Farfalla – Combinazione battuta di gambe Delfino/Rana

Molti nuotatori, specialmente i Master, trovano molto difficile eseguire la battuta di gambe a delfino in posizione supina e così dopo qualche tentativo rinunciano. Mescolando assieme battuta di gambe a delfino e battuta di gambe a rana potrai imparare questa importante abilità senza avere l’impressione di affogare o di andare a marcia indietro!

[iframe http://blip.tv/play/hawKg4jmdAI.html?p=1 720 433]

Perché farlo:

Questo esercizio porta molti benefici. Se triboli per eseguire correttamente la battuta di gambe a delfino allora questo esercizio la renderà molto più facile e piacevole. Il colpo di gambe a rana ti dà la giusta spinta per farti percepire quello a delfino come più produttivo e stimola il desiderio di continuare ad allenarlo. La pratica in più aiuterà a migliorare flessibilità delle caviglie e forza degli addominali, caratteristiche necessarie per migliorare la battuta di gambe a delfino.

Un beneficio aggiuntivo è che questa serie, aiutando a sviluppare la flessibilità della caviglia, aiuta ad aumentare la velocità del movimento dei piedi anche nella battuta a rana.

dorso battuta gambe swimmershop

Come Farlo:
1. Spingiti in posizione di scivolamento a dorso con le braccia distese sopra la testa (streamline). Inizia ad alternare un colpo di gambe a delfino e uno a rana. Mantieni i colpi brevi e veloci, con le dita dei piedi che rompono appena la superficie dell’acqua sul colpo di gambe a delfino. Inizia il colpo di gambe a delfino con un movimento veloce degli addominali.

2. Ora, prova ad alternare DUE colpi di gambe a delfino e uno a rana. Assicurati che le dita rompano la superficie in entrambi i colpi di gambe a delfino e tieni un ritmo costante e veloce.

3. Ora, passa a TRE colpi di gambe a delfino e uno a rana. Mantieni i colpi di gambe piccoli e veloci e una linea del corpo orizzontale con gli addominali vicini alla superficie dell’acqua.

Mano a mano che la tua battuta di gambe a delfino diventa più efficace prova a passare a CINQUE o anche SEI colpi di gambe a delfino alternati ad uno a rana.

Come farlo davvero bene (i punti essenziali):
Nota che il nuotatore del video non esita nel passaggio tra i due colpi di gambe. Il colpo di gambe a delfino si trasforma in maniera fluida nel colpo di gambe a rana… e viceversa. Per fare in modo che riesca anche a te esegui colpi di gambe brevi e veloci. Cerca di mantenere un ritmo costante che tenga il tuo corpo vicino alla superficie e ti spinga continuamente in avanti.

 

766views

Articoli Simili:

Esercizi a Stile libero - ritmare la bracciata
Esercizi a Stile libero- ritmare la bracciata non è cosa da principianti Esercizi a Stile libero per l'allungo sono utili per tutti. Infatti far lavorare le ...
Come Scott Tucker riesce a "nascondere la respirazione" per andare più veloce
Veder nuotare Scott Tucker è meraviglioso, non solo per la fluidità del suo stile ma anche per come riesce a respirare... sembra che non respiri ma se si guarda...
Allenamento - Misti e scatti
L'allenamento di misti di oggi è ispirato alle progressioni piramidali del crossfit RISCALDAMENTO: 1 x 400 a piacere SERIE RISCALDAMENTO: 1 x 2...
Allenamento - migliorare le virate!
La serie di oggi vi offre l'opportunità di migliorare le virate… portando le ginocchia al petto! Prima visualizzate bene le virate dando un'occhiata a questi...
Tutti gli stili - Scivolamento semplice
Scivolamento semplice, una capacità essenziale per riuscire nel nuoto Scivolamento semplice, semplice ma la più IMPORTANTE di tutte le abilità che un nuotato...
Stile Libero - Respirazione in acque libere
Con l'avvicinarsi dell'estate e della stagione di Acque Libere ecco un consiglio tecnico che può aiutarti a prendere aria senza aggiungere affaticamento. ...
Nuoto, un allenamento di resistenza (di Steve bratt)
Nuoto, un allenamento di resistenza (di Steve bratt) In Nuoto, un allenamento di resistenza, Steve bratt (capo allenatore del team Otter) descrive il suo allen...
Stile Libero - estensione singolo braccio con Joao da Lucca
Se vuoi fare :41 nei 100 a Stile o 1:31 nei 200... avrai bisogno di essere aggressivo. MA essere aggressivo non significa accorciare la bracciata! [iframe ht...

You may also like