La 15enne Summer McIntosh, terza più veloce di sempre nei 400

nuoto-notizie-marzo-2022

Foto: P.Bick/NCAA

La nuotatrice quindicenne Summer McIntosh è la terza più veloce di sempre nei 400 Misti

Alle scorse Oimpiadi di Tokyo la canadese Summer McIntosh ha iniziato la sua carriera internazionale piazzandosi quarta nei 400 stile e nona nei 200 Stile. Ha anche aiutato il Canada a prendersi il quarto posto nella staffetta 4×200. Uno potrebbe dire: e dove sta la notizia? È che Summer all’epoca aveva solo 14 anni! Poi l’abbiamo vista nella Lega Nuoto ISL e lì ha anche dimostrato una notevole versatilità oltre lo stile libero. E adesso un’altro risultato fuori dal comune per lei che la trasforma, se mai ce ne fosse stato bisogno, in una delle più promettenti stelle del nuoto.

Migliori palette nuoto allenamento convenienti qualità

Adesso McIntosh ha 15 anni e nei 400 Misti…

Adesso Summer ha 15 anni e sta partecipando alle selezioni candesi di Toronto. Nelle batterie dei 400 Misti ha nuotato un 4’37″83. Un tempo già di 12 secondi più basso del suo personale. Ma la sorpresa arriva in finale. È qui che McIntosh tocca con uno strepitoso 4’29″12. Scendendo di altri otto secondi e mezzo e piazzandosi come terza nuotatrice più veloce di sempre in questa specialità.

Le sole due nuotatrici che abbiano mai nuotato più veloce i 400 Misti sono Katinka Hosszu (4’26″46) e Ye Shiwen (4’28″43). Il tempo registrato è più veloce di qualsiasi crono mai registrato fuori dalle Olimpiadi (2012 e 2016). Se vogliamo un’altra utile pietra di paragone basta tener presente che McIntosh ha nuotato quasi tre secondi in meno rispetto al tempo che è valso l’oro a Yui Ohashi alle scorse Olimpiadi di Tokyo (4’32″08).

Quando la McIntosh ha quasi vinto una medaglia olimpica, sembrava scontato che presto avrebbe brillato sopra qualche podio importante. Ma i suoi risultati eccezionali nei 400 Misti la lancia davvero nell’olimpo del nuoto.

Lia Thomas a Sports Illustrated: “Voglio nuotare e competere per quella che sono”

migliori occhialini gara record breaker

Ancora non si spegne la polemica mentre la nuotatrice transgender Penn Lia Thomas si prepara per i campionati di divisione I femminile della NCAA 2022. Thomas è stata recentemente intervistata da Sports Illustrated ed è finita anche sulla copertina quotidiana.

Ha dichiarato Thomas a Sports Illustrated: “Voglio solo mostrare ai bambini trans e agli atleti trans più giovani che non sono soli. Non devono scegliere tra chi sono e lo sport che amano. Sono una donna, proprio come chiunque altro nella squadra. Mi sono sempre considerata solo una nuotatrice. È quello che ho fatto per così tanto tempo; è ciò che amo. Entro in acqua ogni giorno e faccio del mio meglio”.

Articoli Simili:

Paltrinieri Sta Meglio: Inizia la Preparazione a Livigno
Paltrinieri Sta Meglio: Inizia la Preparazione a Livigno Finalmente la buona notizia che aspettavamo, anche se è sempre bene stemperare l'ottimismo nella nec...
ISL Lega Nuoto: Energy Standard in testa. I risultati del primo giorno
ISL Lega Nuoto: Energy Standard in testa. I risultati del primo giorno Si è conclusa la prima "puntata" della stagione 2021 International Swimming League. Il...
Ian Thorpe: Tutti Sbagliano i 200 Stile Libero
Ian Thorpe: Tutti Sbagliano i 200 Stile Libero Lo dice Ian Thorpe, la leggenda del nuoto australiano. Ian sostiene che il suo record mondiale del 2001 sui 20...
Tocca a Paltrinieri nei 10 km, chi sono gli altri favoriti?
Tocca a Paltrinieri nei 10 km, chi sono gli altri favoriti? Adesso è il turno di SuperGreg e di Sanzullo. Stasera alle 23:30 ora italiana si parte con la 10 ...
Sun Yang Fuori dalle Olimpiadi, la Gioia di Adam Peaty
Sun Yang Fuori dalle Olimpiadi, la Gioia di Adam Peaty Il nuotatore cinese Sun Yang non difenderà il titolo nei 200 Stile Libero alle prossime Olimpiadi di T...
ISL: Dressel a Napoli, i Playoff a Eindhoven
ISL: Dressel a Napoli, i Playoff a Eindhoven La Lega Nuoto Internazionale (International Swimming League - ISL) inizierà a breve, in quel di Napoli. Per ades...
Landi: riapriamo piscine e palestre. Lo dice uno dei massimi esperti COVID
Landi: riapriamo piscine e palestre. Lo dice uno dei massimi esperti COVID Francesco Landi, primario al policlinico Gemelli e uno dei massimi esperti COVID i...
Ristori per le Piscine: richiedili entro 19 Marzo 2022
Ristori per le Piscine 2022 ecco come richiederli Finalmente arrivano i ristori. Ma attenzione, si possono richiedere solo fino al 19 Marzo prossimo. Non per...

You may also like