Esercizi – rana sotto la corsia

Tieni la testa giù per evitare l’attrito e per posizionarti nella miglior posizione per lo scivolamento, ad ogni bracciata.

Perché farlo:
Tenere la testa allineata con le braccia, in una posizione di scivolamento, in ogni bracciata a stile rana, ti permetterà di arrivare più lontano e più velocemente ogni volta che raggiungi l’estensione. Questo semplice esercizio può aiutarti a capire esattamente quanto in profondità hai bisogno di andare.

Come farlo:
1. Inizia posizionandoti in modo da nuotare di traverso alle corsie.
2. Spingiti appena dal bordo, e cerca di passare ogni corsia con una singola bracciata!
3. Avrai bisogno di andare sotto ogni corsia e sviluppare un ritmo molto veloce, sopratutto se sei un nuotatore alto.
4. Se per te le corsie sono davvero troppo vicine, saltane una e fanne due con ogni bracciata, ma attento, può essere un ritmo difficile da mantenere.

Come farlo davvero bene (i punti essenziali):
Vuoi davvero sfidare te stesso con questo esercizio? Cerca di eseguire l’esercizio senza toccare la corsia con la schiena ma SOLO CON IL SEDERE. Questo ti insegna a caricare i fianchi durante lo scivolamento e li prepara per un recupero veloce in avanti. Cerca di sfiorare appena la corsia e non tirare troppo su i glutei, tocca appena la corsia!

630views

Articoli Simili:

Esercizio - equilibrio a Stile Libero con pull buoy
Usare il pullbuoy per annoiarsi meno e migliorare si può! Il pull buoy viene usato raramente per insegnare a padroneggiare l'equilibrio MA utilizzandolo in mod...
Nuoto, allenamento anaerobico con andatura da gara (di Steve Bratt)
Nuoto, allenamento anaerobico con andatura da gara (di Steve Bratt) In Nuoto, allenamento anaerobico l'allenatore  statunitense Steve Bratt propone un allename...
Una bracciata nel tempo - di Emmett Hines (1)
Una bracciata nel tempo - di Emmett Hines (1) Eccoci a ripubblicare un altro articolo dell'interessantissimo e capace allenatore Emmett Hines, già autore di ...
Allenamento - curare i molti aspetti della gara
Oggi inseriamo di nuovo una mini serie di 300m (ve la ricordate? Per vederla inserita in un allenamento eccola qua: "dai la cera, togli la cera"?) che è ottima ...
Come effettuare una partenza corretta dal blocco
Partenza corretta dal blocco: come perfezionarla? Si potrebbe pensare che una partenza corretta dal blocco sia appannaggio di tutti i nuotatori, specialmente q...
Rana - far pratica su estensioni insidiose
Uno degli aspetti più importanti di una Rana ben fatta è la posizione estesa sott'acqua. Ecco un modo un poco insidioso per fare in modo che i tuoi nuotatori fa...
Stile libero ma non troppo
Stile libero ma no troppo In Stile libero ma non troppo una cosa che mi chiedo se puoi gestire. Meno del 50% di questo allenamento è a Stile Libero. Un 2600 me...
Allenamento - per prepararsi a una lunga in acque libere o a una porzione di Triathlon
Allenamento - per prepararsi a una lunga in acque libere o a una porzione di Triathlon A seconda di come approcci questa serie ti potrai allenare o per una l...

You may also like