Yang è Record nei 200 Stile, Wang dietro a Ledecky nei 1500m

cina-campionati-nazionali-nuoto

Foto: Becca Wyant

Yang è Record nei 200 Stile, Wang dietro a Ledecky nei 1500m

Continuano a Qingdao i Campionati Nazionali di Nuoto cinesi. validi per le qualificazioni alle Olimpiadi di Tokyo. E i risultati non si afnno attendere, anche ieri diversi atleti si sono portati a casa il pass Olimpico. Yang Junxuan ha iniziato con 1’54″57 nei 200 Stile Libero. Ha così abbassato il record asiatico che era di Rikako Ikee con 1’54″85 (stbilito nel 2018).

migliori palette nuoto swimmershop

Il tempo di Yang (la cui gara puoi vedere nel video qui sotto) è il secondo del mondo per il 2021, subito dietro a Katie Ledecky (1’54″40). Secondo posto, e pass Olimpico, per Li Bingjie (1’56″64). Tang Muhan è terza con 1’57″83 e la Cina potrà concorrere per la medaglia della staffetta 4×200 Stile.

Li è anche scesa in vasca per i 1500m Stile Libero. Si è piazzata però seconda con 15’58″35 dietro alla medaglia di bronzo ai mondiali Wang Jianjiahe (15’49″07). Anche lei seconda in classifica mondiale dietro all’onnipresente Ledecky.

Con le finali dei 1500 e 200 stile nello stesso giorno, solo un pugno di  nuotatrici proverà la doppietta d’oro che proprio la suddetta Ledecky portò a casa nel campionato del mondo 2015. Li sembrerebbe proprio in grado di distinguersi a Tokyo e competere con l’americana. Wang dovrebbe essere una delle favorite nei 1500 visto che si portò a cas aun bronzo a Gwangju nel 2019 ed è settima nella classifica generale all-time.

migliori palette nuoto di sempre

Un altro record che crolla in questa edizione dei Campionati Nazionali di Nuoto cinesi 2021 è nei 200 Misti. Yu Yiting abbassa il suo stesso tempo del record del mondo junior con 2’09″64. Così si ritrova quinta nella classifica mondiale del 2021. Yu aveva fatto il record durantele batterie eliminatorie e si era guadagnata il suo secondo evento Olimpico a Tokyo. Il primo era stato per i 400 misti nel primo giorno di gara. A soli 15 anni sarà una delle atlete più giovani in gara a queste Olimpiadi.

Altri risultati di rilievo

Nella gara dei 200 Misti Chen Xinyi, che a Rio nel 2016 venne squalificata per un test positivo al doping, si è piazzata seconda con 2’11″58 davanti alla campionessa Olimpica del 2012 Ye Shiwen (2’12″57).

Secondo l’account Twitter di un ammiratore di Chen, in accordo con la politica antidoping del CSA, sarà il Comitato Amministrativo Sportivo cinese a decidere se Chen potrà o no partecipare alle Olimpiadi. Questo potrebbe aprire le porte diuna terza Olimpiade a Ye Shiwen. Ye che ha comunque un’altra occasione nei 200 Rana.

Chen Juner ha vinto i 200 Farfalla uomini ma con il suo 1’56″77 non ha fatto il tempo per le Olimpiadi. Nelle semifinali Zhang Yufei l’ha fatta da padrona nei 200 Farfalla donne con 2’06″31. Nel frattempo Junyi ha prevalso nei 100 Stile uomini con 49″12. Infine Yan Zibei, già nella squadra Olimpica per i 100 Rana, ha fatto un 2’12″44 nelle semifinali dei 200 Rana.

You may also like