Stile Libero – con gambe a Delfino

Ecco un esercizio che fonde due stili per mantenere la mente su di giri!

Perché farlo:
I motivi per praticare questo esercizio sono l’equilibrio, la coordinazione e la comprensione della relazione tra il corpo e la presa sull’acqua.

Come farlo:
1)  Spinta dal muro, gambe Delfino.
2)  Continua a tenere la battuta di gambe a Delfino quando cominci a fare le bracciate… a Stile Libero.
3)  Fai una battuta di gambe a Delfino per ogni bracciata a Stile.

Come farlo davvero bene (i punti essenziali):
Il tempismo è la chiave di volta per questo esercizio. Assicurati che i piedi stiano andando verso il basso quando la mano entra in acqua davanti a te ed esegue l’allungo.  Quando la potenza del colpo di gambe inizia a scemare concentrati sulla presa della mano. Cerca la connessione tra il peso sulla mano, portato dalla gambata, e come quest’enfasi possa aiutarti a portare la mano e il braccio nella corretta posizione di presa.

Se poi vuoi aggiungere un po’ di velocità e carico sulle gambe puoi utilizzare le pinne corte EDGE della Finis.

Questo esercizio non è soltanto ottimo per sviluppare coordinazione (che è una caratteristica sempre ottima per gli atleti), ma anche un esercizio grandioso per il CORE. Potresti anche scoprire di avere un lato debole e un lato forte. Se sei uno stileliberista asimettrico questo esercizio potrebbe aiutarti a capire da quale parte ti soffermi di più!

You may also like

Lascia un commento