Il nuoto alle Olimpiadi – Parigi 1900

    olimpiadi parigi nuoto

    Il manifesto delle Olimpiadi 1900

    Nella Parigi del 1900 le gare disputate furono 200 metri Stile Libero e 200 metri Dorso.

    Le varie competizioni erano disseminate qua e là in impianti di fortuna; per il nuoto era stato recintato un tratto della Senna e si gareggiava in favor di corrente….

    L’australiano Frederick Lane vinse i 200 metri Stile Libero e i 200 metri OSTACOLI (eh… avete letto bene, nuoto a ostacoli!).
    L’inglese John Jarvis vinse i 1000 e i 4000 metri Stile Libero con la sua nuotata “over”, di cui l’anno precedente aveva dato dimostrazione a Roma, distaccando il rivale Tofini di ben 500 metri in una gara di 5 Km sul Tevere.

     

    IL MEDAGLIERE

    medaglia oro olimpiadi parigi 1900

    200 metri STILE LIBERO

    1-Lane AUS 2’25″2
    2-Halmay UNG 2’31″0
    3-Ruberl AUT 2’32″0

    200 metri DORSO

    1-Hoppenberg GER 2’47″0
    2-Ruberl AUT 2’56″0
    3-Drost PBA 3’01″0

    Articoli Simili:

    Una bracciata nel tempo - di Emmett Hines (1)
    Una bracciata nel tempo - di Emmett Hines (1) Eccoci a ripubblicare un altro articolo dell'interessantissimo e capace allenatore Emmett Hines, già autore di ...
    Allenamento - resistenza aerobica su 4200 m
    Allenamento - resistenza aerobica su 4200 m In Allenamento - resistenza aerobica su 4200 m potrai cimentarti su una distanza importante per un allenamento di r...
    Allenamento - tecnica Farfalla e Rana
    L'allenamento di oggi integra tecnica di Farfalla e Rana. RISCALDAMENTO: 1 x 400 a piacere SERIE DI RISCALDAMENTO: 3 X 50 a piacere; inizia ogni ...
    Allenamento - velocità e nuoto frenato in accelerazione
    Quest'oggi andiamo di velocità e nuoto frenato con aumento di andatura. Riscaldamento (andatura blanda e rilassata!): 1x400 a piacere 6 X 100 (25 gamb...
    Contavasche ad anello - differenze tra Speedo e Sportcount
    Con questo articolo vorrei porre a confronto due contavasche ad anello che a prima vista possono sembrare molto simili ma si differenziano invece sotto diversi ...
    Partenze - qual è l'angolo migliore del tuffo per percorrere più distanza?
    Qual è l'angolo migliore del tuffo per percorrere più distanza? Perché cercare l'angolo migliore del tuffo in partenza? Un angolo ottimale del tuffo di part...
    Cos'è che rende una piscina "veloce"?
    scritto da Counsilman-Hunsaker, partner SwimSwam.  Abbiamo sentito questa frase un milione di volte: “È una piscina veloce”. Ma che significa veramente? Ecco...
    Dorso - come alzare la spalla per il recupero
    Un esercizio sul recupero della spalla a dorso. https://www.youtube.com/watch?v=SvGYfXHU9yM Perché farlo: Guidare il recupero del Dorso con la spalla per...
    1.2kviews

    You may also like