Equilibrio – la chiave della nuotata corretta

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa considerazione, sintetica ma interessante, dell’allenatore Pietro:

Una bracciata ben equilibrata migliorerà l’efficienza dello stile e aumenterà la velocità in vasca. Ogni bracciata dovrebbe essere identica all’altra. La tua parte sinistra dovrebbe essere un’immagine speculare della parte destra; l’allungo, la profondità e il percorso di ogni bracciata dovrebbero essere gli stessi…. Questo significa EQUILIBRIO, e senza di esso non stai sfruttando il tuo completo potenziale, con esso, invece, sarai più fluido e la tua nuotata sarà più solida… Per l’ultima volta stai concentrato mentre nuoti invece di contare le piastrelle del fondo vasca!

“Provare no! Fare! O non fare. Non c’è provare!” (Yoda)

allenatore nuoto saggio

E lui, come allenerebbe un atleta?

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento