Nuotata silenziosa – silent swimming

Per Silent Swim Drill (Serie di Nuotata Silenziosa) si intende un esercizio in cui gli atleti  nuotano una distanza prestabilita (100m rendono abbastanza bene) cercando di non fare alcun rumore.

Per riuscire nel compito il nuotatore non deve fare troppi spruzzi sia con le bracciate che con la battuta di gambe. A volte si aggiunge un requisito aggiuntivo – nuotare più lentamente di un certo tempo stabilito (2:00 in questo esempio sui cento metri), pena la ripetizione dell’esercizio da parte di tutto il gruppo.

Con questo esercizio i nuotatori sono costretti a smettere di pensare a come sviluppare la maggior potenza possibile e a concentrarsi su come il proprio corpo interagisce con l’acqua. una consapevolezza di come il corpo sposta l’acqua può aiutare la propriocettività del nuotatore. Il limite di tempo è essenziale – scegliete un tempo che possa causare in tutti i membri del gruppo una nuotata a rallentatore.

Questa serie non è particolarmente faticosa, almeno non nel senso tradizionale del termine 🙂 quindi essere costretti a ripeterla potrebbe non sembrare una gran “punizione”. La soluzione? Usate la Nuotata Silenziosa come defaticamento. Se la fanno correttamente, hanno finito, sennò? DI NUOVO!!

You may also like

Lascia un commento