Nuova Stagione ISL, il Calendario e nuove polemiche.

    kraemer-isl-nuova-stagione-peaty

    Foto: ISL/ P. Kraemer

    Nuova Stagione ISL, Peaty: “è ora che dimostriamo di avere spina dorsale”.

    Le Lega Nuoto, International Swimming League, è finalmente uscita con tutte le date per l’edizione 2022. Puoi vedere il calendario nel dettaglio alla fine di questo articolo. Per adesso ancora non sono noti i luoghi esatti in cui si svolgeranno i match. Il presidente fondatore della Lega, Komstantin Grigorishin, dichiara: “lo scorso anno abbiamo introdotto per la prima volta il meccanismo del draft. Per questa stagione stiamo preparando altre innovazioni così da rendere le gare sempre più avvincenti. Vogliamo portare le gare ISL anche in Asia”. Ma oltre quest’entusiasmo ci sono le proteste dei nuotatori.

    migliori occhialini gara record breaker

    Peaty e la Lega, una lotta continua

    Adam Peaty chiama di nuova a raccolta nuotatori e nuotatrici e li esorta a mostrarsi compatti e irremovibili. Stavolta la polemica riguarda le date del nuovo calendario che porterebbero a una rarefazione della partecipazione dei nuotatori.

    L’essenza stessa della Lega Nuoto ISL dovrà affrontare un bell’ostacolo quest’anno. Ciò a causa della scelta delle date che sta dietro alla realizzazione del nuovo calendario. Infatti la stagione 2022 della Lega si distribuirà su una durata di sei mesi. Lo scopo sarebbe quello di modificare la tradizione del calendario natatorio per avvicinarsi alla struttura di una stagione simile a quella dei “grandi” sport professionistici. E con questi andare a competere.

    Il problema per l’Alleanza Internazionale dei Nuotatori (un’associazione che ha come scopo il miglioramento del nuoto e delle condizioni dei nuotatori professionisti) sostiene Peaty, è il silenzio ISL sulle decisioni che hanno un impatto diretto e talvolta negativo su atlete e atleti.

    Ma un problema lo avrebbe anche la Lega. E questo a causa di due competizioni estive: gli Europei di Roma e i Giochi del Commonwealth di Birmingham ad agosto. Per questo motivo essuno tra i nuotatori e nuotatrici di livello professionistico provenienti dall’Europa e dai paesi del Commonwealth potrà partecipare a tutte le date ISL, a dire il vero alla maggior parte di esse. Qusto significherebbe una stagione con nuotatori che a livello mediatico fanno meno scalpore. E se sarà così perché i grandi sponsor dovrebbero sostenere ISL? Come e quanto pubblico attirerà la nuova stagione?

    migliori occhialini cobra ultra nuoto

    E poi ci sono i pagamenti arretrati

    Quindi un momento decisamente critico, un momento in cui i principali nuotatori, alcuni di loro ancora in attesa dei soldi delle stagioni precedenti, parlano di mettere da parte la Lega a causa non solo delle preoccupazioni sui pagamenti. Ma anche perché le date del 2022 semplicemente non coincidono con i loro piani e programmi per le principali gare internazionali. È qui che Peaty ha chiesto a colleghi e colleghe del nuoto di farsi avanti e protestare. Ha anche detto:

    “Penso che gli atleti abbiano più che mai bisogno di dimostrare di avere spina dorsale: ne abbiamo la forza e la possibilità. Abbiamo tutte le carte in regola. Veniamo trattati come se non avessimo potere contrattuale ma in realtà lo abbiamo eccome. Ma dobbiamo dimostrarlo facendoci avanti in maniera decisa e senza paura.  Ci credo davvero a questa cosa, non lo dico solo per fare delle minacce, lo dico perché le cose devono cambiare, perché sono stufo che chi nuota sia sempre in secondo piano quando non merita di esserlo”.

    La stagione 3 ISL è stata un po’ trascurata da Peaty, Ledecky e altri grandi che l’avevano sostenuta alla grande nelle sue prime due stagioni. Proprio per dare voce alle proteste e ottenere dichiarazioni finora mai arrivate dalla dirigenza ISL Peaty insiste. L’Alleanza dei Nuotatori secondo lui non ha fatto abbastanza e non ha rilasciato alcuna dichiarazione. L’alleanza alla cui guida ci sono nuotatori e nuotatrici come Matt Biondi , Ranomi Kromowidjojo e Katinka Hosszu, si dovrebbe”dare una svegliata”.

    Conclude con parole significative: “la questione non è FINA contro ISL. È sulla tutela degli interessi degli atleti che si gioca la partita”.

    Ed ecco il calendario 2022 della quarta stagione Lega nuoto ISL

    programma ISL stagione 4 2022

    Foto: ISL

    Fonte: https://isl.global/news/international-swimming-league-announces-season-4-2022-calendar/

    Articoli Simili:

    UltraMarathon nuoto FINA: dominano i francesi, Stochino secondo
    UltraMarathon nuoto FINA: dominano i francesi, Stochino secondo Come già avevamo anticipato, si è tenuta sabato scorso la Ultramaratona di nuoto FINA. Domina...
    A Napoli la Prima Tappa Lega Nuoto, è ufficiale
    A Napoli la Prima Tappa Lega Nuoto, è ufficiale Siamo felici di far girare questa notizie. A napoli si terrà la prima fase della stagione 3 ISL (il circuito ...
    Acque libere: alla Capri-Napoli Occhipinti e Jouisse sul podio
    Acque libere: alla Capri-Napoli Occhipinti e Jouisse sul podio Mai sentito parlare della Capri-Napoli? È una delle gare più affascinanti e difficili, apparte...
    Recupero con Bagni nel Ghiaccio: Utilità e Controindicazioni
    Recupero con Bagni nel Ghiaccio: Utilità e Controindicazioni "Recupero" è una delle parole preferite dai nuotatori quando sono nel bel mezzo di un ciclo di a...
    Coppa del Mondo FINA a Budapest, Milak e McKeon in gara
    Coppa del Mondo FINA a Budapest, Milak e McKeon in gara Eccoci alla seconda tappa della Coppa del Mondo di Nuoto FINA World Cup. Le gare si svolgeranno dal 7...
    Italia ai campionati mondiali in vasca corta 2021: squadra, programma e orari
    Convocati per l'Italia ai campionati del mondo Nuoto in vasca corta 2021 Si svolgeranno dal 16 al 21 dicembre 2021, ad Abu Dhabi, i Campionati Mondiali di nu...
    Super Green pass per la piscina anche per agonisti?
    Super Green pass per la piscina? Ecco da oggi cosa cambia È da oggi che si comincia con le nuove  regole. Che valgono anche per le piscine. Per poter frequen...
    Federica Pellegrini nel Comitato Olimpico 2032, Olimpiadi di Brisbane
    Federica Pellegrini nel Comitato Olimpico 2032, Olimpiadi di Brisbane Il Comitato Olimpico Internazionale ha annunciato i componenti della commissione per i ...

    You may also like