Equilibrio su cilindro

Equilibrio su cilindro

Per eseguire l’esercizio di Equilibrio su cilindro hai bisogno di un cilindro in schiuma semi rigida.

Sarebbe buona cosa usare anche un tappetino per eseguire questo tipo di esercizio – uno lungo abbastanza da arrivare dalla testa fino alla punta dei piedi.

Positionati sul cilindro in verticale così che esso vada dalla cima della tua colonna fino al coccige. Posiziona le braccia a “T” con i mignoli che toccano il pavimento. I piedi sono a larcghezza spalle con i talloni che toccano il pavimento.

Quando ti senti ben bilanciato, con mani e piedi che sfiorano appena il suolo, prova a sollevarli leggermente. È un esercizio difficile da fare, quindi continua a provarci. Anche se puoi sollevare una sola mano o un solo piede. Grazie a questo esercizio oltre a un massaggio sulla schiena riuscirai a percepire una posizione di equilibrio che poi ti sarà utile anche in acqua

Puoi provare anche con un cilindro più evoluto, tipo quello dell’immagine sottostante.

Equilibrio su cilindro

 

586views

Articoli Simili:

Allenamento - andatura di gara migliore
Un'andatura di gara migliore Questa serie di allenamento ti permette di lavorare su un ritmo più sostenuto, così da sviluppare un'andatura di gara migliore. Ti...
Stile Libero - lavorare sull'equilibrio della muscolatura di supporto
Perché lavorare sull'equilibrio della muscolatura di supporto? Assicurarti che nella posizione di scivolamento il tuo corpo sia il più bilanciato possibile può...
Esercizi nuoto - Giocare con la superficie di appoggio
Esercizi nuoto - Giocare con la superficie di appoggio In Esercizi nuoto - Giocare con la superficie di appoggio, ti proponiamo un esercizio non troppo diffici...
Allenati più efficacemente con lo SWOLF
Allenati più efficacemente con lo SWOLF Perché lo SWOLF? In linea di massima ci sono 3 modi per imparare a nuotare più velocemente: Allenare il tuo sistem...
Dorso - imparare l'esercizio "mulino a vento"
Dorso - imparare l'esercizio "mulino a vento" Quando un nuotatore comincia a muoversi in avanti ad un livello più avanzato è il momento di fare attenzione al...
Allenamento - fine gara ma non a Stile
La serie che ti proniamo oggi ti aiuterà a mantenere una tecnica buona alla fine di una gara (non a Stile Libero). Serie principale:  2000 m Nuota due volte...
Osservando i miei Master che si allenano - parte 2
Osservando i miei master che si allenano (la seconda e ultima parte) C'è un'incredibile voglia di imparare Siccome i master che si allenano SCELGONO di allena...
Consigli dagli agonisti - Strategie di gara sui 100m Rana e Farfalla di Robert J. Bonomo - Parte 3
100m Rana: Strategia: Come nelle gare sui 50m l'inizio è una parte essenziale della gara visto che ogni millisecondo è importante. La differenza tra il ...

You may also like