Tecniche di nuoto veloce – Posizione del corpo a Farfalla

Pubblichiamo amcora una volta osservazioni provenienti dall’allenatore Gary Hall Sr del Race Club, sempre molto professionale e competente!

[iframe http://blip.tv/play/ht1Zg439dAI.x?p=1 640 480]

Nel primo di questi 5 “webisodes” su come nuotare uno Stile Farfalla veloce, Gary Hall Sr discute la posizione del corpo e come questa sia correlata a un colpo di gambe potente e ad una respirazione di “basso profilo” (si riferisce al fatto che se quando si respira escono dall’acqua le spalle allora la posizione streamline del corpo cambia drasticamente aumentando l’attrito – minuto 2:40. Respirare alzando il mento il più possibile senza sollevare le spalle, la respirazione laterale potrebbe essere un buon compromesso).

Il video è preso da “Life is Worth Swimming”, un dvd con Bobby Savulich e George Bovell III.

Pur se in inglese, godetevelo!

 

Articoli Simili:

Stile Libero - Respirazione in acque libere
Con l'avvicinarsi dell'estate e della stagione di Acque Libere ecco un consiglio tecnico che può aiutarti a prendere aria senza aggiungere affaticamento. ...
I benefici dello yoga per chi nuota
I benefici dello Yoga per chi nuota Quali sono i benefici dello yoga per chi nuota? In qualsiasi tipologia di esercizio una delle cose più importanti è far s...
Come Scott Tucker riesce a "nascondere la respirazione" per andare più veloce
Veder nuotare Scott Tucker è meraviglioso, non solo per la fluidità del suo stile ma anche per come riesce a respirare... sembra che non respiri ma se si guarda...
Esercizio - la lepre in acque libere
Cos'è una lepre in acque libere? Adesso comincia l'estate, eccovi quindi un esercizio che puoi fare in piscina ma che ti sarà utile per la strategia di gara in...
Allenamento - aerobico sui 2800m
Riscaldamento: 1 x 200 a piacere 1 x 100 pull buoy 1 x 100 gambe Serie principale: 2 ripetizioni di: 5 x 50 con una ripartenza discendente. In...
Partenze - qual è l'angolo migliore del tuffo per percorrere più distanza?
Qual è l'angolo migliore del tuffo per percorrere più distanza? Perché cercare l'angolo migliore del tuffo in partenza? Un angolo ottimale del tuffo di part...
Stile libero ma non troppo
Stile libero ma no troppo In Stile libero ma non troppo una cosa che mi chiedo se puoi gestire. Meno del 50% di questo allenamento è a Stile Libero. Un 2600 me...
SwimFin un aiuto per l'insegnamento del nuoto?
La pinna Swimfin, incrocio tra tavoletta e ausilio galleggiante aiuterà ad imparare il nuoto e a vincere la paura dell'acqua divertendo i bambini. Un aiuto tecn...

You may also like