Abbiamo ricevuto in studio il Blucore Corsuit…vediamo cosa è e sopratutto a cosa serve (di David Di Segni)

 Per prima cosa va sottolineato, che il nuoto, così come ogni sport, necessita di grande preparazione, e spesso noto con rammarico, che molte persone erroneamente si gettano in piscina, improvvisandosi nuotatori, convinti che essendo uno sport fuori gravità, non possano esserci problemi o controindicazioni.

 Non è vero, e ora andremo a spiegare il perchè!

 Innanzitutto, va presa in considerazione la condizione generale del soggetto, che spesso è sovrappeso e fuori forma, e vede nello sport acquatico il viatico per risolvere i suoi problemi..è proprio questa condizione a creare i rischi maggiori.

Infatti succede che lo scarso tono muscolare e la fatica determinino una condizione per cui, lo stile del nostro tipico soggetto, sia molto approssimativo. Se sommiamo anche una scarsa tecnica di base nell’eseguire i vari stili, sarà chiaro che potremmo anche peggiorare la nostra condizione fino alla comparsa di veri e propri dolori. Spesso mi capitano pazienti con lombalgia, acuta post allenamento .

 Il Blucore Corsuit, nasce proprio dall’idea di combattere questa condizione agendo sui fattori che predispongono a questa condizione.

A prima vista notiamo la strana forma a croce, sagomata:blucore corsuit italia

Tale forma serve appositamente per assecondare l’anatomia della zona. Infatti i due apici arrivano a mettere in allineamento tutte le vertebre lombari, facendo perno su di esse, e abbracciando anche la struttura del sacro spesso vittima di infiammazioni sacro-iliache.

Tale strumento viene tenuto in sede grazie ad una normale fascia che si aggancia sulla pancia e si regola facilmente.

La facilità e semplicità di questo strumento ne fanno la caratteristica peculiare!

 Lo consiglio sopratutto a chi ha subito interventi di ernia lombare, o a chi soffre di sciatalgia, in quanto, proprio la presenza di patologia pregressa predispone all’esecuzione del gesto sportivo errato, che grazie a questo strumento può essere limitato.

 Va detto che l’utilizzo può essere consigliato anche al nuotatore esperto che mira al miglioramento dell’esecuzione dello stile, cercando di allineare sacro,colonna lombare, e colonna dorsale.

 Il supporto viene venduto in una pratica sacca areata, che permette quindi di asciugare il supporto in maniera che non si formino muffe o cattivi odori.

 blucore corsuit italiaViene infine corredato di un link tramite qrcode, che mira al sito del produttore ed esplica perfettamente il concetto che è alla base del supporto lombare

David Di Segni

David Di Segni è fisioterapista, posturologo, specialista in problematiche alla colonna e dello sport. Ama,studiare e divulgare il proprio sapere per aiutare più gente possibile a recuperare la forma psicofisica perduta. Lavora presso lo Studio Fisioterapico Associato MDM a Roma (http://www.mdmfisioterapia.it/)

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento