Allenamento – serie del lunedì

Iniziamo l’anno nel modo giusto… il che fondamentalmente vuol dire …nuotare quando non ne hai per niente voglia! 🙂

Fai un riscaldamento standard prima di questa serie di allenamento e tieni presente che la puoi modificare a seconda della tua abilità e fascia di età.

  • 6 x 200 Stile a 2:40
  • 10 x 25 a :30 – cambiando stile e nuotate aumentando il ritmo o comunque più velocemente
  • 6 x 100 a 1:15
  • 10 x 25 a :30 – come sopra
  • 6 x 50 a :45 – cambiando stile e riprendendo il ritmo normale
  • 10 x 25 a :30 – veloci

Se sei un nuotatore giovane o agonista puoi fare queste serie così come sono scritte. Se sei un nuotatore Master allora cercare di fare gli intervalli sulle nuotate più lunghe significa che probabilmente userai i 25 come recupero attivo, quindi non molto veloci. Regolatevi a seconda delle vostre capacità.  😉

Articoli Simili:

Allenamento - andatura di soglia sull'aumento di distanza
Mantenere l'andatura di soglia sull'aumento di distanza Per intraprendere questo allenamento in andatura di soglia sull'aumento di distanza dobbiamo partire da...
Miglioramenti marginali: come produrre risultati significanti da minimi miglioramenti ed evitare il ...
La strada per il successo inizia con il primo passo Sir Dave Brailsford, Performance Director della nazionale di ciclismo inglese disse: “Il principio è che s...
Nutrizione dello sportivo: il segreto di ogni campione
Quando guardiamo un professionista di atletica leggera o un pugile dei pesi massimi alzare le braccia in segno di vittoria, il primo pensiero va al fisico e qui...
Le serie di valutazione nel nuoto (test in vasca) sono una cosa buona ed affidabile? (di Allan Phill...
L'estate inoltrata è un sollievo per molte squadre con le gare ormai passate, gli atleti che si godono le vacanze prima del rientro. Quando allenatori e nuotato...
Esercizio - un nuovo modo di allenare l'ipossia
Esercizio - un nuovo modo di allenare l'ipossia Devo dirvelo, non sono un fan dell'allenamento ipossico per i Master, però sono favorevole ad allenare l'effi...
Esercizio - allungo in avanti
Esercizio - allungo in avanti Perché un esercizio sull'allungo in avanti? Beh tra i tanti motivi c'è che per raggiungere i tuoi obiettivi puoi iniziare con il ...
Un utile tabella di comparazione pinne
Pubblichiamo questa tabella giusto per facilitare la comprensione delle differenze tra le pinne a marca FINIS.  
Falsi miti sul nuoto - parte 3: il rollio è per ridurre l'attrito
Falsi miti sul nuoto - parte 3: il rollio è per ridurre l'attrito Per favore non ditemi che non è credenza diffusa. E' una cosa che ho sentito da allenatori ...

You may also like