Ultima Gara, il Docufilm sul Nuoto in Onda Giovedì 3 Giugno

ultima-gara-film-nuoto-magnini-bortuzzo-rosolino-bova

Foto: instagram

Ultima Gara, il Docufilm sul Nuoto in Onda Giovedì 3 Giugno

Raul Bova alla regia e un “docu”film che mescola realtà e finzione. Racconta tre storie, tre storie di nuoto. Diretto da Bova (ex-nuotatore) assieme a Marco Renda, viene definita una storia di amicizia e umanità legata ai valori dello sport. E i protagonisti sono una granzia se si parla di sport e valori del nuoto: Massimiliano Rosolino, Manuel Bortuzzo, Emiliano Brembilla e Filippo Magnini.

migliori palette nuoto swimmershop

Il trailer

In onda giovedì 3 giugno su Canale 5 dice l’autore: “Ultima Gara è un film a tratti documentaristico. Abbiamo cercato di enfatizzare la naturalezza, la semplicità. Alcune scene non erano neanche previste, sono nate con una bellissima spontaneità. Il film vuole spronare, vuole smuovere lo spettatore raccontando la storia di tre atleti campioni del mondo e di un attore che scelgono di mettersi in gioco insieme, condividendo una sfida per superare se stessi. Spesso vincere vuol dire proprio superare i propri limiti, ricominciare a giocare quando tutto sembra già fatto”.

Della storia non si sa molto, ma l’emozione di vedere al lavoro tutti questi nuotatori è emozionante di per sé. Nuoto e visibilità mediatica non vanno sempre a braccetto, ogni volta che questo connubio si realizza è sempre un piacere. In più i nuotatori protagonisti del film sono una garanzia di sportività, determinazione, coraggio, passione, disciplina, gioco di squadra, rispetto del prossimo, fiducia in sé stessi, tutti valori positivi legati al nuoto.

La storia? Un amicizia tra nuotatori che pensano di tornare alle gare. un percorso verso una rinascita. Il nuoto come metafora di vita. Ma il percorso sarà irto di difficoltà e vedremo se quei campioni, che in passato sono state leggende, possono diventare degli eroi del quotidiano.

Un po’ di attenzione sul nuoto, finalmente

Dopo questo periodo pandemico, decisamente buio per il mondo del nuoto e delle piscine, speriamo che l’uscita di questo nuovo film sia di buon auspicio per una ripresa veramente definitiva e per una sempre maggiore attenzione e coinvolgimento per uno sport pieno di valori positivi, che ottiene sempre più attenzione dal grande pubblico (grazie anche a iniziative come la nuova Lega Nuoto ISL e questo film) e che questa attenzione se la merita tutta.

You may also like