Esercizio – Bicchiere sulla fronte

    allenamento nuoto bicchiere in testaQuesto esercizio è stato pubblicato per la prima volta sei anni fa, ma ne sono passati 100 da quando è stato inventato quindi è meglio darne una versione aggiornata!!! 🙂

    Perché farlo:

    Interiorizzare una posizione stabile della testa nel dorso è la base necessaria per una perfetta bracciata.  Questo è un modo veloce, facile ed economico per aiutare il nuotatore ad acquisire questa posizione stabile.

     

    Come farlo:
    1.
    Inizia con un bicchierino. Riempilo con acqua ma non oltre la metà: assicurati che il fondo sia pesante. Ci vuole abbastanza acqua per appesantire il fondo del bicchiere ma non troppa da sbilanciarlo.
    2. Spingiti dal bordo con le braccia lungo i fianchi e fai una battuta di gambe rilassata per cominciare a sentire come bilanciare il bicchiere sulla fronte in modo che non cada.
    3. Dopo che ti senti abbastanza stabile, allunga le braccia sopra la testa in posizione di scivolamento. Assicurati di continuare con la battuta di gambe e non imbrogliare muovendo le braccia sotto l’acqua.
    4. Continua per un pò con la battuta di gambe nella posizione di scivolamento, quindi inizia a nuotare a dorso.

    Come farlo davvero bene (i punti essenziali):
    Comincia gradualmente la nuotata a dorso, concentrandoti sul mantenere il bicchiere in equilibrio mano a mano che aumenti la velocità. Prova a vedere quanto riesci ad andare veloce prima che il bicchiere cada. Quando ti sei impratichito prova anche a “virare” e fare 50 o 100 metri col bicchiere (guarda nel video come). Fai attenzione a non spingerti troppo forte dal bordo o il bicchiere cadrà!

    Guarda il video per capire meglio:

    [iframe http://blip.tv/goswimtv/backstroke-cup-on-head-balance-6303407 640 480]

    Articoli Simili:

    Allenamento - Rana con tecnica
    Ecco una serie da inserire in allenamento per aggiungere tecnica ----5 X 200 con una ripartenza che ti dia all'incirca 30 secondi di riposo nei primi 200; ab...
    Allenamento - 3 esercizi da provare con le palette
    Allenamento - 3 esercizi da provare con le palette Ecco, pronte da inserire in allenamento, quattro ripetute da eseguire con palette Agility Finis. Possono s...
    Boa Per il Nuoto in Acque Libere - Una Guida Veloce Per Saperne di Più
    Boa per il nuoto in acque libere - guida veloce Quando l'ho vista ho esultato: Boa per il nuoto in acque libere! Ecco perché... Il nuoto è uno degli sport i...
    Virate con spinta stabile
    Virate con spinta stabile Cosa si intende con Virate con spinta stabile? Quando un nuotatore (sia giovane che stagionato) esce da una virata capita spesso ch...
    Monopinna corta EVO: l'evoluzione definitiva delle monopinne per nuotatori
    La Monopinna corta EVO può cambiare in meglio la tua battuta di gambe a Delfino. La Monopinna corta EVO è una delle ultime nate FINIS. L'abbiamo provata e rite...
    Nuoto Frenato - Le differenze tra Paracadute e Costume a Traino - Parte 1 di 2
    In attesa di pubblicare alcuni post, che approfondiranno l'argomento dell'allenamento col sistema del NUOTO FRENATO, vorrei sottolineare le differenze tra due p...
    Allenamento - resistenza, respirazione e tecnica delle virate (n.29)
    Obiettivi: migliorare la resistenza, il ritmo della respirazione e la tecnica delle virate. Questo allenamento si concentra sulle virate in tutti gli stili e ne...
    Esercizi a Dorso - l'incrocio
    Aiutare i nuotatori ad evitare l'incrocio delle mani sopra la testa durante l'esecuzione della bracciata (il cosiddetto crossover) è un lavoro che gli allenator...
    818views

    You may also like