Giochi da allenamento – mescolare la staffetta

Come allenatrice scrivo i miei allenamenti in anticipo con lo sguardo all’intera settimana. Ogni tanto inserisco delle staffette è le trasformo nella serie principale di allenamento. Credo possa essere utile e anche divertente.

Prendi una serie di 10 x 50m partenza dai blocchi con un recupero di  2:00, se li misceli bene puoi creare una staffetta interessante. Fai squadre da tre o più, cerca di non andare oltre i sei per squadra perché rischieresti di sforare i 2 minuti di riposo a testa.

A me piace spezzare i 10 x 50. Per esempio per la prima staffetta ogni nuotatore nuota 4 x 50  a Stile Libero, per la seconda ognuno nuota 3×50, poi 2×50 e infine la staffetta standard con 1×50 a testa.

Un’altra variante è la staffetta a incremento. Ad ogni ripetizione aumenta la distanza percorsa da ogni nuotatore. Ad esempio con 200 Misti. Per la prima staffetta ogni nuotatore nuota 50 Delfino, per la seconda 50 Delfino e 50 Dorso, uno di seguito all’altro. La terza staffetta ogni nuotatore farà 150 m, 50 a Delfino, 50 a Dorso e 50 a Rana. Per la quarta staffetta ogn inuotatore nuota un 200 Misti.

Le staffette sono molto divertenti ma sono anche un ottimo allenamento per il gioco di squadra. Cerca sempre di rendere divertente un allenamento efficace e viceversa.

(di Emily Milak)

922views

Articoli Simili:

Le serie di valutazione nel nuoto (test in vasca) sono una cosa buona ed affidabile? (di Allan Phill...
L'estate inoltrata è un sollievo per molte squadre con le gare ormai passate, gli atleti che si godono le vacanze prima del rientro. Quando allenatori e nuotato...
Consigli dagli agonisti - Strategie di gara sui 100m Rana e Farfalla di Robert J. Bonomo - Parte 3
100m Rana: Strategia: Come nelle gare sui 50m l'inizio è una parte essenziale della gara visto che ogni millisecondo è importante. La differenza tra il ...
Partenze - qual è l'angolo migliore del tuffo per percorrere più distanza?
Qual è l'angolo migliore del tuffo per percorrere più distanza? Perché cercare l'angolo migliore del tuffo in partenza? Un angolo ottimale del tuffo di part...
Nuoto: allenarsi fuori stagione, qualche trucco da professionista
Nuoto: allenarsi fuori stagione, qualche trucco da professionista Allenarsi nel periodo estivo, a stagione agonistica finita, può essere stressante ma utile....
VO2 max - cos'è?
VO2max (Massimo Consumo di Ossigeno) è un valore che indica la massima quantità di ossigeno utilizzabile da un nuotatore in una determinata unità di tempo (di s...
Sei un Vero Nuotatore?
Se sei un Vero Nuotatore probabilmente ti sei sentito in una di queste situazioni almeno una volta nella vita! Il vero nuotatore è in effetti una creatura spec...
Allenamento - Virate e parziali negativi
RISCALDAMENTO: 1 x 400 a piacere SERIE VIRATE 4 X 50 con virata a metà vasca per la prima vasca vasche dispari: Stile libero vasche pari: Dorso ...
Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS - Parte 4 di 6
Dopo aver dato un'occhiata allo Snorkel Standard e al respiratore Snorkel Junior, oggi vedremo le peculiarità dello Snorkel da Stile Libero Dopo aver ...

You may also like