Riapertura a Giugno delle Piscine Coperte, una cosa insensata?

chiuse fino a giugno le piscine coperte

Riapertura a Giugno delle Piscine Coperte, una cosa insensata?

E quindi sembra proprio che si sia decisa la riapertura delle pisicne coperte per il primo giugno 2021. Ora, chi frequenta le piscine sa che a quella data le piscine coperte sono quasi del tutto inutilizzate. Almeno più del sessanta per cento dei frequentatori si è spostato all’aperto o al mare. Giugno è, per le piscine coperte, bassa stagione.

Se si riapre a Giugno e i collaboratori sportivi non avranno più il sostegno, gli impianti dovranno affrontare da subito anche il costo dei collaboratori oltre a quello di affitti e bollette. Il problema è che se la società non sarà in grado di pagare gli stipendi ai collaboratori, questi ultimi non potranno nemmeno accedere ai ristori.

blank

La situazione appare davvero disperata. Considerando il fatto che, con i debiti accumulati finora, quante società non riusciranno a riprendersi dal collasso, decisamente già in corso?

L’aiuto economico è stato tolto?

Ci si chiede poi perché sia stato eliminato, nel Decreto Ristori, l’aiuto economico alle realtà sportive. Con le modifiche applicate da Mario Draghi sembrerebbero eliminati i ristori a fondo perduto alle ASD e SSD. Ulteriore cattiva notizia, avrebbero anche tolto dal Decreto il credito d’imposta. Le società e gli impianti utilizzavano questi ristori per riuscire a pagare almeno affitti e bollette. Ora rischiano davvero di andare a gambe all’aria.

negozio nuoto più conveniente

In sostanza le piscine rischiano seriamente di chiudere DEFINITIVAMENTE per bancarotta. Quindi i nuotatori di tantissime città italiane di trovarsi a non poter nuotare. A non potersi occupare della propria salute. Propria e dei propri figli, visto che anche le scuole nuoto si ridurrebbero drasticamente. Inaccettabile per un paese civile. Per non parlare di chi utilizzava la piscina per riabilitazione e attività simili.

L’intervento del responsabile di redazione di Swimbiz

Ecco l’intervento, sensatissimo a mio parere, di Stefano Palazzo, Responsabile di Redazione di Swimbiz su SportingClub

1.2kviews

Articoli Simili:

Atleti Finis alle Olimpiadi
FINIS, leader mondiale nello sviluppo di attrezzature tecniche per nuotatori, è orgogliosa di annunciare che 8 degli atleti che sponsorizza si sono qualificati ...
Nuoto ISL, come funziona e le novità della stagione che verrà
Nuoto ISL, come funziona e le novità della stagione che verrà Si avvicina la terza stagione della International Swimming League, la nuova champions mondiale ...
Ultima Possibilità per il Pass Olimpico per 10 Nuotatori Irlandesi a Dublino
Ultima Possibilità per il Pass Olimpico per 10 Nuotatori Irlandesi a Dublino Ben 10 nuotatori avranno la loro ultima possibilità di ottenere la qualificazion...
Hai mai pensato di Fare i Misti? I Migliori Attrezzi per Allenarli.
Nuoto: La via per abbracciare i Misti Ti hanno mai chiesto qual è il tuo stile preferito? Cos'hai risposto? Per alcuni nuotatori scegliere uno stile preferit...
Campionati Italiani di Nuoto in vasca lunga. Come iscriversi online.
Campionati Italiani di Nuoto in vasca lunga. Come iscriversi online. Ci siamo quasi. Dal 9 al 13 Aprile 2022 si svolgeranno a Riccione i campionati italiani ...
Una Bellissima Storia di Nuoto Sbarcherà su Netflix
Una Bellissima Storia di Nuoto Sbarcherà su Netflix Pare che Netflix abbia cominciato la produzione di un documentario intitolato “The Swimmers” (I Nuotatori...
Al via oggi il Meeting di Nizza 2022
Al via oggi il Meeting di Nizza 2022 Inizia oggi la tre giorni di gare a Nizza che durerà fino al 6 febbraio. Questa tornata di gare non è un meeting a sé st...
Coppa LEN 2021. Paltrinieri, Acerenza e Gabbrielleschi sul podio
Coppa LEN 2021. Paltrinieri, Acerenza e Gabbrielleschi sul podio La terza tappa della coppa LEN di Acque Libere 2021 si è tenuta lo scorso 25 Settembre. A Ba...

You may also like