Una boccata d’aria… nel modo giusto! – Prima Parte

Emmett Hines è il direttore e capo allenatore dell’H2Ouston Swims. Allena fin dal 1981, ha una certificazione dell’American Swim Coaches Association Level 5, è stato proclamato allenatore dell’anno nel 1993 e il premio Masters Aquatic Coaches Association Lifetime Achievement Award nel 2002. Recentemente è stato ripubblicato il suo libro Fitness… Continua a leggere

Palette Pugni Chiusi Egg Paddle – le differenze con l’antipaletta

Le Palette Pugni Chiusi, il meglio per molti motivi Abbiamo già trattato di un tipo di Antipaletta, la Stroke max in un precedente post: Antipaletta StrokeMax – la prova dell’allenatore In questo post vediamo quali sono le differenze tra queste due palette, per molti versi identiche. La principale differenza è… Continua a leggere

La monopinna FOIL

Per migliorare e imparare la corretta gambata a delfino con il movimento del corpo FOIL ideato e reso popolare dall’allenatore Bob Gillett (ASCA American Swimming Coaches Association) è uscita dalle menti dei progettisti della FINIS la nuova Monopinna FOIL. Utilizzando il movimento Foil Body Motion un nuotatore utilizzerà la totalità… Continua a leggere

Nuoto Frenato – la Drag Suit senza bicchierini

Il Costume Drag Suit, senza bicchierini Un costume in rete da indossare sopra il costume da allenamento. Regolabile grazie al cordino in vita. Al contrario del costume con cuciti quattro bicchierini in rete che oppongono resistenza all’avanzamento in acqua, questo Drag suit SENZA bicchierini oppone ovviamente meno resistenza: lo scopo… Continua a leggere

Come usare gli elastici da allenamento a secco con palette – qualche consiglio

elastici allenamento nuoto secco palette strechcordz

La progressione di apprendimento per nuove abilità motorie e schemi di movimento segue quest’ordine: 1. Impara lo schema di movimento eseguito lentamente   2. Aggiungi velocità   3. Aggiungi resistenza Quando eserciti la trazione, comincia con un movimento lento e controllato e con un elastico da allenamento con palette che… Continua a leggere

Swimmershop si cimenta come editore con l’uscita di “Allenare forza e flessibilità nei nuotatori” di Ernest W. Maglischo

maglischo allenare nuoto forza flessibilità

Finalmente vede la luce un libro originariamente edito da ASCA (American Swimming Coaches Association) all’interno del quale l’autore –Ernest W. Maglischo– discetta su un argomento spesso non approfondito dai nuotatori: quale e quanta importanza rivestono l’allenamento della forza e della flessibilità ai fini della performance natatoria. Uno degli aspetti più… Continua a leggere

Orologio contavasche automatico – arriva sul mercato lo SWIMSENSE della FINIS

Nel post di qualche tempo fa, Orologio contavasche automatico – Confronto tra SW202 Oregon e Pool-Mate della Swimovate, avevo confrontato due contavasche che in quel momento erano il top disponibile sul mercato. Ad oggi le cose sono cambiate. La Oregon sembra rimasta decisamente indietro mentre la Swimovate (quella del Pool-Mate)… Continua a leggere

Tempo Trainer in “modalità 2” – Parte 2

tempo_trainer_allenamento nuoto

{…} Ci sono ovviamente alcuni pro e contro in questo sistema di allenamento. Innanzitutto uno dei pro, il tempo di reazione. Quando l’intervallo è scandito dal BEEP invece che dal contasecondi, i nuotatori devono ASCOLTARE QUELLO CHE SUCCEDE… ed essere pronti a esplodere nell’istante in cui sentono il segnale acustico.… Continua a leggere

Tempo Trainer in “modalità 2” – Parte 1

TEMPOTRAINERPRO metronomo nuoto nuotatori FINIS swimmershop

Proprio quando pensi di aver esaurito le varianti di allenamento, salta fuori qualcuno che ti convince a leggere il manuale fornito con gli attrezzi da allenamento per il nuoto che utilizzi già! Il Tempo Trainer è un perfetto esempio di questa situazione. Non c’è bisogno di abdare a cercare tra… Continua a leggere

Come usare il Tech Toc per bracciate short-axis (ad asse corta), Rana e Farfalla

Come probabilmente già sapete, la rotazione è una componente chiave negli stili con bracciate long-axis (ad asse-lunga), come Crawl e Dorso. Tuttavia, sapevate che la rotazione delle anche è altrettanto importante nella Rana e nella Farfalla? Parlerò del vantaggio di mantenere le anche alte nella Rana tra qualche giorno. Il… Continua a leggere

Palette da stile libero Finis Freestyler

Le palette da stile libero FINIS sono presenti sul mercato da diversi anni. Come suggerisce il nome queste palette per il nuoto hanno un uso molto specifico: è una paletta da Stile Libero! Con un attrezzo così mirato, questa non sarà l’unica paletta che porterete al vostro allenamento. Ma non… Continua a leggere

Orologio contavasche automatico – Confronto tra SW202 Oregon e Pool-Mate della Swimovate

POOL-MATE orologio contavasche

Lo stato dell’arte dei contavasche automatici! Orologi che, grazie ad accelerometri avanzati riescono a contare vasche, bracciate e quant’altro, in automatico, senza che il nuotatore debba spendersi a cliccare un pulsante ad ogni vasca. Due i modelli di base e due le case produtrici. Vediamoli a confronto. SW202 – Oregon… Continua a leggere

Contavasche ad anello – differenze tra Speedo e Sportcount

anello contavasche swimmershop crono

Con questo articolo vorrei porre a confronto due contavasche ad anello che a prima vista possono sembrare molto simili ma si differenziano invece sotto diversi punti di vista. La tipologia di prodotto in questione è quella degli anelli contavasche, un aiuto utile per chi nuota, sia a livello Master che… Continua a leggere

Gli accessori per tubo respiratore frontale della FINIS

Ecco un pò di oggetti che possono aiutare a esprimere tutte le potenzialità degli Snorkel FINIS. Accessori per gli Snorkel frontali: * Cardio Cap: Il Cardio Cap si adatta al tubo di tutti gli snorkel marca FINIS al fine di ridurre la quantità d’aria ed aumentare il lavoro cardiovascolare. Respirare… Continua a leggere

Qualche suggerimento sull’uso dello Snorkel tubo respiratore frontale

Come iniziare? Nuotare con lo snorkel è facile. Ma anche il più esperto dei nuotatori dovrà abituarsi al suo utilizzo prima di cimentarsi con gli esercizi più intensi! Sarà necessario padroneggiare l’esecuzione di una respirazione “naturale” imparando ad inspirare ed espirare in maniera decisa, anche al fine di espellere dallo… Continua a leggere

Nuoto Frenato – Le differenze tra Paracadute e Costume a Traino – Parte 2 di 2

Il Costume con bicchierini (Drag Suit) Un costume in rete da indossare sopra il costume da allenamento. Regolabile grazie al cordino in vita. Al costume sono cuciti quattro bicchierini in rete che oppongono resistenza all’avanzamento in acqua. Nonostante il cordino di regolazione sono comunque disponibili taglie dalla S alla XL… Continua a leggere

Nuoto Frenato – Le differenze tra Paracadute e Costume a Traino – Parte 1 di 2

drag suit costume bicchierini

In attesa di pubblicare alcuni post, che approfondiranno l’argomento dell’allenamento col sistema del NUOTO FRENATO, vorrei sottolineare le differenze tra due prodotti presenti sul nostro sito: il Paracadute Strechcordz e il costume Drag con bicchierini FINIS. Il Paracadute (Drag Belt Tow Tether) Utilizzato per allenamenti di forza e resistenza. Composto… Continua a leggere

Come aver cura della valvola di sfogo del respiratore frontale

La valvola di sfogo è stata incorporata nella parte finale dello snorkel per diversi motivi incluso la maggiore facilità nel liberare il tubo respiratore dall’acqua in eccesso, nonchè aumentare il carico di lavoro cardiovascolare. Qualora sporcizia o detriti si depositassero tra il dischetto in silicone e l’intelaiatura di plastica rigida,… Continua a leggere

Tempo Trainer – Usarlo con l’esercizio “Accelerazioni Olimpiche”

Raggiungere il tuo potenziale, nell’ambito del nuoto significa lavorare sulla tua “distanza per bracciata“… ma è estremamente importante anche aumentare l’andatura, il ritmo. Se hai delle bellissime bracciate lunghe ma un lento turnover (ciclo di bracciata), sarai molto bello da vedere arrivare al traguardo… dopo tutti gli altri! Può sembrare… Continua a leggere

Esercizio “Stai sul PUNTO” – con elastici da nuoto frenato

Elastico da nuoto frenato

Gli elastici per il nuoto frenato sono un attrezzo meraviglioso per imparare come mantenere la presa sull’acqua quando l’atleta comincia a sentire la fatica. Se non fai presa sull’acqua e non ti spingi in avanti, vieni inesorabilmente tirato indietro. Per simulare questo effetto da “finale di gara”, e per isolare… Continua a leggere

Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS – Parte 6 di 6

snorkel frontale dara torres

In questa nostra breve guida agli Snorkel frontali è bene anche sapere cosa NON FA il respiratore frontale. Benché si possa pensare che lo snorkel sia uno strumento perfetto, sappiamo bene che ha alcune limitazioni. Pensiamo sia corretto evidenziarle in modo da avere una comprensione globale dell’attrezzo in questione… Che… Continua a leggere

Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS – Parte 5 di 6

snorkel bambini

Procedendo oltre nel nostro confronto tra i vari tipi di snorkel, oggi diamo uno sguardo al Learn to Swim Snorkel (letteralmente lo snorkel “impara-a-nuotare”) Uno snorkel per giovanissimi Di recente, per la gioia di istruttori e piccoli nuotatori, la Finis ha introdotto nel mercato il respiratore frontale per bambini. Ad… Continua a leggere

Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS – Parte 4 di 6

snorkel respiratore stile libero crawl

Dopo aver dato un’occhiata allo Snorkel Standard e al respiratore Snorkel Junior, oggi vedremo le peculiarità dello Snorkel da Stile Libero Dopo aver ricevuto, da parte di allenatori e nuotatori, un sacco di pareri positivi sull’utilizzo in allenamento del tubo respiratore frontale, il team Finis ha deciso di sviluppare uno… Continua a leggere

Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS – Parte 3 di 6

tubo respiratore frontale junior bambino

Oggi vorrei continuare la comparazione tra gli snorkel occupandomi dello Snorkel Junior. Per motivi di chiarezza confronterò tutti i diversi tipi di respiratore frontale con il modello che li ha originati, e cioè lo snorkel classico da adulto sul quale abbiamo concentrato l’attenzione nel post precedente (Confronto e differenze tra… Continua a leggere

Antipaletta StrokeMax – la prova dell’allenatore

antipaletta

Abbiamo fatto provare l’Antipaletta a un allenatore FIN, ecco che ne pensa: “La senzazione che si avverte utilizzando StrokeMax è essenzialmete paragonabile a quella che si avverte nell’ esecuzione del “vecchio” esercizio a pugni chiusi. Quest’ ultimo viene fatto eseguire durante gli allenamenti che caratterizzano l’ età giovanile e mira… Continua a leggere

Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS – Parte 2 di 6

Nel post precedente ho discusso le ragioni generali per l’utilizzo dello snorkel/tubo respiratore frontale. Adesso vorrei entrare nel dettaglio del primo tipo di snorkel… Lo Snorkel per nuotatori originale Nel 1996 la FINIS introdusse il suo primo modello di snorkel nel mondo del nuoto. Questo Snorkel frontale per nuotatori è… Continua a leggere

Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS – Parte 1 di 6

eamon sullivan olimpiadi pechino

Da quando, anni ed anni fa, ho cominciato ad utilizzarlo in allenamento mi sono sempre fatto una domanda: “Quale snorkel FINIS è meglio utilizzare per le mie necessità? Quale dovrei comprare?”. Nelle prossime settimane cercherò di rispondere a queste domande confrontando benefici e caratteristiche degli snorkel marca FINIS. Oggi comincerò… Continua a leggere