Allenamento con palette nuoto e pull buoy – ottenere il massimo

palette nuoto

Allenamento con palette nuoto e pull buoy, sembra facile ma non lo è Pull buoy e palette nuoto sono i primi due attrezzi che vengono in mente se si parla di allenarsi in piscina. In questo allenamento da 2200 m in totale useremo un alternanza di palette nuoto e pull… Continua a leggere

La scienza alla base delle palette nuoto

palette nuoto

Quali sonoi principi scientifici su cui si basa la costruzione delle palette nuoto? Il principio scientifico di funzionamento alla base delle palette nuoto è ancora piuttosto sconosciuto a dispetto dell’ubiquità di questo attrezzo nelle piscine di tutto il mondo. Soprattutto quando si consideri l’enorme quantità di ricerche profuse nel produrne… Continua a leggere

FINIS presenta le palette ISO pensate per isolare specifici gruppi muscolari

palette ISO

Le palette ISO, ennesima innovazione tecnica FINIS Le palette ISO nascono da un’idea del cofondatore di FINIS, John Mix, durante una conversazione con il leggendario allenatore della University of California-Berkeley, Nort Thornton. “Nort e io parlavamo regolarmente di attrezzature da nuoto e di come il loro continuo sviluppo semplificherà il… Continua a leggere

L’importanza delle remate

La remata per i nuotatori è fondamentale: un esercizio che li aiuta a sviluppare la forza e a migliorare la tecnica. Qual è la scienza dietro alle remate? Alla base della tecnica di remata c’è il contatto con l’acqua e le sensazioni derivanti da esso durante l’oscillazione delle mani. Questo… Continua a leggere

Palette e carico di lavoro differenziato: spesso porta tantissimi miglioramenti

Nuotare velocemente richiede movimenti rapidi e un livello di sforzo controllato. Le palette rallentano il movimento ma aumentano lo sforzo della muscolatura; si ha quindi lo sviluppo di una maggiore forza e spinta ma i movimenti ne risultano rallentati, a scapito della velocità. Più ampia è la paletta, maggiore è… Continua a leggere

Allenamento – 3 esercizi da provare con le palette

Ecco, pronte da inserire in allenamento, quattro ripetute da eseguire con palette Agility Finis 4 Ripetizioni: 4 x 25 Stile Libero con Palette Agility Round 1: Solo braccio destro Round 2: Solo braccio sinistro Round 3: Aumentando la velocità dal 60% della velocità massima all’ 85% Round 4: serie di… Continua a leggere

Allenamento – A secco con elastici

Un estratto da un libro di prossima pubblicazione nella collana “I quaderni di Swimmershop” a proposito dell’allenamento a secco con elastici: “Dorso – Si raccomanda di eseguire i movimenti del dorso con la Stretchcord agganciata in alto. Se il nuotatore esegue gli esercizi in posizione supina, ad esempio su una… Continua a leggere

Allenamento – Tenere a mente il conteggio bracciate + pinne corte e palette

1 x 500 a piacere 8 x 50 di tecnica vasche da 1 a 4 Stile Libero con un braccio solo (il braccio fermo disteso in avanti) vasche da 5 a 8 Stile Libero con un braccio solo (il braccio fermo lungo il fianco) 3 x 100 a Stile con estrema attenzione alla tecnica 1 x 300 Stile (conta le… Continua a leggere

Dorso e Palette senza elastico Agility

Le Palette Agility Paddles sono un attrezzo tecnico eccellente per diverse ragioni; non solo favoriscono la posizione di gomito alto (EVF) a Stile Libero ma sono estremamente utili anche a Farfalla, Dorso e Rana. Nel Dorso la loro funzione è particolarmente rilevante poiché la pressione sull’acqua, necessaria a mantenere la… Continua a leggere

Palette Bolster – come imparare la bracciata a gomito alto (EVF)

FINIS tiene gran conto di suggerimenti e idee di tutti i componenti della comunità che gravita attorno al mondo del nuoto. Come leader nello sviluppo di attrezzature tecniche per nuotatori, FINIS vede atleti e allenatori come una grande risorsa per collaborazioni e ispirazione. Brian Bolster, primo allenatore della Osprey Aquatics in… Continua a leggere

Migliora la tecnica a Stile Libero in modo semplice! – Consigli FINIS ai nuotatori

Che tu ti stia preparando per una gara in acque libere, allenando per un triathlon o elaborando delle ripetute per i tuoi esordienti, la paletta da Stile Libero Freestyler della FINIS è un attrezzo da allenamento essenziale per migliorare la tecnica di Stile dei tuoi atleti. Incorporare queste palette all’interno delle… Continua a leggere

Allenamento della settimana – 29/04/2014 – Palette Agility e Zoomers Gold (pinne a pala corta)

1 x 500 riscaldamento 3 Ripetizioni, con Palette Agility (600 Metri) 1 x 125 Stile Libero 3 x 25 Tecnica (sulla bracciata) 2 Ripetizioni (1500 metri) 3 x 25 gambe Delfino, Tecnica, Delfino 3 x 50 gambe Dorso, Tecnica, Dorso 3 x 75 gambe Rana, Tecnica, Rana 3 x 100… Continua a leggere

Arrivano in Italia le INSTINCT PADDLES! L’evoluzione delle mezze palette da dita

Il design ergonomico delle Palette Instinct Paddles incoraggia i nuotatori a ottenere una migliore trazione e insegna loro la corretta posizione del palmo della mano durante la remata. L’assenza di elastico aumenta la percezione e la consapevolezza della propria bracciata ed enfatizza le imperfezioni rendendo più facile identificare i tratti salienti… Continua a leggere

Arrivano le palette INSTINCT PADDLES da FINIS

Instinct paddles, una nuova e potenziata versione delle classiche mezze palette da dita Fingerpad. Livermore, CA – (18 Febbraio, 2014) FINIS, leader mondiale nel settore dei prodotti tecnici per il nuoto, annuncia l’arrivo delle palette Instinct Paddle. Le Instinct sono modellate secondo il principio ispiratore già utilizzato per le Agility Paddle e sono… Continua a leggere

Consigli FINIS ai nuotatori – Massimizzare la Distanza x Bracciata usando le Palette Freestyler FINIS

I grandi nuotatori hanno tutti una componente di grazia e fluidità nella loro esecuzione di bracciata. Anche se esercitano un grande sforzo mentre cercano di raggiungere il più velocemente possibile l’altro estremo della vasca, la loro tecnica non crolla mai. Questo perché ogni grande nuotatore, grazie ad infinite ore di… Continua a leggere

Consigli FINIS ai nuotatori – la paletta 8 e la prevenzione degli infortuni

Nuotare è indubbiamente uno degli sport migliori per il corpo. La combinazione di allenamento muscolare ed aerobico è di beneficio al nuotatore, di qualsiasi livello. Il gesto di muoversi attraverso l’acqua è anche più apprezzabile quando si nuota con un adeguato livello di tecnica, visto che diventa più facile sostenere… Continua a leggere

Consigli FINIS ai nuotatori – Più presa sull’acqua e in anticipo con la paletta Fulcrum

L’EVF (Early Vertical Forearm o bracciata a gomito alto) è una posizione essenziale ai fini della velocità nel nuoto. Spesso l’EVF è considerata la “parte anteriore” della bracciata o l’inizio della trazione. La paletta Fulcrum (conosciuta anche come “paletta 8” a causa della sua particolare forma) blocca il polso del nuotatore… Continua a leggere

Tutti gli stili – Variazioni sulle remate

E visto che nel post precedente abbiamo parlato di mezze palette, adesso parliamo dell’esercizio “sculling” (le famose remate!). Quando eseguono esercizi di remate molti nuotatori impostano il movimento standard delle mani. L’atleta Olimpica Kim Vandenberg ci mostra un approccio più avanzato. Please upgrade your browser Perché farlo: L’acqua è una… Continua a leggere

Consigli FINIS ai nuotatori – Mezze Palette

Gli agonisti stanno in acqua per così tante ore che è difficile pensare che possano sbagliare un fondamentale della bracciata. Nondimeno può succedere se anche i più accaniti nuotatori dimenticano di allenare la loro “consapevolezza” e la loro sensibilità all’acqua. Le palette da dita, o mezze palette, aiutano il nuotatore… Continua a leggere

Premio del Design 2013 alle Agility Paddles !!!

Livermore, CA – (3 Aprile 2013) L’azienda più innovativa nel mondo del nuoto, la FINIS, ha colpito positivamente una giuria di 37 esperti del design con le Agility Paddles, tanto da ricevere il  “red dot award: product design 2013”. Il “red dot” è un ambito riconoscimento per il design di alta… Continua a leggere

Consigli FINIS ai nuotatori – Nuotare con le Palette Bolster

La grande attenzione da parte del mondo del nuoto per le innovazioni FINIS ha portato alla produzione di questa nuova paletta per il nuoto. L’allenatore Brian Bolster della Osprey Aquatics nel tentativo di correggere il problema relativo al gomito alto (vedi EVF) ha escogitato questo potente strumento. La superficie rigida… Continua a leggere

Esercizio – Remate Yoga

Ce n’è sempre uno in ogni gruppo! Mentre stavamo filmando questo video, un esercizio di remate con palette senza elastico lo abbiamo notato… Please upgrade your browser Passando l’inquadratura da un nuotatore ad un altro abbiamo trovato una variazione interessante che dovreste provare. Invece di piegare le gambe o tenerle… Continua a leggere

L’Antipaletta tecnica Egg Trainer annulla la presa sull’acqua e sviluppa la tecnica del gomito alto

Molti giovani nuotatori hanno difficoltà nell’imparare ad utilizzare il loro intero avambraccio durante la trazione. All’inizio è più naturale per loro usare solo l amano per fare presa sull’acqua. Le antipalette EGG trainer aiutano anche i più giovani nuotatori ad avvicinare il loro pattern motorio all’EVF (gomito alto) accorciando enormemente i… Continua a leggere

Consigli FINIS ai nuotatori – Presa a Dorso e Agility Paddles

Le Agility Paddles sono un attrezzo utilissimo per un paio di motivi. Non  solo favoriscono l’Early Vertical Forearm (bracciata a gomito alto o avambraccio verticale in anticipo) nello Stile Libero ma sono anche utili negli altri tre stili. Nel Dorso l’utilizzo di queste palette è particolarmente rilevante perché la pressione necessaria… Continua a leggere

Esercizi – tutti gli stili – Insegnare nuovi trucchetti a un vecchio nuotatore

Quindi è un pò che non nuoti… diciamo una trentina d’anni! Nuotare oggi rispetto ad allora è un pò come aprire una capsula del tempo. Please upgrade your browser Recentemente ho ricevuto una visita da mio fratello, la persona che mi insegnò a nuotare e che era nella nazionale USA.… Continua a leggere

Allenamenti – le Palette PT paddles

Dopo una serie con il Pull Buoy è normale per un nuotatore avere la “sindrome delle mani piccole” con manifesta difficoltà a riprendere la sensibilità per l’acqua. E se ci fosse una paletta che fa esattamente l’effetto opposto aumentando la sensibilità delle mani, proprio come se fossero più grandi una… Continua a leggere

Le mezze palette – a che servono?

Le Mezze Palette da Dita sono palette per il nuoto molto corte che coprono le dita invece che l’intera mano. La forma più corta permette al nuotatore di concentrarsi sulla tecnica e di mantenere la sensazione di contatto con l’acqua. Grazie alle dimensioni ridotte e alla pressione maggiore sulle dita queste… Continua a leggere

Esercizi – Agility paddles

La scorsa settimana alla ASCA World Clinic (importante convegno sul nuoto tenuto dall’associazione americana allenatori nuoto. Ndt), abbiamo visto un sacco di prodotti nuovi e interessanti e uno dei nostri favoriti sono state le FINIS Agility Paddle. Please upgrade your browser Perché usarle: Da lungo tempo sono un credente nelle “palette… Continua a leggere

Arrivate anche le Agility Paddles! Very interessanti!

L’importanza di posizionare bene la mano La forma ergonomicamente innovativa delle Palette Tecniche Agility Paddles aiuta ad insegnare al nuotatore la posizione corretta della mano. Grazie all’assenza di elastico l’esecuzione scorretta dei movimenti causerebbe al nuotatore la perdita della paletta. La forma convessa, invece, favorisce lo sviluppo di una corretta entrata… Continua a leggere

Allenamento con attrezzi FINIS n.1 – Secondo giorno

Ecco quello di cui avrai bisogno per questo allenamento Attrezzi necessari Fulcrum PAD (opzionale) Freestyler Fulcrum pinne Z2 (opzionale) kickboard (opzionale) Tempo Trainer Pro Difficoltà:media Frequenza: da 3 a 6 allenamenti a settimana   SECONDO GIORNO 500 m riscaldamento a piacere 8×50 tecnica a Crawl e a dorso. Recupero tra le serie:… Continua a leggere

Allenamento con attrezzi FINIS n.1 – Primo giorno

Ecco quello di cui avrai bisogno per questo allenamento Attrezzi necessari Fulcrum PAD (opzionale) Freestyler Fulcrum pinne Z2 (opzionale) kickboard (opzionale) Tempo Trainer Pro Difficoltà:media Frequenza: da 3 a 6 allenamenti a settimana PRIMO GIORNO 400 m riscaldamento a piacere Piramidale a Crawl (6×25, 4×50, 2×100, 1×200). Recupero tra le serie:… Continua a leggere

Utilità delle Techpaddle secondo il coach Tom Topolski

Riportiamo il testo del video dell’allenatore Tom Topolski a proposito delle Palette da allenamento Techpaddle: < “Le Techpaddles sono davvero eccezionali. Le abbiamo utilizzate con alcuni atleti affetti da gomito basso e braccio teso. Hanno trovato velocemente la posizione EVF (cioè di trazione a gomito alto). E’ questa l’abilità che… Continua a leggere

Paletta PT Perfect Tecnique – le differenze con l’antipaletta

Abbiamo già trattato di un tipo di Antipaletta, la Stroke max in un precedente post: Antipaletta StrokeMax – la prova dell’allenatore In questo post vediamo quali sono le differenze tra queste due palette, per molti versi identiche. La principale differenza è la densità del materiale con il quale sono costruite… Continua a leggere

Come usare gli elastici da allenamento a secco con palette – qualche consiglio

elastici allenamento nuoto secco palette strechcordz

La progressione di apprendimento per nuove abilità motorie e schemi di movimento segue quest’ordine: 1. Impara lo schema di movimento eseguito lentamente   2. Aggiungi velocità   3. Aggiungi resistenza Quando eserciti la trazione, comincia con un movimento lento e controllato e con un elastico da allenamento con palette che… Continua a leggere

Tutti gli stili – Esercizio “remate senza elastici”!

Le palette a volte vengono utilizzate come “stampelle”, ma basta rimuovere il piccolo elastico che le tiene attaccate alle mani per trasformarle in eccezionali attrezzi da allenamento per il nuoto! Perché farlo: Doversi muovere in acqua E nel contempo tenere le palette sulle mani richiede l’utilizzo di muscoli che magari… Continua a leggere

Palette da stile libero Finis Freestyler

Le palette da stile libero FINIS sono presenti sul mercato da diversi anni. Come suggerisce il nome queste palette per il nuoto hanno un uso molto specifico: è una paletta da Stile Libero! Con un attrezzo così mirato, questa non sarà l’unica paletta che porterete al vostro allenamento. Ma non… Continua a leggere

Il recupero attivo o defaticamento

recupero attivo

Il recupero attivo, al quale ci si riferisce anche come “nuotare sciolti”, è quella serie di vasche che segue la parte più intensa dell’allenamento e che precede l’uscita dalla vasca. Questi metri di nuoto “in scioltezza” permettono al corpo di recuperare in maniera attiva, cioè recuperare nuotando. Stranamente molti nuotatori… Continua a leggere

Antipaletta StrokeMax – la prova dell’allenatore

antipaletta

Abbiamo fatto provare l’Antipaletta a un allenatore FIN, ecco che ne pensa: “La senzazione che si avverte utilizzando StrokeMax è essenzialmete paragonabile a quella che si avverte nell’ esecuzione del “vecchio” esercizio a pugni chiusi. Quest’ ultimo viene fatto eseguire durante gli allenamenti che caratterizzano l’ età giovanile e mira… Continua a leggere

Le Palette – uno sguardo rapido

Qualche cenno tecnico Per quanto riguarda la bracciata, in tutte le nuotate agonistiche, gli arti si muovono principalmente in direzione laterale o trasversale rispetto a quella di avanzamento alla ricerca della migliore propulsione necessaria. Una bracciata efficace inoltre sarà caratterizzata da un “punto di ingresso” della mano molto vicino a… Continua a leggere