Allenamento – per prepararsi a una lunga in acque libere o a una porzione di Triathlon

A seconda di come approcci questa serie ti potrai allenare o per una lunga nuotata in Acque Libere o per la parte di nuoto di una gara di Triathlon.

SERIE PRINCIPALE PER ACQUE LIBERE:  3000

  • 3 X (10 X 100); abbassare il tempo dalla 1 alla 5 e dalla 6 alla 10 in ogn ripetizione dei 10 X 100

#1-10 stile a scelta
#11-20 pull buoy
#21-30 stile a scelta

I punti essenziali:
*  Scegli una ripartenza che sia all’incirca di 15 secondi in più rispetto al tuo normale ritmo sulle lunghe distanze.  Esempio, se il tuo obiettivo di andatura è  1:30/100, allora fai la ripartenza a 1:45.  La ripartenza può cambiare quando fai i 100 con pull buoy.
*  Prenditi un riposo aggiuntivo di 30-60 secondi tra le ripetizioni per cambiare attrezzatura
*  Scegli uno o due punti focali di tecnica u cui lavorare/concentrarti e cerca di usare quelli per riuscire a abbassare il tempo. Sui 100 con pullbuoy quando non hai la battuta di gambe che può aiutarti a diminuire il tempo, avrai bisogno di concentrarti su cose come la posizione del corpo e della testa, la streamline post-virata e la frequenza di bracciata.
*  Prova ad abbassare il tempo di 1 o due secondi e non di più. Cioè, se la tua andatura obiettivo è di 1:30, il tuo abbassamento potrebbe essere:
#1 = 1:32
#2 = 1:31
#3 = 1:30
#4 = 1:29
#5 = 1:28
#6 = 1:32
etc.

SERIE PRINCIPALE PER TRIATHLON:  3000
3 X (10 X 100); Prenditi un riposo aggiuntivo di 30-60 secondi tra le ripetizioni

Ripetizione #1 = nuota con una ripartenza che sia all’incirca di 15 secondi in più rispetto alla tua andatura di gara
Abbassa il tempo ogni due 100 arrivando a un andatura più veloce della tua di gara

Ripetizione #2 = pull buoy
Abbassa il tempo ogni due da 100.

Ripetizione #3 = stile
abbassare il tempo dalla 1 alla 5 e dalla 6 alla 10 di 1 o 2 secondi ciascuna

You may also like

Lascia un commento