Allenamento – Gambe, è sempre un piacere!

    Lavoriamo le gambe, è sempre uno spasso! Ottimo da fare con le pinne corte Zoomer Gold e la tavoletta da allineamento Finis

    Riscaldamento:

    • 1 x 400 a piacere

    Riscaldamento specifico:
    Due ripetizioni di:

    • 2 X 25 gambe con ripartenza a :40
    • 1 X 50 pull buoy con ripartenza a 1:00

    Serie principale: 
    Puoi: indossare pinne corte da piscina a pala pesante per alcune vasche a tua scelta; cambiare la battuta di gambe per alcune vasche (ma all’interno di una vasca deve rimanere la stessa); usare una tavoletta, possibilmente che ti permetta di mantenere l’allineamento corretto del corpo durante la battuta di gambe.

    • 3 X 100 gambe con una ripartenza/recupero che ti dia almeno 20 sec di riposo. Aumentare la velocità dalla 1 alla 3
    • Advertisement
    • 100 recupero attivo
    • 3 X 100 gambe con una ripartenza/recupero che ti dia almeno 20 sec di riposo. Aumentare la velocità dalla 1 alla 3 cercando di abbassare il tempo rispetto a quello fatto nei 3×100 precedenti
    • 100 recupero attivo
    • 3 X 50 gambe alla metà della ripartenza utilizzata all’inizio; battuta di gambe veloce
    • 100 recupero attivo
    • 3 X 50 come sopra; cerca di essere un po’ più veloce rispetto al primo dei 3×50
    • 100 recupero attivo
    • 3 X 25 gambe con ripartenza a :35
    • 75 recupero attivo
    • 3 X 25 gambe con ripartenza a :45; VELOCE, dai tutto quel che ti rimane!
    • 25 recupero attivo

    Defaticamento:  

    • 200 pull buoy

    Articoli Simili:

    Giochi da allenamento - mescolare la staffetta
    Come allenatrice scrivo i miei allenamenti in anticipo con lo sguardo all'intera settimana. Ogni tanto inserisco delle staffette è le trasformo nella serie ...
    Tecnica della nuotata: 3 modi di migliorare la Rana
    Tecnica della nuotata: 3 modi di migliorare la Rana Ecco un altro post della serie "3 modi di migliorare", come abbiamo già fatto per Dorso e Farfalla, e...
    Virate - esercizio virata con pausa di Joao De Lucca
    A cosa serve un esercizio virata con l'interruzione di una pausa? Ce lo mostra Joao De Lucca in questo esercizio virata con pausa. Le virate fatte bene non dip...
    Esercizi Consigliati in Recupero Attivo (Defaticamento)
    Esercizio Consigliato in Recupero Attivo (Defaticamento) Nuotare in scioltezza o recupero attivo (vedi questo precedente articolo). Defaticamento? Comunque l...
    Pronti per Rio 2016? Ecco il calendario del nuoto!
    I Giochi Olimpici stanno arrivando, gli atleti aggiustano gli ultimi dettagli e tutto è pronto per cominciare. Ecco il calendario delle competizioni per quel ch...
    Palestra - eserczio isometrico per il gomito alto (o EVF)
    EVF, EVF, EVF. gomito alto (o Early Vertical Forearm come dicono gli anglofoni) è sempre lì come uno dei concetti chiave del nuoto assieme alla battuta di g...
    Allenamento - resistenza, respirazione e tecnica delle virate (n.29)
    Obiettivi: migliorare la resistenza, il ritmo della respirazione e la tecnica delle virate. Questo allenamento si concentra sulle virate in tutti gli stili e ne...
    Nuotare con paletta e bastone
    Nuotare con paletta e bastone Nuotare con palette e un bastone (a Stile libero) ti aiuta a esplorare i punti di contatto tra gli scatti a stile e… remare su ...

    You may also like