Allenamento – Distanza per nuoto pinnato, di Stefano Konjedic

    Come promesso nello scorso post ecco il secondo allenamento di Stefano Konjedic, stavoleta con un lavoro sulla distanza e frequenza cardiaca di soglia.

    ALLENAMENTO DI DISTANZA PER NUOTO PINNATO

    Riscaldamento:

    • 1 x 500m a piacere senza le pinne
    • 600m tecnica con l’utilizzo della monopinna FOIL
      i primi 300m tecnica mista a piacere, i seondi 300m piccole immersioni
    • 600m con le pinne corte
      3 da 100m aerobici + 6 da 50m dove si curano le due apnee, massima velocità in tutti e 15 i metri.
      (se in vasca da 25m le apnee saranno due, se in vasca olimpionica una sola)

    Serie principale:

    • 4 x 200m mantenendo un andatura di soglia  (Prima Serie)
    • 6 x 150m mantenendo un andatura di soglia  (Seconda Serie)
    • 8 x 100m mantenendo un andatura di soglia  (Terza Serie)
    • 10 x 50m mantenendo un andatura di soglia  (Quarta Serie)

    Defaticamento:

    • 12 x 50m con monopinna FOIL
      alterna un 50 di tecnica a piacere e uno tutto in apnea, il riposo tra uno e l’altro è totale
    • 1 x 500m a piacere senza le pinne

    DISTANZA NUOTO PINNATO

    Articoli Simili:

    Allenamento a Casa per Nuotatori Veri - da Fare Anche Due Volte al Giorno
    Allenamento a Casa per Nuotatori Veri- da Fare Anche Due Volte al Giorno A questo punto stai probabilmente diventando piuttosto bravo ad allenarti a casa e a...
    Usare le pinne per allenare/sviluppare maggiore velocità in virata - consigli Finis ai nuotatori
    Questa settimana la sfida è quella di aumentare la tua velocità di virata! Dedicare tempo dell'allenamento alla "velocità dal muro" è cruciale per mantenere una...
    Non fermare il ritmo, mantieni un battito cardiaco prestabilito.
    Battito cardiaco: essenziale controllarlo per chi vuole avere risultati nel nuoto Il battito cardiaco è importantissimo nell'allenamento dei nuotatori. Diffici...
    Scegli velocità, forza o tecnica? Tre esercizi con le pinne per iniziare la stagione carichissimi!
    Tre serie per allenatori e nuotatori che cercano di sviluppare velocità, forza e tecnica. Si raccomanda l'utilizzo di pinne a pala medio/corta per tutte le ...
    Tecnica della nuotata: 3 modi di migliorare la Rana
    Tecnica della nuotata: 3 modi di migliorare la Rana Ecco un altro post della serie "3 modi di migliorare", come abbiamo già fatto per Dorso e Farfalla, e...
    Tutti gli stili - tavoletta del Wyoming
    Mentre ero alla Wyoming University ho visto una serie di gambe che incorporava allenamento di resistenza e velocità. https://www.youtube.com/watch?v=4QwVINwk...
    SwimFin un aiuto per l'insegnamento del nuoto?
    La pinna Swimfin, incrocio tra tavoletta e ausilio galleggiante aiuterà ad imparare il nuoto e a vincere la paura dell'acqua divertendo i bambini. Un aiuto tecn...
    Allenamento - curare i molti aspetti della gara
    Oggi inseriamo di nuovo una mini serie di 300m (ve la ricordate? Per vederla inserita in un allenamento eccola qua: "dai la cera, togli la cera"?) che è ottima ...
    750views

    You may also like