Il trionfo dello Spirito Olimpico – Stoccolma 1912

    manifesto olimpiadi stoccolma 1912A Stoccolma lo spirito olimpico riconobbe se stesso:
    a dominare in maniera predominante, se non esclusiva, fu per la prima volta l’aspetto agonistico e l’interesse non fu deviato, più o meno artatamente, da richiami e motivazioni estranee. Jean Meynaud, nel suo SPORT et POLITIQUE (Parigi 1966) rilevando come “i paesi organizzatori hanno sempre fatto servire queste manifestazioni al prestigio nazionale, alla promozione del turismo, al rinnovamento urbanistico o anche al semplice sviluppo commerciale”, cita proprio come eccezione l’olimpiade di Stoccolma.

    In genere si parla di questa olimpiade come della prima a cui abbiano partecipato atlete. E infatti le troviamo per la prima volte a gareggiare anche nel nuoto.

    Nel nuoto vengono battuti tutti i record olimpici e anche quattro primati mondiali; i tecnici già dicono che nel nuoto i primati durano come le bolle di sapone.
    L’hawayano Duke Paoa Kahanamoku regala agli Stati Uniti la medaglia dei 100 metri stile libero e ogni volta che scende in acqua abbassa i primati olimpici e mondiali.
    Non c’è più nessuno, ormai, che dubiti della superiorità dello stile Crawl, che in Kahanamoku sembra abbia raggiunto la perfezione; quando gli chiedono dove lo abbia imparato, egli risponde che dalle sue parti hanno sempre nuotato così.
    Il Canada trova il suo unico momento di gloria con George Hodgson, che vince i 400 e i 1500 stile libero, stabilendo anch’egli nuovi records; l’Australia che schiera ancora l’anziano Cecil Healy, possiede complessivamente il quartetto più veloce….
    Intanto anche le nuotate artificiali richiamano l’attenzione e la cura degli esperti.
    Nella rana e nel dorso la superiorità della Germania rimane indiscussa e nel complesso assolutamente preponderante.
    Ma, come già anticipato, la grande novità anche del nuoto è data dalla presenza delle donne: scendono in acqua e accendono di entusiasmo le Jennie, le Guglielmine, le Grete, le Lise… La più brava di tutte è però Fanny Durack e viene dall’Australia: sui 100 metri stile libero batte il record del mondo, trascinandosi dietro la conazionale Wilhelmina Wylie e anticipando il verbo australiano nella specialità.

    medaglia olimpiadi stoccolma 1912Il Medagliere

    100 metri stile libero

    1-D.Kahanamoku USA 1’03″4
    2-Healy AUS 1’04″6
    3-Huszag UNG 1’05″6

    400 metri stile libero

    1-Hodgson CAN 5’24″4
    2-Hatfield GBR 5’25″8
    3-Hardwick AUS 5’31″2

    1500 metri stile libero

    1-Hodgson CAN 22’00″0
    2-Hatfield GBR 22’39″0
    3-Hardwick AUS 23’15″4

    200 metri RANA

    1-Bathe GER 3’01″8
    2-Luetzow GER 3’05″0
    3-Malisch GER 3’08″0

    100 metri DORSO

    1-Hebner USA 1’21″2
    2-Fahr GER 1’22″4
    3-Kellner GER 1’24″0

    4×200 metri stile libero

    1-AUSTRALIA 10’11″6
    2-USA 10’20″2
    3-GRAN BRETAGNA 10’28″2

    DONNE

    100 metri stile libero

    1-Durack AUS 1’22″2
    2-Wylie AUS 1’25″4
    3-Fletcher GRB 1’27″0

    4×100 metri stile libero

    1-GRAN BRETAGNA 5’52″8
    2-GERMANIA 6’04″6
    3-AUSTRIA 6’17″0

    Articoli Simili:

    Allenamento - mantenere la buona forma tecnica anche a fine gara
    Quello che questo allenamento dovrebbe aiutarti a fare è mantenere una buona forma dello stile che stai nuotando anche alla fine di una gara (non a Stile Libero...
    Osservando i miei Master che si allenano - parte 2
    Osservando i miei master che si allenano (la seconda e ultima parte) C'è un'incredibile voglia di imparare Siccome i master che si allenano SCELGONO di allena...
    Stile Libero - Gambe di lato e ingresso della mano
    Impara a collegare il braccio che esegue la trazione al braccio che recupera in modo da avere un'altra freccia al tuo arco per migliorare lo stile libero. ...
    Stile libero - orientarsi in acque libere
    Stile libero - orientarsi in acque libere Ecco un esercizio veloce che può aiutarti a imparare una buona tecnica di orientamento in acque libere e triathlon....
    Tutti gli stili - andatura tempo trainer dei Marlins of Raleigh
    Usare efficacemente il tempo trainer con l'andatura tempo trainer dei Marlins of Raleigh Per andatura tempo trainer dei Marlins of Raleigh dobbiamo ringraziare...
    Esercizio fuori vasca per allenare le partenze con salti da fermo!
    Esercizio fuori vasca per allenare le partenze con salti da fermo! Allenare le partenze con salti da fermo è molto utile per sviluppare la potenza esplosiva ch...
    Miglioramenti marginali: come produrre risultati significanti da minimi miglioramenti ed evitare il ...
    La strada per il successo inizia con il primo passo Sir Dave Brailsford, Performance Director della nazionale di ciclismo inglese disse: “Il principio è che s...
    Rana - Gambe con pull buoy
    Battere le gambe con un pull buoy è un esercizio molto utile per sviluppare una battuta di gambe meno ampia ed evitare troppo stress alle articolazioni del gino...
    505views

    You may also like