Nuoto: Sesto Giorno delle Olimpiadi, Razzetti sarà in finale?

razzetti-olimpiadi-2021

Foto: INSTAGRAM/Fabioswim

Nuoto: Sesto Giorno delle Olimpiadi, Razzetti sarà in finale?

Nel terzultimo giorno di gare Olimpiche a Tokyo si spera di vedere in finale, per i 200 Misti Individuali, il nostro Alberto Razzetti. Solo 4 le finali del sesto giorno di gare: 200 Rana Donne, 200 Dorso Uomini, 100 Stile Donne e 200 Misti Individuali Uomini, niente staffette. Se vuoi leggere i precedenti post in cui diamo un’occhiata veloce a quelle che potrebbero essere le finali di ogni singolo giorno del nuotoincluso qualche curioso aneddoto puoi leggere:

  1. Uno Sguardo al Futuro: Primo Giorno di Nuoto alle Olimpiadi di Tokyo 2021,
  2. Sguardo al Futuro: Secondo Giorno di Nuoto alle Olimpiadi di Tokyo 2021,
  3. Terzo Giorno di Nuoto alle Olimpiadi di Tokyo 2021, cosa ci aspetta?
  4. Quarto giorno di nuoto alle Olimpiadi – 28 Luglio 2021
  5. Paltrinieri, Detti e Miressi al Quinto Giorno di Finali Olimpiche del Nuoto

Ecco invece cosa ci aspetta il quinto giorno di finali Olimpiche di nuoto, il 30 Luglio.

Boa impermeabili portaoggetti nuoto

Sesto giorno di nuoto alle Olimpiadi – 30 Luglio 2021

Le previsioni per gli italiani in finale in occasione del 30 Luglio non sono, per ora, molte. Vediamo, gara per gara, quali sono i tempi dei favoriti.

200 Rana Donne

Record del mondo detenuto da Rikke Moller Pedersen (stabilito nel 2013) in 2’19″11.
Campione Olimpico 2016: Rie Kaneto (Giappone) 2’20″30.
Mggior numero di vittorie per gli Stati Uniti (4)
Maggior margine di vittoria: 2″73 secondi (di Marina Kosheveya su Marina Yurchenya nel 1976)
Cinque tempi migliori del 2021 per chi si è qualificato:

  1. Tatjana Schoenmaker (Sud Africa) 2’20″17
  2. Molly Renshaw (Gran Bretagna) 2’20″89
  3. Annie Lazor (Stati Uniti) 2’21″07
  4. Evgeniia Chikunova (Russia) 2’21″63
  5. Abbie Wood (Gran Bretagna) 2’21″69
Curiosità storiche:

Amanda Beard che ha gareggiato per 4 volte nella finale Olimpica di questa specialità ha una medaglia per ogni colore:oro nel 2004, argento nel 1996 e bronzo nel 2000.

cuffia silicone migliore bella

200 Dorso Uomini

Record del mondo detenuto da Aaron Peirsol (stabilito nel 2009) in 1’51″92.
Campione Olimpico 2016: Ryan Murphy (USA) 1’53″62.
Mggior numero di vittorie per gli Stati Uniti (9)
Maggior margine di vittoria: 9 secondi (di Ernst Hoppenberg su Karl Ruberl nel 1900)
Cinque tempi migliori del 2021 per chi si è qualificato:

  1. Evgeny Rylov (Russia) 1’53″23
  2. Ryan Murphy (USA) 1’54″20
  3. Luke Greenbank (Gran Bretagna) 1’54″43
  4. Bryce Mefford (USA) 1’54″79
  5. Ryosuke Irie (Giappone) 1’55″52
Curiosità storiche:

Gli Stati Uniti cercano la settima vittoria consecutiva in questa gara. La prima della serie di sei vittorie Olimpiche consecutive è del 1996, anno in cui Brad Bridgewater vinse l’oro.

100 Stile Donne

Record del mondo detenuto da Sarah Sjostrom (stabilito nel 2017) in 51″71 .
Campione Olimpico 2016: pari merito di Simone Manuel (USA)/Penny Oleksiak (Canada) con 52″70.
Mggior numero di vittorie per gli Stati Uniti (8)
Maggior margine di vittoria: 3″4 secondi (di Ethelda Bleibtrey su Irene Guest nel 1920)
Cinque tempi migliori del 2021 per chi si è qualificato:

  1. Emma McKeon (Australia) 52″19
  2. Cate Campbell (Australia) 52″59
  3. Penny Oleksiak (Canada) 52″89
  4. Zhang Yufei (Cina) 52″90
  5. Femke Heemskerk (paesi Bassi) 53″03
Curiosità storiche:

La mitica Dawn Fraser (definita una delle più grandi nuotatrici di tutti i tempi) fu la prima nuotatrice a vincere questa gara per tre volte consecutive alle Olimpiadi del 1956, 1960 e 1964.

200 Misti Individuali Uomini

Record del mondo detenuto da Ryan Lochte (stabilito nel 2011) in 1’54″00.
Campione Olimpico 2016: Michael Phelps (USA) 1’54″66.
Mggior numero di vittorie per gli Stati Uniti (5)
Maggior margine di vittoria: 2″29 secondi (di Michael Phelps su Laszlo Cseh nel 2008)
Cinque tempi migliori del 2021 per chi si è qualificato:

  1. Michael Andrew (USA) 1’55″26
  2. Duncan Scott (Gran Bretagna) 1’55″90
  3. Mitch Larkin (Australia) 1’56″29
  4. Hugo Gonzalez (Spagna) 1’56″76
  5. Wang Shun (Cina) 1’56″78

Alberto Razzetti si è qualificato con 1’57″13.

Curiosità storiche:

Michael Phelps è l’unico nuotatore nella storia ad aver vinto questa specialità per quattro Olimpiadi consecutive nel 2004, 2008, 2012 and 2016. Quest’anno si è ritirato, chissà se avrebbe migliorato il suo record…

You may also like