Nuoto frenato/assistito – Glossario

Con “nuoto frenato” ci si riferisce di solito alla nuotata effettuata in direzione contraria a una resistenza, fornita da una cintura agganciata a un paracadute  o a un elastico (tipo Longbelt di NZMFG). Con nuoto assistito invece si intende la nuotata di ritorno in cui l’elastico non oppone più resistenza ma “trascina” nella stessa direzione in cui si muove l’atleta. L’idea alla base del nuoto assistito è di aiutare l’atleta a sperimentare una velocità che non riuscirebbe a raggiungere da solo aiutandolo così percepire la sensazione motoria di movimento a maggiore velocità.

You may also like

Lascia un commento