Nuoto: Le Qualificazioni degli Olandesi per Tokyo 2021

nuoto-olanda-qualificazioni-tokyo

Foto: ANP Robin Van Lonkhuizen/Swimming dutch federation

Nuoto: Le Qualificazioni degli Olandesi per Tokyo 2021

Abbiamo visto le qualificazioni alle prossime Olimpiadi 2021 per Italia agli Assouti, Kenya, Gran Bretagna e Brasile, Irlanda, Germania, Australia e Giappone. Passiamo all’Olanda e alla KNZB, la Federazione Olandese Nuoto.

elastico allena gambe rana

I risultati dei nuotatori olandesi

Arno Kamminga fresco del successo nei 100m Rana in cui è sceso sotto la barriera dei 58 secondi. È riuscito anche a portare a casa un 2’07″71 nei 200m della stessa specialità. C’è stato anche un record irlandese sui 100 Farfalla con 51″65 per Nyls Korstanje. Korstanje ha eclissato il precedente record del 2012: 51″75 che era di Joeri Verlinden.

Kamminga è diventato il secondo uomo nella storia ad aver nuotato due vasche a rana in meno di 58 seconds, lo ha fatto in 57″90. Il venticinquenne olandese adesso inizia il periodo di recupero per presentarsi smagliante all’appuntamento con i campionati Europei di Budapest dove lo aspetteranno Adam Peaty e il nostro Nicolò Martinenghi.

Ilya Shymanovich fino allo scorso venerdì era il secondo uomo più veloce con 58″29. Nicolò Martinenghi ricordiamo che è al quarto posto con 58″37. Ne vedremo delle belle alla Duna Arena di Budapest.

elastico-caviglie-nuoto

Gli altri risultati

Mentre se vuoi vedere tutti i risultati a cronometro di tutte le gare puoi andare alla pagina dei tempi ufficiale, eccoti un breve riassunto degli eventi salienti.

Sempre su Kamminga  che promette di dare spettacolo anche sui 200m Rana. Ha fatto un 2’07″71 (terzo tempo mondiale quest’anno) con i parziali di: 29″31/1’02″14 (32″83)/1’35″19 (33″05)/2’07″71 (32″52). Nei 200 affronterà il detentore del record mondiale Anton Chupkov, James Wilby, Kirill Prigoda, Ross Murdoch e Dmitriy Balandin.

Korstanje non si qualifica per un centesimo di secondo! Avrà un’altra possibilità a Budapest. Kira Toussaint rimane sopra i 58 secondi nei 100 Dorso, per ben due volte. Invece Jesse Puts ha fatto un 22″14 nei 50 Stile e Kim Busch 54″90 nei 100 Stile.

 

You may also like