma senza mollare: occhio alla ripartenza!
  • 1 x 100 a piacere in recupero attivo
  • 8 x 25 SCATTI @ ripartenza base +:10 o :15 di recupero
  • 1 x 100 a piacere in recupero attivo
  • 16 x 25 pull-buoy, controllo respirazione @ ripartenza base +:10 o :10 di recupero
    4 x25 respiro ogni tre bracciate
    4 x 25 respiro ogni cinque bracciate
    4 x 25 respiro ogni sette bracciate
    4 x 25 respiro ogni nove bracciate

Defaticamento

  • 1 x 200 a piacere in recupero attivo

Stai concentrato sulla distanza per bracciata – allunga bene!

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento