Allenamento nuoto – un po’ di tutto per 2600 m

    Allenamento nuoto – un po’ di tutto per 2600 m

    In Allenamento nuoto – un po’ di tutto per 2600 m ci si concentra su pause ben determinate e frequenza cardiaca (ottimi strumenti per tenere sott’occhio il tuo battito cardiaco in acqua sono gli orologi activity tracker PoolMate HR di Swimovate e Swimmo, puoi controllarne le caratteristiche sul sito Swimmershop.it)

    Si comincia come al solito con un breve riscaldamento per poi passare alla serie centrale dell’allenamento. Puoi scegliere in quale dei quattro stili effettuare questo allenamento.

    Riscaldamento:

    • 100 Stile a piacere
    • 100 Gambe Misti
    • 100 Tecnica Misti
    • 100 pull-buoy

    Serie principale:

    • 2 x 50 Stile completo andatura rilassata e :10 di recupero
    • 2 x 100 Stile completo andatura moderata e :10 di recupero
    • 2 x 150 Stile completo andatura molto veloce e :10 di recupero
    • 1 x 50 gambe andatura rilassata e :10 di recupero
    • 1 x 100 gambe andatura moderata e :10 di recupero
    • 1 x 150 gambe andatura molto veloce e :10 di recupero
    • 2 x 50 pull-buoy andatura rilassata e :10 di recupero
    • 2 x 100 pull-buoy andatura moderata e :10 di recupero
    • 2 x 150 pull-buoy  andatura molto veloce e :10 di recupero
    • 20 x 25  con :10 di recupero e velocità come sotto:
      1 – veloce/recupero attivo
      2 – recupero attivo/veloce
      3 – recupero attivo
      4 – veloce

    Defaticamento:

    • 1 x 200 in recupero attivo

    Articoli Simili:

    Allenamento - un sacco di 50 in tutti gli stili
    Un sacco di 50 questa settimana in una serie con tutti gli stili che mantenga tutti sulla stessa ripartenza. SERIE PRINCIPALE (vasca corta) Si sta raggruppa...
    Allenamento - Scatti e respirazione (n.30)
    Obiettivo di questo allenamento è allenare gli scatti e il controllo della respirazione. È un allenamento a un ritmo piuttosto veloce e include diverse serie al...
    Filippo Magnini usa lo snorkel Finis in riscaldamento pre-gara al Trofeo Città di Milano
    Appena tornati da tre strepitose giornate di gare del Trofeo Città di Milano! La manifestazione era organizzata alla grande e merita il plauso di tutti per aver...
    Allenamento - battuta di gambe e ancora battuta di gambe (battuta di gambe soglia aerobica)
    Battuta di gambe e ancora battuta di gambe (battuta di gambe soglia aerobica) Alternare ai diversi stili delle ripetute di battuta di gambe per un allenamento ...
    Allenamento - spingiamo i nuotatori ad aumentare il ritmo!
    La serie di questa settimana offre due modi per incoraggiarti ad aumentare l'andatura e con un trucchetto per variare e scacciare la noia. Allenamento da fine s...
    Virata aperta, un esercizio per impararla bene - Parte 3
    Ecco la terza fase dell'esercizio per imparare bene la virata aperta. Anche se sai come virare questo esercizio aumenterà la tua velocità di rotazione aumentand...
    Come usare la vista in acque libere
    Non credo che ci sia un sistema perfetto per guardare la direzione in acque libere. Qui vi illustro brevemente quello che per me è un metodo che funziona e ...
    VO2 max - cos'è?
    VO2max (Massimo Consumo di Ossigeno) è un valore che indica la massima quantità di ossigeno utilizzabile da un nuotatore in una determinata unità di tempo (di s...

    You may also like